Tutto o quasi come da pronostico. Eda Marì, già messa in discussione al termine della precedente puntata, non riesce a superare il tilt contro Santi ed entra suo malgrado nella storia di questa edizione 2020 di X Factor per essere la prima concorrente eliminata. Una sorte toccata, in coda di puntata, anche ai Manitoba: i due fidanzati fiorentini, ammirati in veste punk alle prese con “I wanna be sedated” dei Ramones non riescono proprio a fare breccia nel pubblico, pagando probabilmente un atteggiamento interpretato come troppo “spavaldo” tenuto nelle fasi preliminari.

Per loro ballottaggio con il povero Santi, strapazzato e costretto al duplice passaggio dalle forche caudine dello spareggio. Ne esce vivo, bella per lui, ma l’idea è quella che il suo percorso nel talent sia destinato a durare ancora poco. Anche perché la concorrenza alza l’asticella: avanza indisturbata la corazzata di Hell Raton, che vola sulle voci magiche di Casadilego e My Drama e porta avanti anche cmqmartina che con la sua rivisitazione di Battisti (“Il mio canto libero” rivisto à la cmqmartina) riscatta lo scialbo inedito “Serpente”; Manuel Agnelli si aggrappa ai Melancholia (ancora una volta di categoria superiore) e al noise dei Little Piece Of Marmelade messi alla prova con un caposaldo della golden age hip hop come “Sabotage” dei Beastie Boys; Mika trova terreno fertile nel genio folle di NAIP. Fra i ragazzi di Emma, fila via liscio Blind, mentre si riscatta alla grande Blue Phelix, alle prese con le “Sciccherie” di Madame.

Extra musica, cominciano le prime scintille fra giudici. Non quotata dai bookmakers la presenza di Manuel Agnelli nelle scaramucce, a far da sparring partner è Emma: un battibecco iniziato da qualche appunto della Marrone sui Little Piece of Marmelade e proseguito anche dopo l’esibizione di cmqmartina. Normale pepe su un piatto che, sotto questo aspetto, era stato sin qui abbastanza sciapo, con tutti e quattro i giurati a procedere d’amore e d’accordo.

Nel corso della serata, spazio anche al ritorno trionfale dei Maneskin: il quartetto romano, che proprio dal palco di X Factor ha spiccato il volo, ha presentato dal vivo il nuovo singolo “Vent’anni“, in rotazione radiofonica dallo scorso venerdì.

Ultima nota è per Daniela Collu, catapultata in plancia di comando dopo la defezione causa Covid del “capitano” Alessandro Cattelan, che comunque ha fatto una comparsata virtuale in collegamento da casa sua. Superata l’impasse iniziale, condita anche dalla gaffe di aver annunciato l’eliminazione di Santi quando invece i giudici avevano demandato al pubblico la decisione, per la conduttrice dell'”Hot Factor” la puntata è scorsa via senza eccessivi patemi. Cattelan può quindi pensare a guarire in tutta tranquillità, la sua creatura è comunque in buone mani.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: X Factor/Facebook

TAG:
Eda Marì Manitoba Televisione X Factor 2020

ultimo aggiornamento: 06-11-2020


LIVE Grande Fratello Vip 5 di VENERDI 6 NOVEMBRE. Elisabetta Gregoraci mette una parola fine ai Gregorelli. Stefano Bettarini si scontra con Dayane Mello

Carlo Conti ricoverato per Covid: ecco chi lo sostituirà alla conduzione di “Tale e Quale Show”