Come ogni venerdì, torna l’appuntamento con lo show tv “Luce Social Club”. Tra gli ospiti annunciati per la puntata del 25 marzo, che tratterà i temi dei rapporti umani e delle generazioni a confronto, anche il cantautore Enrico Ruggeri e la scrittrice Dacia Maraini.

Torna Luce Social Club, il programma di approfondimento culturale di Sky che mixa musica, cinema e letteratura con la presenza di quattro ospiti a puntata. La terza edizione dello show di intrattenimento è ripartito con un nuovo ciclo di puntate che stanno andando in onda, a partire dall’11 marzo 2022, ogni venerdì sera dalle ore 20.00 su Sky Arte (canali 120 e 400), e possono essere viste anche on demand e in streaming su NOW e in streaming gratis per tutti su www.arte.sky.it.

La nuova stagione di Luce Social Club è stata rivoluzionata con un cambio di conduzione e di location. I nuovi conduttori sono Denise Negri e Federico Chiarini, e dialogheranno, puntata dopo puntata, con i numerosi ospiti dal mondo del cinema, dell’arte, della musica, della letteratura e del teatro, dagli Studi di Cinecittà, all’interno dello storico Teatro 1

Scopriamo chi occuperà le poltrone lasciate libere da Arisa, Massimo Popolizio, Tommaso Ragno e Riccardo Milani, ospiti della seconda puntata.

LEGGI “Reflection” e “Atlantis”: i film sulla guerra della Russia all’Ucraina

OSPITI DELLA PUNTATA DEL 25 MARZO

Al centro del dibattito della terza puntata, in onda il 25 marzo, ci sarà, come rappresentante del mondo della musica italiana, il cantautore milanese Enrico Ruggeri, nato il 5 giugno del 1957 e firma anche di tante primedonne della canzone, come Anna Oxa, Loredana Bertè, Mia Martini, Patty Pravo, Fiorella Mannoia e Fiordaliso, oltre che per Andrea Mirò, cantautrice e sua seconda e attuale moglie, e le eterne emergenti Annalisa Minetti e Elsa Lila, ora rinchiusa nel carcere di Rebibbia per spaccio di droga.

Tra gli autori più prolifici, in oltre 40 anni di carriera ha scritto, per se stesso, per i Decibel e per altri grandi artisti, pezzi di storia del nostro pop, affiancando negli anni l’attività di cantautore a quella di scrittore, conduttore televisivo e radiofonico. E’ stato anche giudice a X Factor e conduttore di un programma tv di successo come Una storia da cantare, con ospiti cult come Mietta e Ornella Vanoni.

Nel corso della puntata il popolare artista farà pubblicità al suo ultimo album, “La Rivoluzione”, che contiene anche una traccia in duetto con Francesco Bianconi intitolata “Che ne sarà di noi”. Il nuovo lavoro è stato pubblicato per la sua etichetta, la Anyway Music, e parla di rapporti umani, di generazioni, di sogni dell’adolescenza, della vita che si scontra con quello che pensavamo la vita avrebbe dovuto essere. L’ultimo successo discografico in classifica FIMI è l’album “Alma” del 2019, con cui è rimasto in top 100 per tre settimane, raggiungendo la posizione numero #9.

LEGGI Resiste Roberta Giallo, superata da Nudha e raggiunta da Cristiana Verardo

A rappresentare l’arte della recitazione ci sarà invece l’attrice Barbara Bobulova. Classe 1974, è slovacca ma naturalizzata italiana. Diventa attrice per caso a soli 12 anni, quando accompagna la sorella ad un casting per il ruolo da protagonista in un film tv ma viene scelta lei. A 18 anni, mentre studia recitazione all’Accademia d’Arte Drammatica e Danza di Bratislava, viene provinata e poi scelta per “Infiltrato”, il film italiano per la televisione diretto da Claudio Sestrieri nel 1995, dove si trova ad affiancare Valerio Mastandrea. Da lì la sua carriera si avvia e non si ferma più. Tra i registi più importanti per cui ha recitato Ferzan Ozpetek e Marco Bellocchio.

Sempre per il mondo del cinema italiano, sarà presente anche il giovane regista calabrese Giuseppe Gagliardi. Nato a Cosenza il 3 maggio del 1977, ha realizzato anche il film Tatanka, tratto dal libro “La bellezza e l’inferno” di Roberto Saviano, e diversi videoclip musicali, come “‘O Paraviso ‘n Terra” di Teresa De Sio e “Grande sud” di Eugenio Bennato, entrambi del 2008.

