Cosa rimarrà del talent show pre-Sanremo che per un il prossimo giovedì 17 dicembre andrà in onda su Rai 1 in prima serata dal Teatro del Casinò di Sanremo?

Lo scopriremo presto, ma non prima delle consuete pagelle e considerazioni sulla precedente puntata di AmaSanremo, la quinta. Per la percentuale rosa, come sempre in grave decrescita nei Sanremo di Amadeus, si dovrà passare la palla ad Area Sanremo, l’accademia con Rossana Casale in cattedra da cui si sceglieranno due posti in più per le Nuove Proposte di Sanremo 2021. La cosa certa è che, strada facendo, si sono perse le due proposte artistiche più consistenti e a fuoco, rispondenti ai nomi di Sissi e Ginevra. E non finisce qui: sul finale cade anche il pezzo da 90, quello con cui Amadeus avrebbe conquistato di sicuro l’entusiasmo delle radio e del grande pubblico televisivo, riscattandosi dal flop dei Giovani 2020. Scopriamo di chi si tratta.

SFIDANTI

I quinti e ultimi 4 sfidanti che verranno dimezzati per la puntata a 10 di Sanremo Giovani 2020, che andrà in onda in prima serata il 17 dicembre dal Casinò di Sanremo, sono pronti. Pronti anche i 4 favolosi giudici televisivi: Morgan, Piero Pelù, Luca Barbarossa e Beatrice Venezi. Si inizia!

FOLCAST

Il primo concorrente emergente a esibirsi è Folcast, al secolo Daniele Folcarelli. Il cantautore arriva da Roma e canta “Scopriti”. Il brano è un concentrato pop con venature soul che Barbarossa riconduce ad Alex Baroni e Giorgia. Nessuna sbavatura, come sottolinea Morgan, che esagera scomodando Franco Battiato e John Lennon. La Venezi va sul tecnico e dice che non si può parlare di perfezione. Avrebbe corretto la tecnica vocale e il suono degli archi. Il testo gioca mescolando lo scoprirsi con lo svestirsi, ma manca d’audacia, ironia e poesia. In sintesi, Folcast in mutante piace, ma una volta tolte nessun stupore e meraviglia.

Per Barbarossa è: 9

Per Morgan è: 10

Per la Venezi è: 9

Per Pelù è: 8

Per me è: 7

ALIOTH

Il secondo concorrente a esibirsi è Matteo Orsi, in arte Alioth, nome preso in prestito dalla più brillante costellazione dell’Orsa Maggiore. Sarà all’altezza della situazione? Anche lui è un cantautore ed è romano. Il genere su cui gravita la sua proposta è il pop contemporaneo, che per Morgan è sinonimo di costruzione. Il suo piglio alla Mahmood è ancora acerbo e privo di contaminazione e abilità vocale. Per il nostro critico musicale Fabrizio Testa anche l’intro manca d’originalità: troppo simile a quello di “Grande amore”, brano sanremese de Il Volo. Per Morgan, in realtà, l’intero pezzo regge proprio su quei 4 accordi iniziali, drammatici e alla Beethoven, che Alioth ripete per l’intera durata del pezzo. La drammaticità nella rottura di una storia d’amore ci sta, ma di sicuro non si tratta di una nuova “Morirò d’amore”. L’orecchiabilità non basta.

Per Barbarossa è: 6

Per Morgan è: 7

Per la Venezi è: 7

Per Pelù è: 10

Per me è: 4

GALEA

Con il terzo cantante in gara si apre il caso della puntata. Claudia Guaglione, in arte Galea, arriva da Barletta e dà una botta di vita al nuovo cantautorato femminile con “I nostri 20”. In un beat ripetuto all’infinito ci carica tutta l’energia di una gioventù abbandonata alla noia e alla voglia. Per la Venezi manca lo sviluppo armonico, ma ne elogia la maturità vocale e narrativa. La ventenne entusiasma tutti, anche per il suo gusto pop che strizza l’occhio agli anni ’80. Per Morgan è evidente il riferimento alla musica italiana, e l’alternanza tra voce piena nella strofa e voce soffiata nel ritornello gli ricorda le grandi muse di Battiato, Alice e Giuni Russo. Anche Amadeus ha palesato la sua preferenza, muovendosi a tempo durante l’esibizione. La bomba, però, esploderà tra le sue mani prima del lancio.

