Classifiche FIMI, week 35 /2020. In foto: Pink Floyd (sx) e Nirvana (dx) - Grafica a cura di Ugo Stomeo

Classifiche FIMI. Come ogni settimana la Federazione Industria Musicale Italiana ci svela chi sta vendendo più dischi in Italia. Scopriamo assieme i singoli, gli album e i vinili più acquistati della settimana 35 del 2020, ovvero dal 21 al 27 agosto.

SINGOLI più venduti | WEEK 35

Anche nella Top 10 di fine Agosto i tormentoni estivi oscurano tutto il resto. Le prime quattro posizioni rimangono invariate e appannaggio delle coppie, in ordine: Rocco Hunt & Ana Mena (#1, A un passo dalla luna), Master KG & Nomcebo Zikode (#2, Jerusalema), Boomdabash & Alessandra Amoroso (#3, Karaoke), Fred De Palma & Anitta (#4, Paloma). E poi in salita Irama, alla #5 con Mediterranea, e Parple Disco Machine & Sophie and Giants, alla #6 con Hypnotized. In top 10 anche Ernia, alla #8 con Superclassico, e Guè Pequeno alla #9 con Chico in featuring con Rose Villain & Luchè. Oltre la Top 10 continuano a salire Dardust, in quartetto con Ghali, Marracash e Madame, dalla #48 alla #38 con Defuera, e Aiello, dalla #45 alla #39 con Vianimi – A ballare.

LEGGI LA RECENSIONE: Rocco Hunt feat Ana Mena, “A un passo dalla luna”, l’obbligo del tormentone

1
STABLE

A UN PASSO DALLA LUNA
ROCCO HUNT & ANA MENA
RCA RECORDS LABEL
SME
2
STABLE
JERUSALEMA
MASTER KG FEAT. BURNA BOY & NOMCEBO ZIKODE
OPEN MIC PRODUCTIONS
WARNER MUSIC
3
STABLE
Karaoke
KARAOKE
BOOMDABASH & ALESSANDRA AMOROSO
POLYDOR
UNIVERSAL

ALBUM più venduti | WEEK 35

Sul podio stabili sulle loro posizioni i tre rapper del momento. Al comando Guè Pequeno, nonostante le invettive omofobe nei confronti del collega Ghali è alla #1 per la terza settimana consecutiva con il suo nuovo album, Mr. Fini. Seguono la risposta colta di Ernia, alla #2 con Gemelli, e Tedua, alla #3 con Vita Vera Mixtape. Il rap e la trap occupano anche le successive 5 posizioni: Tha Supreme con 23 6451 è all #4,  Geolier con Emanuele – Marchio registrato alla #5, Lazza con J alla #6 e Marracash con Persona alla #7.

LEGGI LA RECENSIONE: Gué Pequeno, “Mr.Fini”: quando l’esibizionismo deforma l’intimo

1
STABLE

GUE PEQUENO

MR. FINI
GUÈ PEQUENO
ISLAND
UNIVERSAL MUSIC
2
STABLE

GEMELLI

GEMELLI
ERNIA
ISLAND
UNIVERSAL MUSIC
3
STABLE

TEDUA

VITA VERA MIXTAPE: ASPETTANDO LA DIVINA COMMEDIA
TEDUA
KURAMA S.R.L.
SONY

VINILI più venduti | WEEK 35

La classifica di vendita dei vinili è come sempre territorio esclusivo degli artisti vintage, essenzialmente internazionali, capitanati dai Pink Floyd, presenti con ben 3 album: The Dark Side Of The Moon (alla #1), The Wall (#6) e Wish You Were Here (#13). Sul podio ritornano anche Ennio Morricone (alla #2 con Morricone 60) e i Nirvana (alla #3 con Nevermind, l’album del 1991). Salgono anche l’icona jazz Ella Fitzgerald, dalla #20 alla #14 con  l’album assieme a Louis Armstrong, Ella and Louis, e i Guns N’ Roses, in entrata alla #20 con Appetit for destruction, l’album del 1987.

1
UP

THE DARK SIDE OF THE MOON
PINK FLOYD
PARLOPHONE
WARNER MUSIC

2

UP

Morricone 60 cover

MORRICONE 60
ENNIO MORRICONE
UNIVERSAL CLASSIC
UNIVERSAL MUSIC
3
UP

Nevermind cover

NEVERMIND
NIRVANA
GEFFEN RECORDS/USM
UNIVERSAL MUSIC

fimi classifiche

*Le classifiche ufficiali Top Of The Music rilevano i dati di vendita settimanali dei prodotti fisici e delle singole tracce online in Italia, e forniscono l’unico riferimento ufficiale per il mercato musicale.

Chicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per scoprire tutte le CLASSIFICHE di OA Plus


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Articolo precedenteSUPER TORMENTONE: “Un’estate al mare” di Giuni Russo VS “Calipso” di Charlie Charles e Dardust – Vota il tuo preferito
Articolo successivoCoronavirus, primo caso di reinfezione in USA, dopo Hong Kong, Belgio e Olanda
Ugo Stomeo
Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi filosofico-musicale su “Adorno e la musica leggera in Italia”, è stato membro dell’Osservatorio Musicale Salentino a seguito del corso di giornalismo e critica musicale “Scrivere di Musica” tenuto dal musicologo Gianpaolo Chiriacò presso l’Università del Salento. Ha collaborato con le testate giornalistiche digitali Pride Online, NightGuide, 20centesimi, Un Filo-Blues ed è stato responsabile comunicazione per la “Notte di Mare” di Melendugno, giurato in contest musicali come il B-Live Music Fest di Lecce e opinionista in spettacoli di varietà come “Armonie di vita”, svoltosi presso il teatro Antoniano di Bologna. Dal 2019 è direttore e caporedattore del digital magazine OA Plus e addetto promozione per PMS Studio, etichetta discografica indipendente di Raffaele Montanari. Dal 2018 è autore e critico musicale per il web magazine FareMusic di Mara Maionchi e Alberto Salerno, nonché personal manager del chitarrista e compositore pop-jazz Andrea Dessì. Appassionato dei grandi protagonisti dell’arte e della musica in particolare, con un debole per le dive e i cantautori italiani, famosi o meno, è attivo sulla sua pagina 'Blog' di Facebook HIT NON HIT dal 2017. Da freelance è anche addetto stampa, booking agent musicale, event e social media manager, art director per spettacoli e progetti musicali, biografo e sceneggiatore di videoclip.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui