CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA LIVE

01:38 – La seconda serata del Festival di Sanremo finisce qui. Grazie mille di essere stati con noi, vi diamo appuntamento con il nostro liveblogging domani Giovedì 4 marzo alle ore 20:40 qui su OA Plus. Buonanotte!

01:37 – 3.Irama, 2. Annalisa, 1. Ermal Meta.

01:36 – 18. Coma_Cose, 17 ColapesceDimartno, 16. Max Gazzé, 15 Maneskin, 14. La Rappresentante di Lista, 13.fulminacci, 12.Gaia, 11. Arisa, 10. Francesco Renga. 9. Willy Peyote, 8. Lo Stato Sociale, 7. Francesca Michielin feat Fedez, 6. Fasma. 5. Noemi, 4. Malika Ayane

01:33 – Classifica generale provvisoria: 26. Aiello, 25. Ghemon, 24. Bugo, 23. Random, 22. Orietta Berti, 21. Gio Evan, 20. Madame, 19. Extraliscio feat Davide Toffolo

01:28 – 3. Malika Ayane, 2. Irama, 1. Ermal Meta. Questa è la classifica della prima puntata.

01.27 – 10. Gio Evan, 9. Extraliscio feat Davide Toffolo, 8. La Rapprresentante di LIsta, 7. Fulminacci, 6. Gaia, 5. Willy Peyote, 4. Lo Stato Sociale

01:26 – 13. Bugo, 12. Random, 11. Orietta Berti

01:25 – Ecco la classifica dei 13 cantanti

01:14 – Elodie attacca con un monologo personale sulla sua vita. Davvero emozionante, peccato che l’orario non ‘abbia valorizzato. Subito dopo la cantante si esibisce, accompagnata al piano dal jazzista salentino che l’ha avviata al canto (Mauro Tre), con “Mai Così” della leggendaria Mina.  Una regina che supporta un’altra grande regina, che dire, meravigliosa!

01:08 – Finalmente l’ultima esibizione della serata, Irama. Dal momento che l’artista è in quarantena, verrà mostrata l’esibizione alle prove generali. Irama gareggia con il brano “La genesi del tuo colore”. Il brano è molto catchy, sicuramente la sentiremo molto quest’estate.

01.04 – Il prossimo artista è il “””””filosofo””””””-cantante Gio Evan. Sì, quello della frase che Elisa Isoardi ha usato per lasciare Matteo Salvini. Evan si esibisce con il brano “Arnica”. Outfit orribile possiamo dirlo? Possiamo dirlo, sì. Il brano, meh.

01:01 – Girelli: “Vogliamo mandare un messaggio culturale preciso, cioè che non ci sono più squadre nazionali da tifare ma solo quelle maschili e femminili”

01:00 – Per presentare il prossimo artista, Amadeus ha invitato la marciatrice della squadra nazionale di calcio femminile Cristiana Girelli.

00:53 – Fine pubblicità. È giunta l’ora del duetto tra Elodie e Fiorello.

00:47 – Pubblicità, in attesa di sentire Elodie e Fiorello nell’omaggio a Mietta e Amedeo Minghi sulle note di “Vattene Amore”. Su Willy Peyote intanto ho la mente confusa. Il pezzo musicalmente mi piace, ma devo ancora capire bene il testo.

00:42 – Undicesimo artista in gara è Willy Peyote. Anche per lui è il primo Festival di Sanremo.Il titolo della canzone è “Mai dire mai (la locura)”.

00:36 – Prossimo artista in gara è Fulminacci, che in un solo anno di carriera è riuscito ad arrivare pure a Sanremo. Si esibisce con il brano “Santa Marinella”, di cui è autore di testi e musica. Anche questo brano è abbastanza lento, ma rispecchia un po’ ciò che l’indie mainstream italiano è.

00:28 – Prossimo artista ad entrare in gara è Random. Il brano si intitola è “Torno a me”. Per l’artista si tratta del primo festival in assoluto. Credo che esibirsi dopo Elodie, Gigliola CInquetti, Marcella Bella, Fausto Leali e Achille Lauro mi porti a considerare il suo brano abbastanza lento, noioso. Una ballad trita e ritrita, ma forse l’orario mi frega.

00:23 – ACHILLE LAURO SHOCK CON IL LOOK OMAGGIO ALLA GRANDE MINA! La treccia, l’assenza di sopracciglia… semplicemente wow!

