​Marco Guazzone, dopo la collaborazione di successo con Elisa e il buon riscontro dei singoli precedenti, torna nell’estate 2022 con ‘Rami’

Marco Guazzone, cantautore romano classe ’88, dopo il buon riscontro di Con il senno di poi (in featuring con Elisa), Ti vedo attraverso e Al posto mio, lancia il nuovo singolo intitolato “Rami” (SwordMusic/Sony Music Entertainment Italy).

Il brano, preceduto dalla pubblicazione del Lyric Video ufficiale con le animazioni di Giada Bonatti, lanciato il 25 luglio 2022, è stato scritto dallo stesso Guazzone con Alessandra Flora, Lara Ingrosso e Nicola Cioce e prodotto da Origami Dischi, ed è disponibile in radio e in tutti gli store digitali di musica da venerdì 29 luglio.

Ho provato a stare attento ma ho le spine sulle mani, vieni guarda le mie costole sono rami, non aver paura stringimi e poi rimani

‘Rami’ di Marco Guazzone, il cantautore romano: “Siamo tutti potenzialmente migliori delle cose peggiori che ci sono capitate, ma a volte lo scopriamo solo grazie all’incontro con qualcuno disposto ad andare oltre l’apparenza”

Così, Marco racconta questo nuovo capitolo musicale: “L’amore è la cura ai nostri demoni interiori, alle ferite del passato e alle fragilità. Siamo tutti potenzialmente migliori delle cose peggiori che ci sono capitate, ma a volte lo scopriamo solo grazie all’incontro con qualcuno disposto ad andare oltre l’apparenza. Le spine pungono e ad uno sguardo superficiale possono spaventare ma se riesci a superare la paura di farti male scopri che sono lì allo scopo di proteggere qualcosa di più fragile e che se cambi punto di vista, in un intreccio di rami puoi trovare rifugio e farti custodire in un profondo abbraccio. Dipende sempre tutto da come si guardano le cose”.

Conclude Guazzone: “Rami è il racconto dell’incontro che cambia la percezione che hai di te stesso perché finalmente qualcuno ti ha guardato con occhi diversi, a quel punto sei pronto a fare del tuo meglio per non perderlo”.

Rami è stato presentato in anteprima dal vivo a Piazza Del Popolo in occasione dell’evento  “Play Music Stop War”; concerto di beneficenza organizzato da Radio2 e Sant’Egidio che ha visto protagonisti artisti da tutta Italia esibirsi a Roma di fronte a migliaia di persone per dire di no alla guerra.

L’ultimo singolo ufficiale di Marco Guazzone, farà parte della colonna sonora della seconda stagione de Le Indagini Di Lolita Lobosco, la serie poliziesca con protagonista Luisa Ranieri prodotta da Rai Fiction e Bibi Film, in onda su Rai1 già nel 2023.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Guazzone (@guazzonemarco)

LEGGI ANCHE: OA PLUS ITALIAN CHART (WEEK 03/2022): sale in vetta Marco Guazzone, con lui Miglio e Ibisco


Clicca qui per seguire Juary Santini su Twitter

Clicca qui per seguire Juary Santini su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Dolcenera lancia ‘Calliope’: il singolo per l’estate è un abbraccio di “Peace & Love”

Spazio D’Autore raggiunge il traguardo della 40^ edizione