Penultimo appuntamento di un 2020 tragico quello con la OA PLUS International Chart, la classifica dei migliori brani internazionali scelti dalla Redazione. Lo spirito natalizio si fa già sentire all’anti-vigilia e ne risente anche la classifica. Stabili Annie Lennox e Mariah Carey, mentre sale piano piano Birdy. Debuttano questa settimana Paul McCartney, Douglas Dare, i Dvsn e i Little Dragon con Moses Sumney.

???? #10 PAUL MCCARTNEY – FIND MY WAY

Inziamo subito col botto. Infatti troviamo una grande icona della musica, Paul McCartney, alla #10 con il suo nuovo singolo “Find My Way”. Il brano è il primo singolo estratto dal suo 18esimo album “McCartney III”, registrato durante la quarantena. In questo album, esattamente come per “McCartney I” e “McCartney II”, lui suona tutti gli strumenti dal vivo.

⬆️ #9 SABRINA CLAUDIO FEAT THE WEEKND – CHRISTMAS BLUE

Anche questa settimana Sabrina Claudio ci offre un’altra meravigliosa perla natalizia a modo suo, in maniera super sensuale e super festosa. Dopo averci regalato “Warm December” la settimana scorsa, questa volta l’artista americana entra in classifica assieme a The Weeknd con il brano “Christmas Blues”.

Il brano fa parte dell’omonimo album, contenente anche un duetto con Alicia Keys.

LEGGI LA RECENSIONE: Sabrina Claudio e l’ottima compagnia natalizia: “Christmas blues”

⏹ #8 ELENI FOUREIRA – DOKIMASE ME

Ci spostiamo in Grecia grazie ad Eleni Foureira e la sua “Dokimase Me”. Il brano, totalmente in greco, è il secondo singolo dell’album “Light It Up” previsto per dicembre. A differenza di “Light It Up”, in questo singolo Eleni ci vuole trasportare negli anni ’80 ma con la stessa grinta che ci ha offerto nel primo singolo.

⬇️ #7 NICHOLAS LENS FEAT NICK CAVE – LITANIES OF THE FORSAKEN

Ci spostiamo in Belgio per la terza posizione grazie al compositore Nicholas Lens e alla sua “Litanies of the Forsaken”. Il brano vede la partecipazione dell’artista Nick Cave, con cui aveva già collaborato nel 2014 per l’opera Shell Shock.

“Nicholas mi ha chiamato durante il lockdown e mi ha chiesto se volevo scrivere 12 litanie. Sono stato felicemente d’accordo.” – spiega Cave – “La prima cosa che ho fatto dopo aver messo giù il telefono è stata cercare “Cos’è una litania?” Ho saputo che una litania era una serie di petizioni religiose e ho capito che avevo scritto litanie per tutta la vita”.

???? #6 LITTLE DRAGON FEAT MOSES SUMNEY – THE OTHER LOVER

Al sesto posto troviamo i Little Dragon, capitanati dalla cantante Yukimi Nagano, che tornano con il singolo “The Other Lover”, estratto dal loro album rilasciato a marzo “New Me, Same Us”. Il brano vede la collaborazione dell’artista Moses Sumney, che si dichiara onorato di aver collaborato con la band.

Little Dragon così commentano alla stampa il brano e la collaborazione: “Quando abbiamo contattato Moses non sapevamo cosa aspettarci. Quello che abbiamo ricevuto era molto scarno, con la sua bella voce. Ci abbiamo lavorato su e l’abbiamo rimandato indietro. È ritornato poi a noi e ha suonato magnificamente alle nostre orecchie. Ne siamo molto orgogliosi.”

LEGGI LA RECENSIONEMoses Sumney abbatte gli stereotipi nella prima parte di “Græ”

???? #5 DOUGLAS DARE FEAT LONDON CONTEMPORARY ORCHESTRA

Al quinto posto troviamo un magnifico Douglas Dare che ci offre la sua “Heavenly Bodies”. La title track dell’omonimo EP è uscito l’11 dicembre e vede la collaborazione con la London Contemporary Orchestra. Il video, girato a settembre e in pieno lockdown, è stato girato nella chiesa di St John of Jerusalem ad Hackney, Londra.

All’interno dell’EP si trova anche una versione rivista da Dare stesso del brano “Dance Me to the End of Love”, brano di Leonard Cohen.

LEGGI LA RECENSIONE: Douglas Dare mette in musica i suoi turbamenti in “Milkteeth”

???? #4 DVSN – BLESSINGS

Al quarto posto troviamo i DVSN, duo R&B canadese composto dal cantante Daniel Daley e dal produttore Nineteen85. I due in questi giorni stanno facendo molti regali ai fan in occasione dell’evento online “Five Days of Blessings”. Uno di questi regali è il singolo “Blessings”, che debutta subito in classifica. Il brano farà parte dell’album “Amusing Her Feelings”, il seguito di “A Muse in her Feelings”, a cui è collegato.

⬆️ #3 BIRDY – BLUE SKIES

Al terzo posto troviamo l’artista inglese Birdy, con il suo singolo “Blue Skies”, cover del celebre singolo di Ella Fritzgerald con cui vinse un Grammy Award nel 1958. Il brano fu scritto originariamente nel 1926 da Irving Berlin ed è stato interpretato da molteplici artisti nel corso della storia.

⬇️ #2 ANNIE LENNOX – DIDO’S LAMENT

Alla #2 troviamo una grande icona, Annie Lennox, che debutta alla #1 con “Dido’s Lament”. Un singolo natalizio rimasto fuori dal suo album “A Christmas Cornucopia” di 10 anni fa. Proprio per celebrarne il decimo anniversario, la Lennox ha deciso di rilasciare questa cover di una canzone vecchia di oltre 300 anni.

“Dido’s Lament”, scritta da Henry Purcell nel XVII secolo, fa riferimento alla tragica storia d’amore di Didone ed Enea documentata nell’Eneide di Virgilio. Ora rilancia la riedizione dell’album di Natale della Lennox, disponibile dal 20 novembre con una differente tracklist e un nuovo artwork.

LEGGI LA RECENSIONE: “A Christmas Cornucopia” di Annie Lennox è (ancora) il disco di Natale che non ti aspetti

⬆️ #1 MARIAH CAREY, ARIANA GRANDE, JENNIFER HUDSON – OH, SANTA!

Il desiderio di tutti i gay si è finalmente realizzato: Ariana Grande e Mariah Carey finalmente nella stessa canzone! Assieme a loro anche Jennifer Hudson. Dopo una lunga lotta, sono riuscite ad ottenere la #1 anche in questa classifica, chiudendo la scalata.

Tre voci super potenti che si uniscono per un singolo natalizio, “Oh Santa”, che ha già spopolato spopolato sul web e all’interno della nostra redazione.

Possiamo dire che ora siamo pienamente entrati nello spirito natalizio. Che possa riscuotere lo stesso successo dell’iconica “All I Want For Christmas Is You”?

LEGGI LA RECENSIONE: Il disco di Natale per eccellenza: “Merry Christmas” di Mariah Carey

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


Alan Farrington da The Voice Senior a “Christmas Poker”

Star Wars, rivelata la nuova timeline ufficiale