Marco Sentieri parteciperà a Sanremo 2020 con il brano “Billy Blu”, in radio da lunedì 23 Dicembre

L’unico artista davvero indie promosso da Sanremo Giovani 2019 per il Festivalone del prossimo febbraio è Marco Sentieri. Il brano con cui gareggerà nella categoria Nuove Proposte di Sanremo 2020 si intitola “Billy Blu” ed è già stato pubblicato da Diva’s Music Production con la distribuzione affidata a Believe Digital.

Sentieri, che nella fase delle semifinali aveva sconfitto Ainé, ha commentato così alla stampa la vittoria – ai danni di Shari nella finalissima condotta da Amadeus: «Ho vissuto un’emozione fortissima, ma allo stesso tempo ero concentrato nel far arrivare un messaggio a cui tengo troppo. Spero di essere arrivato al cuore di tutti, sia dei bullizzati che dei bulli. Il mio risveglio non c’è ancora stato, mi sembra di sognare».

Il “duello” con Shari non è stato facile: dopo il pareggio decretato prima dalla Giuria in Studio composta da Gigi D’Alessio ed ex conduttori della kermesse (ovvero Pippo Baudo, Carlo Conti, Antonella Clerici e Piero Chiambretti) e poi dalla Giuria Demoscopica e dalla Giuria della Commissione RAI (capitanata da Amadeus), è stato decisivo il televoto da casa.

https://www.instagram.com/p/B6LXKJfo_jL/?utm_source=ig_web_copy_link

Tema anti-bullismo, dalla penna di Giampiero Artegiani, per la prima volta al Festival

Il pubblico televisivo ha premiato l’artista campano con una performance che, come ha notato Chiambretti, ricorda molto quella storica di Giorgio Faletti in “Minchia signor tenente”. La tematica sociale affrontata da Sentieri è quella del bullismo e porta la prestigiosa firma di Giampiero Artegiani, autore scomparso nel febbraio di quest’anno che al Festival ha regalato hit come “A casa di Luca” di Silvia Salemi e “Perdere l’amore” di Massimo Ranieri.

Con il brano “Billy Blu” Marco Sentieri compie così la straordinaria impresa di raggiungere il palco dell’Ariston per il 70° Festival della Canzone Italiana, che occuperà la programmazione di Rai Uno dal 4 all’8 febbraio 2020. La canzone è già in vendita sui digital store e, dal 23 dicembre, anche disponibile per i passaggi radio.

BIOGRAFIA | Marco Sentieri

Marco Sentieri, nasce a Napoli l’11 giugno 1985. All’età di 16 anni si trasferisce a Roma dove fonda Il Quarto Senso, un quartetto con cui si classificherà ai primi posti del Sanremo Rock Giovani.
Dopo due anni lascia la band per la carriera da solista che si avvia con l’apertura dei concerti di artisti come Clementino, Gemelli Diversi, Rocco Hunt e Neri per Caso e con due vittorie nel 2016 di due festival internazionali in Romania, rispettivamente con “George Grigoriu” e “Dan Spataru”.
Sempre nel 2016 si classifica sesto al contest nazionale Tour Music Fest con l’inedito “La nuova generazione”, il cui videoclip è tra i cinque social clip finalisti del concorso internazionale del cortometraggio “Tulipani di seta nera”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al mio BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


Fulminacci canta come è “La vita veramente”

News, Gossip. Sharon Stone cerca anima gemella in una chat di incontri