Nata a Los Angeles nel 1994, Celeste Waite, in arte Celeste, si è trasferita in Inghilterra ed ha scritto la sua prima canzone a sedici anni. Nel 2017 firma il primo contratto con la Bank Holiday Records di Lily Allen e così esce l’EP The Milk & The Honey.

Nel 2018 passa alla Polydor, dove con il compagno di etichetta Michael Kiwanuka pubblica un EP con cinque brani, “Lately“, che esce nel marzo 2019. Due brani si fanno notare, ovvero “Father’s Son” e “Both Sides of the Moon“.

Il suo ultimo brano “Strange“, ha totalizzato quasi un milione di visualizzazioni con il solo video ufficiale su Youtube in meno di due mesi dal suo lancio. Qualche giorno fa è stata premiata ai “BRIT Awards” quale “astro nascente” del panorama musicale.

VIDEO, TESTO E TRADUZIONE DI “STRANGE” 

Strange – Celeste
I tried for you
Tried to see through all the smoke and (dirt)
It wouldn’t move
What could I do

I touch your head to pull your thoughts into my hand
But now I can’t

Say isn’t it strange
Isn’t it strange

I am still me
You are still you in the same place

Isn’t it strange
How people can change
From strangers to friends
Friends into lovers
And strangers again

Back to this room
Back our roots
What did we lose
What did we lose

If I could I’d pull your strings for one more dance
But I can’t

Say isn’t strange
Isn’t it strange

You look at me
I look at you with nothing to say

Isn’t it strange
How people can change
From strangers to friends
Friends into lovers
And strangers again

Then the silence steals over to my bedside
And it whispers who I am
That violent disclosure turns my insides
Stops me when I try to stand
Isn’t it strange
How people can change
From strangers to friends
Friends into lovers
And strangers again

Strano – Celeste
Ho provato per te
Ho provato a vedere attraverso tutto il fumo e (lo sporco)
Non si muoverà
Cosa potevo fare

Tocco la tua testa per attirare i tuoi pensieri nella mia mano
Ma ora non posso

Di’ non è strano
Non è strano

Sono ancora io
Sei ancora nello stesso posto

Non è strano
Come le persone possono cambiare
Dagli sconosciuti agli amici
Amici in amanti
E ancora estranei

Torna in questa stanza
Indietro le nostre radici
Cosa abbiamo perso?
Cosa abbiamo perso?

Se potessi, tirerei le corde per un altro ballo
Ma non posso

Dire non è strano
Non è strano

Mi guardi
Ti guardo con niente da dire

Non è strano
Come le persone possono cambiare
Dagli sconosciuti agli amici
Amici in amanti
E ancora estranei

Quindi il silenzio si avvicina al mio comodino
E sussurra chi sono
Quella divulgazione violenta mi trasforma le viscere
Mi ferma quando provo a stare in piedi
Non è strano
Come le persone possono cambiare
Dagli sconosciuti agli amici
Amici in amanti
E ancora estranei

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Foto: Pagina Facebook Celeste

TAG:
Celeste Strange

ultimo aggiornamento: 30-12-2019


Musica Italiana, Nuove Uscite. Marco Sentieri: la “Nuova Proposta” anti-bullismo di Sanremo 2020

TV, Musica. Capodanno in tv, Rai 1 e Canale 5: da Al Bano e Romina ad Arisa e Alberto Urso, ecco il cast di cantanti