Gagliardi e la Bobulova parleranno anche de “Il re”, il nuovo prison drama disponibile sul canale Sky Atlantic e on demand e in streaming su Now. Il regista, già al lavoro sulla trilogia 1992, 1993 e 1994 e sulla serie “Non uccidere”, dirige un cast d’eccezione in cui figurano, oltre a Barbara Bobulova, anche Luca Zingaretti, nei panni del protagonista, affiancato da Isabella Ragonese, Anna Bonaiuto e Giorgio Colangeli. La serie, in otto episodi, è una produzione Sky Studios con Lorenzo Mieli per The Apartment e con Wildside, in collaborazione con Zocotoco.

La quarta poltrona della settimana è sempre dedicata alla letteratura italiana e sarà occupata dalla scrittrice fiorentina Dacia Maraini. Tra le autrici più autorevoli della letteratura italiana contemporanea, la Maraini negli anni ha ottenuto diversi riconoscimenti, tra cui il Premio Strega con la raccolta di racconti “Buio” (1999) e il Premio Campiello con “La lunga vita di Marianna Ucrìa” (1990), tra i romanzi italiani più venduti degli ultimi decenni.

Nel suo ultimo romanzo, intitolato “Caro Pier Paolo” e edito da Neri Pozza, intesse, sotto forma di lettere, un dialogo intimo e sincero con l’autore e amico Pier Paolo Pasolini. Negli anni si è distinta per il suo sostegno all’eutanasia, all’utero in affitto, se fatto con amore, e a tutti i diritti gay, comprese adozioni e unioni. Una donna con la D maiuscola quindi!

Ad arricchire la puntata un’intervista a Gabriele Lavia e Federica Di Martino, in questo periodo in scena con “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello. Uno spettacolo che, dopo aver fatto tappa in città quali Napoli e Milano, prosegue in tournée nazionale fino a metà aprile.

LEGGI L’Omofobia. Quando il pregiudizio condiziona l’agire umano

IL PROGRAMMA

Luce Social Club è un programma prodotto da Erma Pictures in collaborazione con Sky Arte e Cinecittà, con la regia di Max De Carolis.

Il format di intrattenimento culturale torna dopo il successo delle prime due stagioni (2020/2021) che hanno visto partecipare moltissimi volti di rilievo del panorama cinematografico, teatrale, musicale e artistico contemporaneo, per un totale di oltre 250 ospiti.

Tra questi: Sandro Veronesi, Ferzan Özpetek, Paolo Genovese, Edit Bruck, Pupi Avati, Vittorio Sgarbi, Tosca, Zerocalcare, Alberto Barbera, Giorgio Colangeli, Drusilla Foer, Paola Minaccioni, Marina Rei, Alice Pasquini, Asia Argento, Ditonellapiaga, Giorgio Barberio Corsetti, Rocco Papaleo, Piero Pelù, Massimo Popolizio, Negrita, Fabrizio Gifuni, Paolo Fresu, Vinicio Marchioni, The Zen Circus, Edoardo Pesce, Motta, Sydney Sibilia, Gabriele Mainetti, Daniele Luchetti, Caterina Guzzanti, Roberto Vecchioni, Malika Ayane, Paolo Calabresi, Maccio Capatonda, Isabella Ragonese, Edoardo Bennato, Neri Marcorè, Niccolò Ammaniti, Cristina Donà, Silvio Orlando, Roberto Angelini, Luca Ward, Antonio Manzini, Filippo Timi, Gio Evan e molti altri.

LEGGI Enrico Ruggeri e il suo “gioco da ragazzi”

Grazie alle clip esclusive, alle testimonianze dirette degli ospiti e alle interessanti tematiche oggetto di discussione in ogni puntata, Luce Social Club propone dei contenuti che toccano il panorama culturale a 360 gradi, analizzando e indagando tutte le componenti e le curiosità che gravitano intorno ai processi creativi e ai valori essenziali dell’arte.

Ogni puntata accenderà i riflettori sulle biografie, le passioni, le tecniche, i segreti e le ossessioni che si celano dietro ai personaggi del mondo dello spettacolo, di solito conosciuti unicamente per il loro successo e la sfera artistica. Oltre ai volti, ad essere indagati saranno anche i dettagli, di solito lasciati nell’ombra, che contribuiscono a tratteggiare le pellicole cinematografiche di successo, gli spettacoli teatrali, le canzoni, i quadri e tutte le manifestazioni dell’arte.

LEGGI Adrané si mette a nudo con “Roipnol e Sambuca” e rivela: “Mi concederei in un threesome con…”

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Clicca qui per scoprire i vincitori dell’OA PLUS MUSIC AWARDS 2021

Crediti Foto: SKY UFFICIO STAMPA


LA FABBRICA DEI SOGNI di Chiara Sani. Tom Cruise infuriato con la Paramount

MY GENERATION. I Massimo Volume ospiti e protagonisti della sesta puntata