Milly Carlucci combatte la depressione con la sua versione di Sanremo. Le super hit di Dargen D’Amico e La Rappresentante di Lista animeranno la puntata di venerdì 4 marzo. A rischio svelamento il Drago e il Pinguino.

Dopo il fermo della scorsa settimana, torna il popolare show di Milly Carlucci. La conduttrice ha ringraziato, attraverso i suoi canali social, il direttore di Rai 1 Stefano Coletta per la decisione di congelare la puntata di venerdì scorso de Il Cantante Mascherato come segno di vicinanza emotiva di tutta la sua squadra di lavoro alla popolazione ucraina.

Dopo lo shock iniziale per lo scoppio della guerra della Russia in Ucraina, la Carlucci, oltre ad appoggiare la campagna di raccolta fondi dell’UNICEF a favore dei bambini in pericolo di vita, ha annunciato che venerdì 4 marzo le telecamere sulla terza puntata si accenderanno. Sarà un breve intervallo di evasione, di cui abbiamo tutti bisogno, per non soccombere alla depressione e allo stress innescati dai nuovi avvenimenti in corso.

Milly Carlucci sferra contro Putin la terapia del sorriso e un colpo di genio per i terzi duetti in maschera de Il Cantante Mascherato. Lo show musicale intinto di giallo del venerdì sera di Rai 1 tornerà venerdì 4 marzo. Sempre con Arisa nelle vesti di investigatrice e giudice e sempre con la leggerezza che tanto ci piace in questo momento in cui non c’è più limite al peggio, tra pandemia da Covid, che non esiste solo nelle vuote menti delle pecorelle No Vax No Green Pass, e l’inaccettabile attacco dell’Armata Rossa, che di fatto mette l’Europa sull’orlo della terza guerra mondiale.

La novità eclatante, che desterà la curiosità di molti telespettatori, è la scelta di alcune canzoni che verranno eseguite in duetto nella nuova puntata. Si tratta di due delle super hit del momento, portate al successo da Amadeus nell’ultima scoppiettante edizione del Festival di Sanremo. Trattasi di “Dove si balla” di Dargen D’Amico e “Ciao Ciao” de La Rappresentante di Lista, la cui onda alta arriverà di sicuro fino all’estate, travolgendoci in un vortice di energia e vivacità, sempre se saremo ancora vivi visti i tempi che stiamo vivendo. Stessa sorte che toccherà a “Chimica” di Rettore e Ditonellapiaga, “Sesso occasionale” di Tananai, “Duecentomila ore” di Ana Mena e ovviamente a “Brividi” di Mahmood e Blanco, tutti tormentoni da utilizzare assolutamente nelle prossime puntate per un mix perfetto tra Il Cantante Mascherato e Sanremo 2022.

Furba anche la scelta degli ospiti della terza puntata: saranno solo donne! Torna Mietta, nota booster degli ascolti tv, per riportare lo share dello show al 20%, poiché come avevo previsto nel precedente articolo è leggermente calato. E sale nuovamente sul palco come ospite duettante anche Arisa, altro asso nella manica di Milly Carlucci per i suoi ascolti stellari. Annunciate inoltre Fiordaliso e Cristina D’Avena, le popolari cantanti smascherate rispettivamente nella prima e seconda puntata dello show più pazzo del venerdì sera. Riuscirà Milly Carlucci a replicare il successo della prime due puntate, seguite da una media di 3 milioni e mezzo?

Sicuramente la Barbie presentatrice tv è sulla strada giusta, nonostante la comprensibile stanchezza, poiché il piatto forte di quest’edizione più che le maschere sono gli ospiti. L’aver portato Morgan e il meglio di Ballando con le Stelle al Cantante Mascherato è stata, come ha sottolineato lo stesso capo di Rai 1 Stefano Coletta, un’operazione di per sé vincente e, che che ne dica Davide Maggio, gli ascolti ne danno conferma. Poi si sa, un maestro come Morgan e una diva come Mietta meriterebbero di sicuro un altro tipo di programma tv, ma il format, nonostante l’impegno della Carlucci nel renderlo il più artistico e divertente possibile, quello è.

LEGGI Tutti i Sanremo di Mietta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci)

TERZA PUNTATA

La terza puntata de “Il Cantante Mascherato” , il talent game show condotto da Milly Carlucci, andrà in onda nella prima serata di venerdì 4 marzo dalle ore 21.25 su Rai 1. Le maschere rimaste in gara sono nove: la Volpe, la Lumaca, il Camaleonte, il Pinguino, il Pesce Rosso, la Medusa, il Pastore Maremmano, Soleluna e il Drago.

Due settimane fa il Cavalluccio Marino e l’Aquila sono stati eliminati e hanno così svelato la loro vera identità: sotto le maschere si nascondevano rispettivamente Cristina D’Avena (e non Francesca Alotta come avevo erroneamente pensato) e Alba Parietti (identità data per scontata un pò da tutti).

La nuova puntata si aprirà con lo spareggio tra Drago e Pinguino, e proseguirà con otto strepitosi duetti con famosi cantanti italiani che saranno fatti a sfide. Gli abbinamenti sono i seguenti: Volpe (“Controvento”) vs. Pastore Maremmano (“Meraviglioso amore mio”) con Arisa; Camaleonte (“Dove si balla”) vs. Soleluna (“Splendido splendente”) con Mietta; Pesce Rosso (“Non voglio mica la Luna”) vs. Medusa (“Amandoti”) con Fiordaliso; Lumaca (“Ciao Ciao”) vs. Pinguino (“Il cucuzzolo della montagna”) o Drago (“Sere nere”) con Cristina D’Avena.

Al fianco di Milly Carlucci, i quattro investigatori: Flavio Insinna, Caterina Balivo, Francesco Facchinetti e Arisa. In ogni puntata sono loro insieme al pubblico a casa tramite il voto social (sui profili ufficiali del programma: Instagram, Facebook e Twitter) a giudicare le esibizioni dei concorrenti in gara.

Fondamentali per le indagini, il pool investigativo popolare capitanato da Sara Di Vaira nelle vesti di “Capo investigatore” che contribuisce attivamente al lavoro di detective. Anche in questa serata, il vincitore di Ballando con le Stelle Vito Coppola accompagna con le sue performance alcuni numeri dei protagonisti in gara. Le coreografie delle maschere in sfida sono affidate a Simone Di Pasquale che si avvarrà della collaborazione di Matteo Addino.

LEGGI Tutti i Sanremo di Fiordaliso

Ecco gli indizi inediti sulle maschere e ospiti, canzoni e duetti della terza puntata

Gli abbinamenti per i dieci duetti tra i concorrenti mascherati e famosi cantanti italiani saranno i seguenti. Chi si nasconde sotto le maschere?

Volpe in “Controvento” vs Pastore Maremmano in “Meraviglioso amore mio” con Arisa  

L’usignolo di Pignola, forte dell’appoggio di Milly Carlucci, prosegue la sua promozione musicale. Dopo aver usato la pista di “Ballando con le stelle” per far pubblicità al nuovo album, “Ero Romantica”, ancora lontano dalle vendite indispensabili per il disco d’oro, Arisa ci riporta alla mente due hit del sue recente passato, entrambe premiate con il disco di platino. Con “Controvento”, brano pop senza pretese con cui vinse Sanremo 2014, coinvolge la Volpe per il duetto della sfida contro il Pastore Maremmano, a cui invece affida le dolci note di “Meraviglioso amore mio”, pubblicato nel 2012. I vip dati come principali indiziati da smascherare sono Paolo Conticini (Volpe) e Riccardo Fogli (Pastore). Tra i due metterei la mano sul fuoco sul secondo: le impronte vocali e i movimenti fisici riconducono proprio all’ex Pooh. L’indizio sull’identità della maschera, messo in bocca al concorrente, che lo confermerebbe è questo: Non ho mai abbandonato il mio gregge e se l’ho fatto è stato con grande dolore”.

LEGGI Ero romantica: la svolta elettroerotica di Arisa è bellissima. Ma durerà?

Camaleonte in “Dove si balla” vs Soleluna in “Splendido splendente” con Mietta

La dea della Puglia, che Milly Carlucci ha assoldato per mantenere i suoi show su livelli alti sia per qualità artistica sia per quantità di audience, torna ad esibirsi da ospite. Dopo aver sfiorato la vittoria nella scorsa edizione nei panni della Farfalla dagli acuti shock, Mietta è protagonista della nuova edizione da smascherata. Se nella prima puntata ha duettato con Cristina D’Avena mascherata da Cavalluccio Marino sulle note di “Bad Romance” di Lady Gaga, questa volta omaggerà due degli artisti di maggior successo di Sanremo 2022: Dargen D’Amico e Donatella Rettore. Con il misterioso Camaleonte canterà “Dove si balla”, per il primo disco d’oro raggiunto ad un mese dalla pubblicazione, mentre con il chiacchierato Soleluna farà sua “Splendido splendente”, hit sempreverde della sua collega leonessa, pubblicata nel 1979. Per la maschera del Camaleonte si fanno i nomi del comico Riccardo Rossi e del conduttore Costantino Della Gherardesca. Ma a incuriosire di più è Soleluna: sarà Cristiano Malgioglio o un suo imitatore? L’indizio “Mi sono sentito sempre più avanti degli altri perché ho osato” sembra inequivocabile.

