Prosegue il primo tour nei teatri italiani di Jimmy Sax con la The Symphonic Dance Orchestra, diretta dal Maestro Vincenzo Sorrentino. Questa sera è a Bologna. Prossime date: Roma, Napoli e Porto Recanati!

Se odiate il jazz Jimmy Sax è pronto a farvi ricredere. Con il suo sax il jazz incontra l’elettronica e diventa un fenomeno mondiale pronto ad affascinare tutti, italiani compresi. Il jazz, pur connotando il suo talento, ha allargato i suoi orizzonti alla potenza del pop, che ha il merito di veicolare le emozioni ad un pubblico infinito. Se preferisci Alessandra Amoroso a Sarah Vaughan quindi puoi star sereno: sei sulla stessa navicella musicale di Jimmy, dove le onde sonore rimbalzano sulla stessa superfice, disperdendosi all’interno di un’atmosfera seducente.

Del musicista venuto dallo spazio, le cui origini sono attribuite alla Francia, si sa fondamentalmente che vive e si nutre di emozioni. Non mi interessa la tecnica, mi interessano solo le emozioni e la sensazione, molto vicina all’amore, di suonare per più gente possibile” ha dichiarato. Il jazz – spiega il sassofonista, al momento, più famoso del mondo – costituisce solo uno spunto marginale. Amo la musica pop. Il jazz è una musica molto elitaria che è totalmente opposta alla mia visione della musica”.

La musica a cui sente di appartenere indissolubilmente è il pop: Ascolto stili di musica molto diversi e di epoche diverse, dai Daft Punk ai Rolling Stones fino a John Mayer e Coldplay”. E l’ispirazione, da cui ad esempio è nato l’album di debutto “Jimmy” e che darà vita al prossimo lavoro, in fase di ultimazione, è legata all’attimo di vita vissuto: “Ricevo sicuramente grandi sensazioni da ciò che mi circonda… Così posso trarre ispirazione da un film, da un tramonto , da un bel posto in natura o anche guardando altri musicisti su YouTube”. 

LEGGI Le ali e le radici del Jazz al femminile nella penisola

Il sassofonista internazionale, che è nato il 19 febbraio del 1985, forse a Parigi, forse a Bordeaux, è anche un bel ragazzo e questo contribuisce sicuramente a potenziarne il fascino. Se volete lasciarvi sedurre si esibirà con la The Symphonic Dance Orchestra questa sera, giovedì 17 marzo, al Teatro EuropAuditoriuma Bologna e domani, venerdì 18 marzo, all’Auditorium Conciliazione a Roma (già sold out).

Al tour teatrale si aggiunge una nuova data estiva: l’8 agosto all’Arena Beniamino Gigli a Porto Recanati (Macerata). I biglietti sono da oggi, giovedì 17 marzo, disponibili in prevendita su TicketOne.it.

Autore di successi mondiali come “No man no cry (certificato ORO in Italia) eTime, Jimmy Sax è un sassofonista moderno e ricercato e carismatico performer che con il suo sound vivo ed energico riesce a travolgere chiunque lo ascolti, accompagnandolo in un emozionante viaggio che spazia tra sonorità deep-house, funky ed electro… svelando così tutte le sfumature che caratterizzano il suo mondo sonoro cosmopolita.

Accompagnato da The Symphonic Dance Orchestra, diretta dal Maestro Vincenzo Sorrentino, virtuoso pianista, direttore artistico e autore di colonne sonore per il piccolo e grande schermo, Jimmy Sax cattura il pubblico italiano con un repertorio inedito, dimostrando come il sassofono sia a tutti gli effetti un’estensione del suo stesso corpo.

LEGGI Dardust, la punta di diamante del nuovo pop incontra il jazz con gli Studio Murena

TOUR

Queste le prossime date del tour, prodotto Wonder Manage e organizzato e distribuito da Ventidieci:

17 marzo 2022 – Teatro EuropAuditorium a Bologna

18 marzo 2022 – Auditorium Conciliazione a Roma – SOLD OUT

6 aprile 2022 – Palapartenope a Napoli (recupero del 24 aprile 2020, 7 dicembre 2020 e 30 ottobre 2021) – RESTANO VALIDI I BIGLIETTI GIÀ EMESSI

6 luglio 2022 – Cavea dell’Auditorium Parco della Musica a Roma

8 agosto 2022 – Arena Beniamino Gigli a Porto Recanati (MC) – NUOVA DATA

I biglietti sono disponibili in prevendita su Ticket One.

ALBUM

Il primo album Jimmy” è disponibile su etichetta Wonder Music, con distribuzione Warner Music, che racchiude alla perfezione tutte le sfumature, artistiche e umane, di Jimmy Sax. La sintesi perfetta degli aspetti più intimi e personali, da una parte, e dall’altra, quell’energia e positività che lo contraddistinguono da sempre.

L’album contiene anche il suo ultimo singolo, “Smile, il cui video vede la partecipazione attiva dei tanti fan da tutto il mondo.

Questa la tracklist di “JIMMY“Jimmy”, “JLRDK”, “Supreme Circle”, “Smile”, “Freeze”, “To The Stars”, “Time”, “Mama”, “Midnight Call”, “No Man No Cry”, “Seventeen”, “Chill”, “St. Tropez”, “Life”, “No Man No Cry RMX”.

BIOGRAFIA

Francese di origine, Jeremy Rolland, questo il suo vero nome, con il suo inseparabile sassofono intrattiene piccole e grandi folle in giro per il globo da quando era giovanissimo.

Performer impareggiabile, Jimmy Sax negli ultimi quattro anni si è esibito in alcune delle località più di tendenza del mondo, come St. Tropez, Miami, Cannes, St Barth, Dubai, Parigi, Monaco, Capri, New Delhi, Cancun solo per citare le più note.

Con più di 475.000 follower e oltre 150 milioni di visualizzazioni su YouTube, Jimmy Sax ha raggiunto il successo con il singolo No man no Cry, ha raggiunto un platino in Francia per il singolo “Ibiza”, realizzato insieme a Jul, artista tra i più ascoltati sul territorio francese, ed è attualmente al lavoro sul suo primo vero album!

SOCIAL

www.instagram.com/jimmysax/

www.facebook.com/JimmySaxJimRolland

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Clicca qui per scoprire i vincitori dell’OA PLUS MUSIC AWARDS 2021

Crediti Foto: SYLVAIN VINCE


Mi Ami Festival, la musica importante torna a Milano e lo fa con grandi nomi della musica italiana

OA PLUS INTERNATIONAL CHART (WEEK 09/2022): podio tutto al femminile con Cristina Ramos, Cornelia Jakobs e Basia Bulat