Il film ‘Mission Impossible 7’ continua a scontrarsi con ostacoli e problematiche di ogni tipo.

Non solo le riprese sul set sono state più volte bloccatetra il 2020 e il 2021 a causa della pandemia, ma il problema adesso si chiama Tom Cruise: la star si è opposta con forza alla decisione della distribuzione Paramount Pictures di fare uscire il settimo capitolo del franchise con una finestra esclusiva di 45 giorni, dopo la quale il film debutterà automaticamente in streaming su Paramount +.

Questa strategia è diffusa tra le distribuzioni e attuata anche da Warner Bros con i titoli su HBO Max e da Disney con la piattaforma Disney +.

Ma Tom Cruise si è letteralmente infuriato contro la distribuzione. Essendo Tom sia protagonista che produttore della saga, ha preteso di garantire al film una finestra esclusiva di tre mesi ed ha ingaggiato un avvocato per discutere su questo punto.

Una fonte della Paramount ha spiegato la posizione di Tom cruise in una intervista al portale d’informazione THR:

“Per lui 45 giorni tra uscita al cinema e in streaming è praticamente come uscire in contemporanea. Inoltre pensa che fissare una data di lancio in streaming scoraggerebbe le persone dall’andare al cinema”.

In effetti, questo è un punto nevralgico di forte dibattito tra molte star e distribuzioni, soprattutto per quanto riguarda le super produzioni americane, in cui gli attori protagonisti percepiscono da contratto una grossa fetta di budget dagli incassi al botteghino.

L’uscita di Mission Impossible 7 è slittata per quattro volte e la data definitiva di uscita in sala è stata finalmente fissata al 14 luglio 2023.

Altro problema per la realizzazione di questo settimo capitolo della saga è stato il budget, che è cresciuto fino a raggiungere vette da capogiro: quasi 300 milioni didollari.

Ma se si pensa che il sesto film, ‘Mission Impossible: Fallout’ è stato il campione di incassi di tutta la serie (791, 6 milioni di dollari in tutto il mondo), sicuramente Paramount cercherà di trovare una soluzione che renda felice entrambe le parti.

Segui OA Plus Viaggi su Instagram 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: Shutterstock.com

TAG:
mission impossible 7 Tom Cruise

ultimo aggiornamento: 26-03-2022


LA FABBRICA DEI SOGNI di Chiara Sani. Zelensky ringrazia Mila Kunis e Ashton Kutcher per i 35milioni di dollari raccolti per l’Ucraina

LUCE SOCIAL CLUB 2022. Enrico Ruggeri, Dacia Maraini, Barbara Bobulova e Giuseppe Gagliardi ospiti della terza puntata