Questa settimana Mario Venuti e Joe Barbieri a Nessun Dorma, Noemi a Che Tempo che Fa e poi Il Tre a Luce Social Club, gli Home Visit di X Factor, le performance di Morgan, Mietta e Arisa a Ballando con le stelle, l’omaggio al rock, le opere liriche e i concerti: ecco la guida radio-tv, “Palinsesto Musicale”,  con gli appuntamenti musicali più interessanti in programma da domenica 17 a sabato 23 ottobre.

I programmi musicali della settimana offerti dai principali canali televisivi:

Domenica 17 ottobre

  • alle 10.00 Donna Rosita nubile, Rai5

Donna Rosita nubile”, poema granadino del Novecento diviso in vari giardini con scene di canto e ballo di Garcia Lorca, su musica di Renzo Rossellini. Nel cast Rosanna Carteri, Luisa Malagrida, Fedora Barbieri.

  • alle 13.15 Il Tre, SkyArte

Il Tre, all’anagrafe Guido Senia, rapper romano classe 1997, è l’ospite musicale della puntata di Luce Social Club.

  • alle 14.00 Domenica In, Rai1

Torna l’appuntamento domenicale del pomeriggio di Rai1. Tanti gli ospiti in studio e in collegamento, a cominciare da Nino D’Angelo, che torna per raccontarsi tra carriera e vita privata e per cantare “Voglio parla’ sulo d’ammore”, il suo ultimo singolo. Spazio a “Ballando con le Stelle”, con uno dei concorrenti/ballerini più attesi, Al Bano Carrisi che commenterà la performance di sabato sera, in studio con Guillermo Mariotto e Alessandra Mussolini. Al Bano canterà anche, insieme alla giovane cantante italo-americana Romina Perri, uno dei suoi brani più noti: ‘Felicità’’.

  • alle 14.00 Amici di Maria De Filippi, Canale5

Ecco la nuova edizione del talent show ideato e condotto da Maria De Filippi con la celebre scuola, gli allievi e i professori di Amici.

  • alle 18.40 Riccardo Muti, Rai5

Celebra il 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri il concerto diretto a Firenze dal Maestro Riccardo Muti lo scorso 13 settembre – giorno della scomparsa del poeta – che Rai Cultura propone su Rai5. Registrata al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino con l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, fondata dallo stesso Muti nel 2004, e con il Coro del Maggio, la serata vede in programma alcune pagine ispirate ai versi del grande poeta italiano. In apertura le Laudi alla Vergine Maria dai Quattro pezzi sacri di Giuseppe Verdi, composti negli ultimi anni di vita del compositore di Busseto su versi del Canto XXXIII del Paradiso di Dante. A seguire Purgatorio, una nuova commissione del Ravenna Festival al compositore armeno Tigran Mansurian, con la partecipazione del baritono Gurgen Baveyan e del violoncellista Giovanni Sollima. Chiude la serata la Dante-Symphonie di Franz Liszt, che si sviluppa su versi delle prime due cantiche dantesche.

  • alle 20.00 30° Festival Milano Musica, Rai Radio3

Quattro generazioni di grandi compositori a confronto, con una prima esecuzione assoluta di Giacomo Manzoni e una prima italiana di Helmut Lachenmann: è il concerto dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai per il 30° Festival Milano Musica “D’un comune sentire”, in diretta dal Teatro alla Scala di Milano. Sul podio il giovane direttore d’orchestra ungherese Gergely Madaras, direttore musicale designato dell’Orchestre Philharmonique Royal de Liège nonché regolare ospite di compagini come la Bbc Philharmonic, dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e dell’Orchestre Philharmonique de Radio France. In apertura di serata Madaras propone Staub (“Polvere”) del compositore tedesco Helmut Lachenmann, in prima esecuzione italiana. Il brano fu commissionato per celebrare il 40° anniversario della SWR Sinfonieorchester di Baden-Baden nel 1986. La serata continua con la prima assoluta di Schuld (“Colpa”), commissionata a Giacomo Manzoni da Milano Musica, su testo di uno dei Moabiter Sonette (1945) di Albrecht Haushofer. Precedentemente rinviata a causa dell’emergenza sanitaria, Schuld incontra finalmente il pubblico con la voce solista del tenore Leonardo Cortellazzi. Si prosegue con Dead City Radio. Audiodrome di Fausto Romitelli, commissionato e presentato per la prima volta in Italia proprio dall’OSN Rai nel 2004, l’anno in cui il compositore scomparve a soli quarantun anni. In chiusura forse la pagina più eseguita di uno dei compositori italiani viventi più apprezzati nel mondo: Fiori di fiori di Francesco Filidei. La serata è dedicata alla memoria di Mario Messinis, critico musicale e infaticabile promotore della musica contemporanea, scomparso a Venezia nel 2020.