00:20 –  È il momento del “quadro” di Achille Lauro! Anche questa sera l’artista camaleontico è pronto a stupirci con il suo progetto artistico. Achille ha deciso di esibirsi con “Bam Bam Twist”.

00:13 – In un collegamento video con Zlatan Ibrahimovic, si è voluto ricordare Davide Astori scomparso il 4 marzo del 2018. Subito dopo, Zlatan ha detto una verità: Elodie è molto più brava di Amadeus a condurre.

00:07 – Gigi d’Alessio si esibisce in un brano che mischia rap e neomelodica. Non male come pezzo, molti interessante, ma a mezzanotte e dieci e con la metà degli artisti che ancora devono esibirsi per la gara, non ne avevamo bisogno.

23:51 — Torna a Sanremo Ermal Meta. La sua ultima partecipazione risale al 2018, quando vinse con Fabrizio Moro. Il titolo del  suo brano è “Un Milione di cose da dirti”.

23:48 – Marcella Bella ci emoziona e incanta tutti con “Montagne Verdi”, con cui partecipò a Sanremo nel 1972.

23:47 – Fausto Leali canta “Io amo”.

23:43 – Ritorna Gigliola che si esibisce con “Dio come ti amo” del grande Domenico Modugno.

23:39 – Segue Fausto con “Mi Manchi”. Una fortuna averlo sul palco del Festival, dopo la parentesi trash del Grande Fratello Vip, con cui ha rischiato di rovinarsi la carriera. Chiude questo primo giro Marcella Bella con “Senza un briciolo di testa”.

23:36 – Fine pubblicità. Al festival di Sanremo giungono altre grandi icone della musica italiana: Gigliola Cinquetti, Fausto Leali e Marcella Bella. Inizia Gigliola con “Non ho l’età”, brano con cui ha vinto all’Eurovision Song Contest nel 1964 a Copenaghen.

23.28 – ELODIE PAZZESCA in un medley e mix tra grandi successi della musica e alcune delle sue più grandi hit. Uno spettacolo mozzafiato, ha pure mixato “Crazy In Love” con “Soldi” di Mahmood. ICONICA, DA MANDARE ALL’EUROVISION SUBITO!

23:16 – È il turno del campione olimpico di marcia Alex Schwazer, che questa sera avrà modo di riscattarsi e riavere dignità dopo anni di scandali e false accuse.

23:14 – Il brano è in pieno stile Malika, è adatto per lei. Forse la prima non-ballada che porta alla kermesse sanremese. Un pochino sottotono, come tutti gli altri artisti di questa sera.

23:10  – Finalmente si torna alla gara. Prossima artista a partecipare la sola, unica e incredibile Malika Ayane, che torna dopo il 2015. Il brano si intitola “Ti piaci così”.

23:06 – Esibizione di Fiorello con una canzone senza titolo. Sul serio, non ha titolo.

22:58 – Altro siparietto sui palloncini.

22:50 – Non vedo l’ora di sentire il brano in versione studio. Il riarrangiamento orchestrale funziona benissimo e Veronica sempre immensa. Di questo ce ne aveva già dato prova a Sanremo dell’anno scorso, nella serata Cover.

22:46 – Ritorniamo alla gara con il quinto artista Big. Per questa band si tratta d un debutto al Festival di Sanremo. Parliamo de La Rappresentante di Lista. Il titolo della canzone è “Amare”, dirige l’orchestra il maestro Carmelo Patti. Piccola nota: Dardust ha lavorato su questo brano, quindi deve essere un gioiellino.

22:44 – Il Volo: “Per noi il Maestro Morricone significa tanto. Per noi ricordarlo, assieme al maestro Andrea Morricone, è un onore”. Ricordano anche il progetto dedicato ad Ennio Morricone, che coinvolge anche Andrea, e al concerto che si terrà a Roma il 21 giugno.

22:39 – Terza parte del tributo ad Ennio Morricone. Ad omaggiarlo questa volta sarà il trio de Il Volo.

22:33 – Momento serio adesso. Inizia il tributo ad Ennio Morricone con la trombettista Enrico Salsa. Procede il maestro Andrea Morricone che dirige l’Orchestra, pronta a suonare altre colonne sonore del maestro Ennio.

