Seguici su

Sport

Pelé, conti in tasca al Re del calcio: ecco il patrimonio che verrà ereditato dai figli

Pubblicato

il

shutterstock. com

Non si era fatto ricco col pallone, come i divi del calcio di oggi, ma lo aveva fatto a fine carriera, investendo bene e sfruttando i grandi marchi che volevano associare i loro prodotti al suo nome.

A due giorni dalla sua morte, il quotidiano As ha fatto i conti in tasca a O’Rey, scoprendo che quello che lascerà Pelé agli eredi è davvero una fortuna economica.

Il patrimonio netto della bandiera del Santos e del Brasile supera infatti i 100 milioni di dollari. Tra i grandi affari di Pelé, l’acquisto di una imponente magione negli Hamptons, a New York, per 100 mila dollari, rivenduta nel 2008 a 30 volte tanto, tre milioni di euro.

Dal 2004 Pelé era un pensionato a 552 euro al mese, “pago il cinema la metà e vado gratis sui mezzi pubblici”, sorrise O’Rey, che gran parte della fortuna l’ha fatta con i contratti pubblicitari, ma seguendo un’etica ben precisa. “Non ho mai voluto pubblicizzare tabacco, alcool, politica e religione”.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

WEB TV

Pubblicità