  • alle 20.00 Che Tempo che Fa, Rai3

Nuovo appuntamento con “Che tempo che fa” di Fabio Fazio, con Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Gigi Marzullo, Nino Frassica, Orietta Berti, Massimo Lopez e Tullio Solenghi. Ospiti della puntata: la leggenda del cinema Quentin Tarantino, Silvio Orlando e Toni Servillo e Noemi, tra le protagoniste dell’estate con la hit “Makumba“, già doppio disco di platino.

Lunedì 18 ottobre

  • alle 10.00 Carmen, Rai5

Storica edizione del 1956 della “Carmen” di Bizet con Franco Corelli, Anselmo Colzani, Antonio Sacchetti.

  • alle 16.30 Studio 54, SkyArte

Lo Studio 54 è stato l’epicentro dell’edonismo degli anni ’70. Il club glamour newyorchese non solo ha ridefinito l’idea di locale notturno, ma ha anche simboleggiato un’intera epoca’.

  • alle 20.35 Beatrice Venezi, SkyArte

Una serie per ispirare il pubblico attraverso grandi storie di leader. Nell’episodio: Massimo Bottura, Beatrice Venezi, Ruzwana Bashir.

  • alle 21.10 Schoenberg – Gurrelieder, ClassicaHD

Cantata per cinque voci soliste, narratore, coro e orchestra eseguita da E-M.Westbroek, S.O’Neill, K.Cargill, P.Hoare, C.Purves, T.Quasthoff con la London Symphony Orchestra diretta da Simon Rattle.

  • alle 21.15 Nessun Dorma, Rai5

Massimo Bernardini mette a confronto due scritture musicali di grande nobiltà autoriale, quelle di Mario Venuti e di Joe Barbieri, a “Nessun dorma”. Provenienti da esperienze molto diverse, ma accomunati da una stessa ansia di ricerca e di perfezione stilistica, i due ospiti si esibiscono dal vivo sul palco del programma. Mario Venuti apre la puntata con una versione “da camera” del suo celebre brano “Fortuna”, per poi proporre – dal suo ultimo album – una cover in chiave tropicale di “Una carezza in un pugno”. Joe Barbieri, oltre a “In buone mani”, pezzo inciso con Carmen Consoli, si esibisce in “Lazzari felici”, canzone scritta dal suo mentore Pino Daniele. Entrambi poi, per la prima volta, regalano al pubblico di “Nessun dorma” un toccante omaggio a Franco Battiato con “La stagione dell’amore”. Spazio anche alla polistrumentista Sylvia Pagni – che propone una variazione libera tra classica e jazz al piano e alla fisarmonica – e al giovanissimo Trio Cavalazzi, da quest’anno ensemble classico fisso del programma, protagonista di un live in cui contaminano le “Quattro Stagioni” di Vivaldi con l’elettronica. Come sempre, esclusivi filmati delle Teche Rai accompagnano la discussione sulla carriera e le passioni musicali degli ospiti in studio.

  • alle 00.50 Green Day, Rai5

La storia dei Green Day, gruppo considerato nuova leggenda della storia della musica e inserito dalla rivista Rolling Stone nella lista dei ‘New Immortals’.

Martedì 19 ottobre

  • alle 10.00 Medea, Rai5

Dal Teatro Regio di Torino “Medea” di Cherubini, diretta da Evelino Pidò, regia, scene e costumi firmati da Hugo de Ana. Con Anna Caterina Antonacci, Giuseppe Filianoti, Cinzia Forte, Sara Mingardo, Giovanni Battista Parodi.

