By Old Man Say

Il gruppo Pacha rilancia alla grande e sbarca  nella regina della nightlife delle isole Cicladi con due delle sue eccellenze in fatto di  glamour, lusso e loisir della notte. Destino uno degli hotel più iconici ed affascinati dell’ isola spagnola e palcoscenico di dj- set memorabili di star della consolle del calibro di Solomun, Marco Carola, Paul Kalkbrenner e Guy Gerber aprirà un hotel boutique a Mykonos. Di pari passo anche Lìo, show-restaurant  e club, tappa obbligata da anni sia dei tanti V.I.P. che di tutti quelli che vogliono regalarsi una notte indimenticabile mentre trascorrono qualche giorno sull’ isola. Lìo è il cabaret con la c maiuscola che ha fatto il tutto esaurito anche nella stagione scorsa nonostante le forte limitazioni Covid  avrà un sua sede sull’ isola greca.

Una panoramica del “Hotel Destino” ad  Ibiza durante un party.

 

Affacciato sulla sabbia bianca e le acque turchesi del Mar Egeo Destino Mykonos nasce in una delle location più affascinanti dell’isola greca. Suite e stanze (una quarantina) dove lo stile ellenico incontrerà il glamour ibizenco, eleganti pavimenti in piastrelle, pareti imbiancate a calce, legni e pietre naturali si alterneranno a dettagli in lino e cristallo. Ecco una piccola anteprima di come sarà, dal 1 Giugno 2021 data di inaugurazione, il nuovo nato sotto il magico segno delle “ciliegie”. La nuova struttura ricalcherà la linea di Destino Ibiza, di Cap Martinet. Una piscina spettacolare ed una esperienza culinaria unica arricchita così come in Ibiza da live show e performance che vedranno protagonisti artisti di grande caratura. Gli ospiti potranno incontrare così sia DJ internazionali che talenti locali della consolle unendo in questo modo lo spirito unico di Ibiza con lo stile delle isole greche. Assistiamo a questo punto a qualcosa di impensato alcuni anni fa; le due isole da sempre avversarie ed in una guerra “non dichiarata” per il dominio della “nightlife” del Mediterraneo sembrano unirsi per proporre un offerta più completa ed accattivante. Non dimentichiamo che anche Blue Marlin Ibiza ha aperto un suo beach club in Mykonos e che a breve IT, uno dei templi della cucina italiana nelle Baleari, sempre proposta da grandi chef stellati dopo aver aperto a Londra e Tulum in Messico sbarcherà sull’ isola greca.

Uno scorcio di Destino Ibiza

 

Parliamo ora di Lío . L’ esperienza che unisce le emozioni dell’alta gastronomia al cabaret in uno spettacolo unico al mondo, dopo il successo dei pop-up a Londra e in Sardegna nel 2019, arriva sull’ isola greca. La notte del Lìo viene definita da molti come una delle esperienze più selvagge di Ibiza. Un sapiente melange fatto di burlesque, show circense e piaceri culinari. Uno spettacolo mozzafiato curato nei minimi particolari che si avvale della collaborazione di artisti internazionali, cantanti, acrobati ed affascinanti ballerine uno show a tutto tondo dove anche i camerieri sono protagonisti assoluti ed interagiscono con il pubblico. Il brand della “cerizas”  famoso nel mondo passato di mano dal fondatore Ricardo Urgell  nel 2017 all’attuale proprietà annuncia altresì oltre alle aperture a Mykonos  l’ inaugurazione di Casa Pacha Formentera, un nuovo  concetto di boutique hotel sulla spiaggia di Migjorn.

Nick McCabe, CEO di Gruppo Pacha, ha sottolineato che l’apertura del Destino Pacha Mykonos, il primo hotel del marchio al di fuori della Spagna, “sarà una pietra miliare nell’evoluzione del gruppo  e l’atmosfera di questa bellissima isola greca si sposa perfettamente con le nostre origini ibizenche”. Le aperture di Destino e Lío a questo punto -rappresentano un inizio molto appropriato per la nostra espansione internazionale-, ha aggiunto McCabe, ricordando che il marchio  opera anche nei settori anche della musica, dell’intrattenimento, dell’ospitalità, dei profumi e della moda.  In un momento così difficile per il mondo della notte e del divertimento  non possiamo che accogliere con piacere questo inizio di un percorso che vedrà probabilmente le famose ciliegie far capolino nei prossimi anni in atre località  alla moda.

 

Photo credits: Pacha Ibiza, Lio Ibiza, Destino Ibiza.

————–

Old Man Say, dee jay e music designer, inizia il suo percorso ed evoluzione musicale negli anni ’80. Tante le esperienze in club italiani quali Tino Club, Vie en Rose, Cenerentola, Harem, Indie, Plaza, Gatto e la Volpe, Menhir, Teatriz, Slap e Scimmie, per poi arrivare a Beach Club e Lounge Bar come Vistamare beach & suites, Cafe della Rotonda, Oro Bianco.

Dal 2015 vive e lavora in Ibiza ove e’ dj-resident di Jockey Club, Hard Rock Hotel nelle consolle del Beach club, per i pool party nella piscina Splash e nell’esclusivo 9Ninth roof-top e di Sa Punta fine dining restaurant.

Ha avuto l’occasione di essere ospitato in altre realta’ ibizenche in questi anni quali Savannah, Experimental Beach, Km5, Hotel Pacha, Sunset Ashram, Kumharas, Hotel Santos, Enigma beach club, Raco Ibiza fino alla prestigiosa consolle del Pacha‘ per il party Elements oltre a proporre i suoi dj-set su Ibiza Global Radio e Pure Radio Ibiza.

Esperienze worldwide in Egitto al Pier 88 Cairo ed al Club 88 El Gouna, Le Palace e La Montaigne a Marrakech (Marocco) e Nub Lounge ad Amman (Giordania).

Propone set di matrice deep, elettronica, downtempo, house e nomad.

Collabora settimanalmente con OA Plus nella rubrica “Flashlight”.

www.soundcloud.com/beat1965

 


Rubrica, Mei. MUSICA IN GIALLO. Tempi di chiacchiere e dirette: entro in clubhouse e ritorno col mio format “In diretta con la Giallo”

Rubrica, 80PARADE. Mina, Prince, Elton John, Pooh, Paul McCartney