22:25 – La loro esibizione sembra uscire poco dalla comfort zone, però è sicuramente molto divertente e coinvolgente. Presenza scenica pazzesca e il loro spettacolo geniale, pieno di riferimento culturali pop, in linea con il testo e il titolo della canzone.

22:23 – I prossimo artisti ad esibirsi sono Lo Stato Sociale. La loro ultima partecipazione risale al 2018 con “Una Vita In Vacanza”. Quest’anno tornano con il brano “Kombat Pop”. Dirige l’orchestra il maestro Fabio Gargiulo.

 

22:18 – Gaia ha portato il primo brano veramente moderno di questa serata, con ritmi spagnoleggianti (Elettra, ne sai qualcosa?). Buona presenza scenica, promossa.

22:16 – Torniamo alla gara. Debutta al Festival Gaia Gozzi! Il brano che ha deciso di portare si intitola “Cuore amaro”. Dirige l’orchestra il Maestro Orange. Gaia magnifica con un outfit che ricorda quello di Elisa a Sanremo 2001.

22:13  Piccolo sketch di Fiorello che fa il beatbox, Laura che canta “This is the rythm of the night” e Amadeus che si improvvisa “cubista”. Non possiamo chiedere di meglio!

 

22:08 – Parte l’esibizione di Laura con il brano vincitore del Golden Globe per la Miglior Canzone Originale “Io Sì (Seen)”. Laura è visibilmente emozionata, come biasimarla? Tra l’altro questa è la prima esibizione dal vivo del brano, soprattutto in Italia. Peccato alcune stecche.

22.04 – A Sanremo 2021, con grande gioia, la sola e unica Laura Pausini!

22:02 – Altro spettacolo grottesco: Fiorello che canta “La Solitudine” di Laura Pausini sulla base di “Bohemian Rhapsody” dei Queen. A seguire una clip dei più grandi traguardi e premi di Laura Pausini.

21:59 – Fine pubblicità.

21:52 – Tra pochi istanti la vincitrice del Golden Globe Laura Pausini arriverà sul palco. Ora pubblicità.

21.47 – Elodie presenta il secondo Big in gara, Bugo. Nella speranza che questo Festival possa rimediare a quello dell’anno scorso. Canta “E invece sì”. Concentriamoci e non pensiamo allo spiacevole episodio del “Che Succede?”. So che ci state pensando.

 

21:45 – Altro momento alto della serata: finalmente arriva Elodie, sempre splendida con un meraviglioso vestito rosso di Versace

21:40 – La prima partecipante è la grandissima e unica Orietta Berti! “Quando ti sei innamorato” è il nome del suo brano. Vogliamo parlare di quanto sia regina solo per non essere scesa dalle scale e la maglia con le conchiglie disegnate sul seno? ICONICA!

21:39 – FINALMENTE INIZIA LA GARA VERA E PROPRIA.

21:36 – Altro siparietto tra Amadeus e Fiorello. Unica cosa che ho compreso? “Vattene amore” di Amedeo Minghi e Mietta. Che ci sia Mietta a sorpresa? Torna La Farfalla, visto che abbiamo tutti le ali questa sera?

21:32 – Fine pubblicità. Parte un’esibizione di Amadeus e Fiorello, che cantano la sigla di quest’anno, accompagnati da molte ballerine. Anche questa sera il direttore “sbaglia” base e ne fa partire un’altra (sketch che funziona la prima serata, alla seconda anche no).

21:26 – Pubblicità. Che dire, ottima scelta quella di Davide e Wrongonyou. I loro pezzi rendevano molto di più. Un vero peccato per Greta Zuccoli, che aveva una bella canzone ma non l’ha saputa valorizzare troppo.

21:26 – Wrongonyou è il secondo artista che passa alla finale di venerdì.

21:25 – Si aggiunge alle altre due Nuove Proposte e prosegue l’avventura di Sanremo: Davide Shorty.

21:23 – Amadeus nasconde il flop degli ascolti televisivi vantando il record del Sanremo più seguito sui Social di sempre.

21:21 – E con i Dellai abbiamo finito con le Nuove Proposte per quest’anno. Tornano gli altri cantanti della categoria in gara. STOP AL TELEVOTO!

21:17 – Ultima nuova proposta sono i Dellai con “Io Sono Luca”. Testo e musica di Matteo e Luca Dellai. Dirige l’orchesta Federico Nicozzi. Brano basic, niente di entusiasmante. Bella armonia tra i due, ma non basta.