  • alle 17.00 Damerini/Curti Gialdino, Rai5

In programma la Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore Op. 55 “Eroica” trascritta da Franz Liszt con il pianista Massimiliano Damerini, la Sinfonia n. 8 in fa maggiore Op. 93 trascritta da Franz Liszt con il pianista Claudio Curti Gialdino. Dirige il M° Campanella nel racconto di Maurizio De Giovanni.

  • alle 18.00 Daniel Barenboim, ClassicaHD

Documentario della regista Sabine Scharnagl realizzato in occasione dei 75 anni del maestro Daniel Barenboim con Michael Barenboim, Martha Argerich, Zubin Mehta, Waltraud Meier e Wim Wenders.

  • alle 23.40 Fleetwood Mac, Rai5

La sola costante nella complessa storia dei Fleetwood Mac è il cambiamento; ben 14 line-up diversi dalla seconda metà degli anni Sessanta a oggi, a riprova del fatto che “Non è la specie più forte o la più intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento”, per citare Darwin.

  • alle 01.30 Neil Diamond, Rai5

La vita e alla carriera di un grande interprete, Neil Diamond. Nato nel 1941 da genitori di origini russe e polacche, ha venduto oltre 92 milioni di album in tutto il mondo.

Mercoledì 20 ottobre

  • alle 10.00 La figlia del reggimento, Rai5

Dal Teatro Carlo Felice, “La figlia del reggimento”, opéra-comique di Donizetti. Sul podio il M° Riccardo Frizza, con Patrizia Ciofi e Juan Diego Florez, accanto a loro Francesca Franci e Nicola Ulivieri.

  • alle 10.05 Nirvana, SkyArte

Luca Onorati e Francesco Gargamelli viaggiano attraverso i ricordi, raccontando il concerto dei Nirvana del 1994 e si ritrovano con altri ‘reduci’ per una piccola celebrazione. 

  • alle 17.20 Marzocchi/Plano, Rai5

In programma la Sinfonia n. 5 in do minore Op. 67 trascritta da Franz Liszt con il pianista Paolo Marzocchi, la Sinfonia n. 2 in re maggiore Op. 36 trascritta da Franz Liszt con il pianista Roberto Plano. Dirige il M° Campanella nel racconto di Maurizio De Giovanni.

  • alle 21.00 The Neighbour, ClassicaHD

Film che parla del delicato rapporto di convivenza tra un uomo e una donna, su musiche di Janacek. Con L.Tormoen e D.Jourdeas e la Compagnia di danza Jo Stromgren, al pianoforte Leif Ove Andsnes.

  • alle 21.15 L’italiana in Algeri, Rai5

Dal Teatro Comunale di Bologna “L’Italiana in Algeri” di Rossini nell’allestimento curato da Francesco Esposito. Sul podio il M° Paolo Olmi. Protagonisti sul palco Michele Pertusi, Anna Maria Sarra, Giuseppina Bridelli, Clemente Antonio Daliotti, Yijie Shi, Marianna Pizzolato, Paolo Bordogna.

  • alle 21.15 Musica per film, SkyArte

Questo documentario mostra i segreti creativi dei più grandi compositori di Hollywood, offrendo uno sguardo privilegiato all’interno dell’affascinante mondo delle colonne sonore.

  • alle 23.30 Que Viva Musica, Rai5

Dalle teche della Rai un programma di Gianni Minà e Ruggero Miti, “Que Viva Musica”. Nella prima puntata gli artisti e la musica del Brasile: Antonio Carlo Jobim, Roberto Carlos, Eliana Pitman e Benito De Paula.

  • alle 00.30 AC/DC & Who, Rai5

Brian Johnson, cantante degli AC/DC, e Roger Daltrey, frontman degli Who, si incontrano nel quartiere di Shepherd’s Bush, Londra per ripercorrere le tappe salienti di una amicizia quarantennale. Daltrey svelerà gli ingredienti che hanno reso immortali gli Who.

Giovedì 21 ottobre

  • alle 10.00 L’elisir d’amore, Rai5

L’elisir d’amore” di Donizetti nella storica edizione del 1954 con la regia di Alessandro Brissoni e la direzione musicale di Mario Rossi. Protagonisti Alda Noni (Adina), Cesare Valletti (Nemorino), Renato Capecchi (Belcore), Giuseppe Taddei (Dulcamara), Raimonda Stamer (Giannetta).