Per Barbarossa è: 10

Per Morgan è: 9

Per la Venezi è: 10

Per Pelù è: 10

Per me è: 9

DAVIDE SHORTY

Chiude la competizione Davide Shorty. Palermitano, ma d’adozione londinese, ha già una sua fan base grazie alla precedente ribalta televisiva. A lanciarlo fu Elio nell’X Factor di 5 anni, dove ottene un terzo posto nella finale e un decimo posto nella classifica FIMI singoli con “My soul trigger”. Ora ci riprova con “Regina”, un brano in collaborazione con la sua band, i Funk Shui Project, con cui incorpora elementi di jazz, soul, funk, rap e cantautorato italiano. Un Jamiroquai “Concatizzato” per Pelù, con l’aggravante di un testo banale. Per Morgan è semplicemente antico perché fa jazz-fusion, fondendo i già citati Fabio Concato e Jamiroquai, Marcella Bella, Pino D’Angiò, Daniele Silvestri, Francesco Renga, Sting, di tutto e di più. Anche Barbarossa si è perso in una complessità artistica che conquista solo la Venezi, la quale ci aggiunge i richiami a Pino Daniele e Jovanotti. La produzione di Tommaso Colliva, lo stesso del brano di Folcast e di quello della già finalista Greta Zuccoli, lo rende stiloso e impeccabile. E il taglio jazz che connota l’artista è, in realtà, squisitamente moderno. Quel che sfugge è la canzone. Se la si spacchetta, togliendo via i fiocchi, i nastrini e i luccichii vari, diventa aria. Dov’è?

Per Barbarossa è: 7

Per Morgan è: 8

Per la Venezi è: 10

Per Pelù è: 8

Per me è: 7

VOTO MEDIO

Il voto medio delle ultime 4 canzoni selezionate per Sanremo Giovani:

PIù CHE BUONO

Il voto medio di tutte le 20 canzoni selezionate per Sanremo Giovani:

SUFFICIENTE

CLASSIFICA FINALE

La Classifica Finale, determinata per il 33% dalla GIURIA TELEVISIVA , per il 33% dalla COMMISSIONE MUSICALE e per il restante 34% dal TELEVOTO, è la seguente:

  1. Folcast
  2. Davide Shorty
  3. Galea
  4. Alioth

L’OSPITE

Leo Gassmann è l’ospite che deve il suo successo immaginario, e sottolineiamo immaginario, al Sanremo 2020 di Amadeus, che subentra a Marco Masini. Non si sa cosa avrebbero da imparare da lui i concorrenti, ma fa tenerezza. Per l’occasione ricanta “Vai bene così.

LEGGI L’APPROFONDIMENTO: AmaSanremo: è Leo Gassmann l’ospite dell’ultima puntata

ASCOLTO

La puntata numero 5 del 26 novembre, in onda dalle ore 23.41 alle 00.55 , ha registrato 1.039.000 spettatori, pari al 9.45% di share. Un’ulteriore perdita d’interesse, anche in seconda serata, che grava sull’ascolto medio del programma tv. Il bilancio complessivo è di 1.774.000 spettatori e del 10,27% di share.

Per vedere o rivedere la qunta puntata di AMASANREMO cicca QUI.

Per tutti gli approfondimenti di OA PLUS sul Festival di Sanremo clicca QUI.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2021: fuori Anna Oxa, avanzano Aiello, Bugo e Margherita Vicario. Aggiornamento sui probabili Big in gara

Sanremo 2021: fuori Anna Oxa, avanzano Aiello, Bugo e Margherita Vicario. Aggiornamento sui probabili Big in gara

LEGGI ANCHE: AmaSanremo: le pagelle dei venti finalisti

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Ufficiale, Papa Francesco celebrerà la Messa di Natale alle 19.30 della vigilia

Luca Bonaffini e la sua LB Town. Online dal 13 dicembre