La cantante Giorgia, attraverso una storia pubblicata su Instragram, diventata immediatamente virale, ha fatto sapere pubblicamante, e ironicamante, il suo pensiero sulla politica di estrema destra Giorgia Meloni.

Giorgia Meloni attaccata dalla cantante di ‘Come saprei’. La replica: “Non avrei bisogno di insultarla

“Anche io sono Giorgia, ma non rompo i coglioni a nessuno”. Con queste parole, la cantante Giorgia, facendo riferimento ironicamente allo “storico” discorso di Giorgia Meloni in piazza San Giovanni nel 2019, ha espresso con un meme il suo punto di vista rispetto alla leader del centro-destra.

Giorgia contro Giorgia: Meloni risponde a Todrani

Il contenuto dell’interprete di Come saprei e tantissimi altri grandi successi italiani è diventato immediatamente virale, giungendo fino alla Meloni stessa che, a quanto pare risentita, ha voluto replicare: Trovo che la voce di Giorgia sia straordinaria. La ascolto volentieri, da sempre, senza essere costretta a farlo. Così come lei non è costretta ad ascoltare me se non le piaccio. È la democrazia, funziona così ed è bella per questo”.

E poi prosegue con quella che dovrebbe apparire come la stoccata finale: Ma su una cosa io e l’artista siamo sicuramente diverse: se a me non piacesse la sua musica o la sua voce, io non avrei bisogno di insultarla.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgia Meloni (@giorgiameloni)

Anche Elodie prende posizione contro la Meloni

La cosa che incuriosisce è che Giorgia non è la prima cantante e concittadina di Giorgia Meloni a criticata pubblicamente . Di recente anche la romana Elodie ha detto la sua in merito, dichiarando di essere “spaventata” dal programma politico dell’esponente di Fratelli D’Italia.

LEGGI ANCHE: Elodie commenta le parole di Giorgia Meloni sulla “Lobby LGBT”: ‘Una donna molto arrabbiata, mi dispiace per lei’

Crediti Foto: Shutterstock


Clicca qui per seguire Juary Santini su Twitter

Clicca qui per seguire Juary Santini su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 


Avellino, violenta la figlia minorenne degli amici per 3 anni: lusinghe e poi minacce alla piccola per continuare a violentarla

Ucraina, si sblocca l’export del grano: partito dal porto di Odessa un primo carico