  • alle 16.10 John Williams, SkyArte

Il leggendario compositore John Williams e la violinista Anne-Sophie Mutter eseguono alcuni dei brani più celebri di Williams da “Star Wars”, “Harry Potter” e altri film.

  • alle 20.30 Hilary Hahn/OSN, Rai5

L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai torna a incontrare il pubblico nell’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino aperto al 100% della sua capienza, e inaugura la nuova stagione di “Concerti d’autunno“. Sul podio il Direttore emerito della compagine Fabio Luisi. Solista la star internazionale del violino Hilary Hahn. Nel programma del primo appuntamento il Concerto per violino e orchestra in re minore op. 47 di Jean Sibelius e la Symphonie fantastique op. 14 di Hector Berlioz.

  • alle 21.15 X Factor, SkyUno

Continua il percorso di X Factor 2021, con gli Home Visit per la prima volta senza categorie tra i concorrenti, che si sfideranno per conquistare Emma, Mika, Manuel Agnelli e Hell Raton. Conduce Ludovico Tersigni. Riusciranno ad entrare nel cast Erio, i Westfalia e Le Endrigo?

  • alle 22.30 Duran Duran, Rai5

L’epopea dei Duran Duran, protagonisti della scena new romantic inglese anni ’80. Sette album per tracciare il loro notevole impatto sulla musica, sulla moda e sui costumi, dall’esordio omonimo del 1981 alla reunion, passando per il successo planetario di “Wild Boys”, la crisi e le incomprensioni, lo scioglimento.

  • alle 23.30 Abba, Rai5

Un ritratto iconografico degli Abba in versione extended play, dalla loro ascesa nella natìa Svezia sino al successo internazionale, raccontata attraverso materiale di archivio della band e un’analisi musicologica e storica di critica e stampa.

Venerdì 22 ottobre 

  • alle 10.00 Il Cavaliere della rosa, Rai5

Conclude la settimana che Rai Cultura dedica alle opere tra comique, melodramma giocoso e commedia, “Il Cavaliere della rosa” di Richard Strauss nell’allestimento firmato da Keith Warner.

  • alle 10.15 Francesco De Gregori, SkyArte

Un’emozionante intervista con il Principe della musica italiana, Francesco De Gregori, incentrata sull’album ‘Amore e furto‘: 11 canzoni di Bob Dylan, interpretate dal cantautore romano.

  • alle 20.10 Luce Social Club, SkyArte

Torna con nuovi ospiti Luce Social Club, condotto da Gianni Canova e Martina Riva.

  • alle 21.25 Tale E Quale Show, Rai1

Carlo Conti conduce la sfida fra vip pronti a cimentarsi nell’imitazione di grandi celebrità musicali. In giuria: Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Cristiano Malgioglio. In questa puntata verranno imitati Michael Jackson, Riccardo Cocciante, Il Volo, Cher, Mia Martini, Amanda Lear, Angelo Branduardi, Romina Power, Cesare Cremonini, Julio Iglesias e Shirley Bassey.

  • alle 22.55 Julie Andrews, SkyArte

Da ‘Mary Poppins’ a ‘Tutti insieme appassionatamente’ Julie Andrews ha recitato in produzioni hollywoodiane che sono diventate film cult. Scopriamone vita e carriera.

Sabato 23 ottobre

  • alle 20.30 Ballando con le Stelle, Rai1

Milly Carlucci dà il via alla nuova edizione del programma di ballo più celebre e longevo della televisione italiana. I nuovi concorrenti sono Al Bano, Morgan, Arisa, Mietta, Alvise Rigo, Valeria Fabrizi, Andrea Iannone, Fabio Galante, Memo Remigi, Federico Lauri, Valerio Rossi Albertini, Bianca Gascoigne e Sabrina Salerno e saranno giudicati da Fabio Canino, Guillermo Mariotto, Carolyn Smith, Ivan Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli. Oltre a Paolo Belli e alla sua band in ogni puntata saranno presenti anche gli opinionisti Roberta Bruzzone, Alberto Matano e la nuova opinionista Alessandra Mussolini.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


La cantante e pianista Silva Nair firma la colonna sonora del nuovo film di Domenico Fortunato “Bentornato papà”: dieci composizioni originali online dal 21 ottobre

Ballando con le stelle: Arisa soffia il primo posto a Morgan e Mietta e vince la puntata