“Agosto di piena estate” è il racconto in musica di una storia d’amore sbagliata e segna il debutto di Destro sul palco di Sanremo Giovani.

Quando l’indie incontra il pop nascono i cantanti destinati a far scintille. È questo il caso di Destro, potenziale hit maker da me già segnalato come il più adatto, tra quelli nel cilindro di Area Sanremo, per la scelta finale di Amadeus.

Ora che è entrato nel cast di Sanremo Giovani è a un passo dal Festival di Sanremo 2022.

“Agosto di piena estate” è la sua pallottola per Sanremo Giovani, il talent show attraverso cui, il 15 dicembre in diretta in prima serata su Rai 1, due dei dodici cantanti in vetrina si trasformeranno in Big del Festivalone del febbraio a venire.

Il cantautore salentino Luca Castrignanò in arte Destro è nato nel 2002 a Leverano, nella provincia di Lecce, la stessa da cui arrivano le cartoline musicali firmate La Municipàl e Blumosso.

A 12 anni ha iniziato a cantare e a 19 anni ha inciso la sua prima canzone per Beat Sound, l’etichetta indipendente del suo produttore Beppe Stanco, musicista e direttore di Radio 105 (sezione “Indie”) e del Premio Lunezia (sezione “Big”).

Parliamo di pochi mesi fa, quando ha proposto il singolo “Limited edition”, un vero e proprio tormentone per l’estate 2021 ispirato dallo stato di ansia che lo ha contraddistinto nel periodo del lookdown.

Con un solo singolo pubblicato ha praticamente bruciato le tappe ed è già pronto al grande salto e all’ampia visibilità che il Festival di Sanremo offre.

“Agosto di piena estate” parla di una storia d’amore finita, non la sua. L’interpretazione e la melodia sono così dolce e coinvolgenti che Destro ci porta con sé, in quel freddo giorno di pieno agosto. Una canzone bellissima che profuma della miglior Carmen Consoli e sa di cover.

LEGGI Sanremo 2022. Sarà il Festival dell’inclusione? Amadeus sempre più indie, femminista e gay friendly. Ecco il cast di Sanremo Giovani 2021 e la playlist di ascolto “Forse big forse no”

ESORDIO

Destro ha preso parte a vari concorsi come il “Premio Mia Martini” (arrivando alle semifinali), “Musica è” (aggiudicandosi il premio “miglior performance”) e il “Premio Lunezia” (arrivando alle finali e vincendo il premio Radio Bruno).

In occasione del Premio Lunezia conosce Beppe Stanco (direttore artistico della manifestazione) ed intraprende con lui il suo primo percorso discografico entrando a far parte della Beat Sound, etichetta discografica milanese molto attenta al settore giovanile.

Dal 2 Luglio 2021 è in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “Limited Edition”, il primissimo brano che Destro racconta così: “Nel primo lockdown ho avuto un silenzio assordante in casa e ho pensato che fosse quello il momento giusto per lavorare su qualcosa di nuovo, che faccia rumore, che rompa la monotonia dei giorni. Così per caso è nata “Limited edition” con un testo che racchiude uno sfogo per l’ansia provocata dalle notizie che prendevano con prepotenza ogni angolo di ogni stanza”.

Il brano “Limited Edition” è stato scritto da Destro e Stefano Clemente, è prodotto per Beat Sound sempre da Stefano Clemente. Distribuzione Artist First.

SANREMO GIOVANI

Per Sanremo Giovani 2021 Destro presenta il brano “Agosto di piena estate”, in cui canta la consapevolezza di dover porre fine a una storia d’amore sbagliata.

Il talent show, che ricordiamo andrà in onda il 15 dicembre 2021 nella prima serata di Rai1, vedrà confrontarsi 12 artisti, di cui 8 scelti dalle proposte delle case discografiche e 4 dai vincitori di Area Sanremo.

Da chi saranno votati gli sfidanti?

Non da voi, ma da Amadeus con un peso del 50% e dalla Commissione musicale Rai, composta da Gianmarco Mazzi, Claudio Fasulo, Leonardo De Amicis e Massimo Martelli, sempre con un peso del 50%.

I due più votati entreranno ufficialmente nel cast dei Campioni del Festival di Sanremo 2022 con un brano inedito.

Per visualizzare il video del brano cliccate qui.

TESTO

Come tanti io

faccio fatica a crederci

perché l’amore si sa

un giorno ti prende a pugni

e l’altro cerca attenzioni

e come tutti io

discuto con il mare

perché a volte queste conversazioni

sono le migliori

e vorrei che fossi io

a inquadrare i miei errori

a disegnare corrette combinazioni

a fare tutto di nuovo con più attenzione

e tutto passa più lento, nulla può accadere

se si calmasse un po’ il vento

potrei ascoltare

non mi chiamare per nome

vorrei dimenticare il tuo

 

E fuori c’è un tempo bellissimo

ma non mi sa di estate

e tutti i muri che ancora bagnati dall’alluvione

e fuori c’è un tempo caldissimo ma non mi fa sudare

tutto si scioglie sulle strade come fosse agosto

agosto di piena estate

agosto di piena estate

 

Come tutti io

faccio fatica a crederti

perché a volte presa dalle illusioni

di cose a caso senza attenzione

vorrei che fossi io

a precisare gli errori

le cose fatte e non fatte

senza eccezioni

le confusioni mentali

e le imperfezioni

e tutto passa più lento

nulla può accadere

se si calmasse un po’ il vento

potrei ascoltare

non mi chiamare per nome

vorrei dimenticare il tuo

 

E fuori c’è un tempo bellissimo

ma non mi sa di estate

e tutti i muri che ancora bagnati dall’alluvione

e fuori c’è un tempo caldissimo ma non mi fa sudare

tutto si scioglie sulle strade come fosse agosto

agosto di piena estate

agosto di piena estate

 

E ancora si espande tutto quel rumore

sembra la tua voce

ed ancora non sembra passato l’inverno

incomincia l’estate

incomincia l’estate

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da D E S T R O (@destromusica)

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Samia, la cantautrice somalo-yemenita accende Sanremo Giovani con il suo grido soul. “Fammi respirare” è il singolo della grande occasione – VIDEO E TESTO

OA PLUS ITALIAN CHART (WEEK 47/2021): Puka Shell’s Bling, Walter Celi e Westfalia agguantano il podio