LEGGI Donatella Rettore: intelligenza e “Magnifico delirio”

Pesciolino Rosso in “Non voglio mica la luna” vs Medusa in “Amandoti” con Fiordaliso

L’ex Gallina del Cantante Mascherato torna con il suo volto e la sua voce. Negli ultimi anni la diva anni ’80 si è fatta abbattere dalla mancata considerazione delle major della discografia. Ma con il singolo “Indimenticabile”, inciso due mesi fa con l’emergente Serena De Bari, sembra aver capito che nel 2022 la musica che comanda oggi è quella indipendente. Per l’occasione offertale da Milly e il suo staff si esibirà assieme al Pesciolino Rosso nella sua indimenticata “Non voglio mica la luna”, hit sanremese del 1984 dalle vendite sempre in movimento, tanto da conquistare un disco d’oro anche lo scorso anno. Con Medusa invece proporrà la sua versione di “Amandoti”, grande successo dei CCCP del 1990, reinterpretato anche da Amanda Lear, La Rappresentante Di Lista, Gianna Nannini e Vasco Brondi. Sull’identità delle maschere devo dire che inizialmente pensavo si nascondesse Marcella Bella sotto la Medusa, visto che è il titolo di una sua canzone del 2005, ma la voce e la fisicità conduce alla gettonatissima Bianca Guaccero. Per il sexy Pesciolino Rosso si fanno i nomi di Luciana Littizzetto e Vladimir Luxuria, personaggio LGBT che calza con l’indizio “Da sempre ho avuto il fascino dei colori”. Io però azzardo Sabrina Salerno!

LEGGI Linea Gotica: il disco manifesto dei C.S.I.

Lumaca in “Ciao Ciao” vs Pinguino in “Sul cucuzzolo” o Drago in “Sere nere” con Cristina D’Avena

L’ex Cavalluccio Marino del Cantante Mascherato, che io erroneamente pensavo nascondesse Francesca Alotta, depistandovi con gli scorsi indizi, torna senza il suo musetto lungo. L’arrivo di Cristina D’Avena nello show in maschera amatissimo anche dai bambini era inevitabile. Per il grande ritorno in qualità di ospite duettante la regina incontrastabile delle sigle dei cartoni animati si misurerà con il tormentone del momento che ha portato La Rappresentante Di Lista, ovvero Veronica Lucchesi e il suo partner Dario Mangiaracina, alla definitiva consacrazione come nuovo fenomeno pop. Sarà divertente sentire la cantante di “Dolce Remì” e “Dolce Candy” cantare “Ciao Ciao” in coppia con la Lumaca. La seconda esibizione è invece legata all’esito dello spareggio di inizio puntata: se vincerà Pinguino canticchierà “Sul cucuzzolo della montagna”, brano noto nelle versioni di Edoardo Vianello e Rita Pavone, se invece a vincere sarà il Drago dovrà vedersela con una brano di Tiziano Ferro fuori dalla sua portata: “Sere nere”. Le ipotesi più plausibili sottese alle maschere sono le seguenti: Gemelli di Guidonia/Lumaca, Edoardo Vianello/Pinguino e Andrea Iannone/Drago. L’indizio del Drago dal fisico imponente “Stare su questo palco mi fa sentire in famiglia” fa pensare anche a due altre belle conoscenze di Milly Carlucci: Simone Di Pasquale, Gilles Rocca e Alvise Rigo.

LEGGI Tiziano Ferro ed il marito Victor sono diventati genitori

DIRETTA TV E LIVEBLOGGING

Il Cantante Mascherato, basato sul format originale The King of Mask Singer creato da MBC Korea, è realizzato da Rai 1 in collaborazione con Endemol Shine Italy.

Il talent game show, in sei prime serate condotte da Milly Carlucci in diretta dall’Auditorium Rai del Foro Italico, coinvolge il pubblico televisivo e social nel gioco investigativo alla scoperta del volto nascosto dietro la maschera.

La terza puntata sarà trasmessa venerdì 4 marzo dalle ore 21.25 nella diretta di Rai 1 e come di consueto raccontata, minuto per minuto, nel LIVE Blogging di OA Plus.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Clicca qui per scoprire i vincitori dell’OA PLUS MUSIC AWARDS 2021

Artwork di copertina a cura di: ANDREA BUTERA


Mogol sulla manovra della SIAE contro la Russia: “Segnale di solidarietà nei confronti dell’Ucraina”

Ucraina, intesa con Putin sui corridoi umanitari per aiutare i civili sotto assedio: “Ma la guerra non si ferma”