21:12 -Il Terzo artista è Davide Shorty con “Regina”. Testo di Davide Shorty, musica di Davide Shorty, Guarcello, Savarese, Triglia. Un brano catchy che abbraccia lo stile funk, motown, jazz.

21:07 – La seconda nuova proposta è Greta Zuccoli con il brano “Ogni cosa di te”. Testo e musica di Greta Zuccoli. Rodrigo D’Erasmo dirige l’Orchesta. Brano piacevole, mi ha colpito, ma esibizione fiacca.

21:03 – Il primo ad esibirsi è Wrongonyou con “Lezioni di Volo”. Testo e musica di Wrongonyou e Adel Al Kassem. Dirige l’orchestra il maestro Valeriano Chiaravalle.

21:02 – Parte la gara per la categoria Nuove Proposte. Le votazioni funzionano come ieri sera: Giuria Demoscopica e Sala Stampa 33% ciascuno, Televoto 34%.

20:58 – Siparietto tra Fiorello ed Amadeus, tra le dichiarazioni del PD a Paolo Fox, fino ad arrivare ad Achille Lauro.

 

20:52 – Ha inizio la seconda serata del Festival di Sanremo! Si comincia con un balletto di Fiorello (super cringe) fuori dal teatro Ariston e con delle ali nere. La platea è piena di palloncini per colmare il vuoto.

Un debutto pazzesco per il 71esimo Festival di Sanremo, a livello di brani ed esibizioni, nonostante gli ascolti siano più bassi rispetto alla prima serata dell’edizione 2020.

Questa sera non vedremo Zlatan Ibrahimovic dal momento che è impegnato con il campionato. Al suo posto vedremo la splendida Elodie e non mancherà la compagnia di Fiorello.

Speriamo che la seconda serata ottenga risultati molto più alti rispetto a ieri. Ci attende una seconda serata piena di emozioni, novità e brani che non vogliamo l’ora di scoprire. Infatti questa sera scopriremo le altre 13 canzoni della categoria Big che gareggeranno nella kermesse e le 4 canzoni delle Nuove Proposte.

Per le Nuove Proposte canteranno: Davide Shorty, Dellai, Greta Zuccoli, Wrongonyou

Per la categoria Big canteranno: Bugo, Ermal Meta, Extraliscio feat. Davide Toffolo, Fulminacci, Gaia, Gio Evan, La Rappresentante di Lista, Lo Stato Sociale, Malika Ayane, Noemi, Orietta Berti, Random, Willie Peyote

Anche questa sera a decidere le sorti della classifica toccherà alla Giuria Demoscopica e al pubblico da casa con il Televoto. Quanto alle Nuove Proposte, si dovranno decidere i due artisti da mandare alla finale di Venerdì e i due artisti da eliminare.

La classifica dei Big di questa sera si aggiungerà alla classifica dei Big di ieri, creando una prima classifica parziale con tutti i 26 brani di questa edizione.

Quanto agli ospiti di questa sera, avremo il campione olimpico di marcia Alex Schwazer, oro a Pechino 2008, e il Volo. Il trio composto da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble omaggerà il grande maestro Ennio Morricone con un medley delle colonne sonore cinematografiche più note del compositore.

Oltre a loro, Amadeus ha svelato anche la presenza di Laura Pausini per dare “un tocco di internazionalità al Festival”, essendo reduce dalla vittoria di un Golden Globe per la Miglior Canzone Originale con il brano “Io Sì (Seen)”, colonna sonora del film “La Vita Davanti A Sè” del regista Edoardo Ponti con la grandissima Sophia Loren.

Altre icone della musica italiana presenti nella seconda serata del Festival saranno: Gigliola Cinquetti, Fausto Leali e Marcella Bella. I tre celebreranno la storia del festival con due brani a testa. Gigliola Cinquetti canterà ‘Non ho l’età’ e ‘Dio come ti amo’, Fausto Leali ‘Mi manchi’ e ‘Io amo’ e Marcella Bella ‘Senza un briciolo di testa’ e ‘Montagne verdi’.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Sanremo 2021: Aiello sulla performance della prima serata: “Un urlo che proveniva dal cuore”

Noemi vola fra le stelle di Sanremo 2021 grazie a Ginevra e Dardust. Esce “Glicine” – VIDEO E TESTO