Fulminacci si regala un nuovo singolo, “Le ruote, i motori!”, e si prepara ad affrontare un dicembre denso di date live su e giù per lo stivale.

Che fosse un momento d’oro per il giovane cantautore romano, dubbi non ce n’erano. L’esordio-boom con il brano “Borghese in borghese” che ha aperto il suo 2019, un album, “La vita veramente”, che ha raccolto consensi di critica e di pubblico e che ha avuto il suggello della Targa Tenco come miglior opera prima, poi il successo live nei concerti estivi. Un’onda impetuosa, insomma, che Fulminacci non vuole fermare, e da qui arriva la scelta di lanciare, pochi giorni fa, il suo nuovo singolo.

“Le ruote, i motori!” è una canzone frizzante come lui, una sorta di singolare incrocio tra dance e cantautorato, un brano “buttato fuori come l’urlo di gioia quando finisci gli esami”, lo ha definito Fulminacci, al secolo Filippo Uttinacci, che invece sull’album “La vita veramente” si era espresso così: “è un disco pieno di me”.

Un trionfo di autobiografia, insomma, che davvero rende Fulminacci una delle nuove leve da seguire con maggiore attenzione, lui che è stato etichettato da parte della critica come “la nuova speranza del cantautorato italiano”. L’ingombrante definizione, però, non pare spaventare il romano Filippo, che con il carico di responsabilità sulle spalle è pronto a riempire la valigia e a ripartire con nuove date dicembrine.

5 dicembre – MILANO – Santeria Toscana 31 – SOLD OUT
6 dicembre – RONCADE (TV) – New Age
7 dicembre – BOLOGNA – Locomotiv
13 dicembre – FIRENZE – Flog
14 dicembre – ROMA – Spazio Rossellini – SOLD OUT

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


Musica italiana, Recensioni. SIERRA (Enfasi) VS BOODA (Elefante), uno scontro tra trap easy listening e urban sound

Musica Italiana, Nuove Uscite. Lucio Dalla, arriva in edicola in vinile l’intera storia discografica del cantautore bolognese