Grazie a questi farmaci, tra pochi mesi il tasso di letalità di Covid-19 dovrebbe scendere al di sotto di quello dell’influenza stagionale

Secondo quanto analizzato dagli scienziati dell’Istituto di Scienze biomediche della Georgia State University, due farmaci anti-virali prossimi a passare alla fase 3 di sperimentazione, potrebbero aiutarci ad annientare il Covid-19 sin dai primi sintomi. Salvo intoppi, i due farmaci potrebbero già essere commercializzati dal prossimo autunno.

Una volta che il Covid-19 sarà diventato endemico e che il sistema immunitario sarà allenato a combatterlo, il tasso di letalità dovrebbe scendere al di sotto di quello dell’influenza stagionale. Più in fretta il nostro organismo sarà in grado di riconoscere il virus, più in fretta sarà in grado di annientarlo.

Ad anticiparlo su La Stampa è il virologo e responsabile del reparto di Malattie infettive dell’ospedale Amedeo di Savoia di Torino, Giovanni Di Perri. “Sono farmaci in grado di bloccare sul nascere la gravità dei sintomi da Sars Cov-2. La ricerca va avanti, l’effetto rivoluzionario di questi due farmaci è semplice, sono farmaci da taschino, possiamo portarli con noi in ogni momento”.

Il primo farmaco, orale, si chiama Molnupiravir e potrebbe essere efficace sopprimendo completamente la trasmissione del virus entro 24 ore nel trattamento dei pazienti Covid, ma quelli esclusivamente non ospedalizzati. Molnupiravir (noto anche come EIDD-2801/MK-4482) è già in fase avanzata e potrebbe passare prestissimo alla Fase 3.

Il secondo farmaco è AT-527, un medicinale sviluppato per il trattamento dell’epatite C da Atea Pharmaceuticals e Roche. Si tratta di un farmaco antivirale ad azione diretta somministrato per via orale per il trattamento di pazienti con Covid-19. E’ progettato per inibire la replicazione virale interferendo con l’RNA polimerasi virale, un componente chiave nel meccanismo di replicazione dei virus a RNA, come i Coronavirus umani. In questo momento lo studio clinico è in Fase 2, ma sta per passare in Fase 3.

Sarà probabilmente grazie a questi farmaci che il Covid diventerà endemico, senza più stravolgere le nostre vite e costringerci a restrizioni e senza dover più assistere al bollettino di contagi e decessi quotidiano.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: La Presse


Super League, un videogioco della PlayStation aveva previsto tutto

“LOL: Chi Ride E’ Fuori” fa il bis. In arrivo la seconda serie: ecco i nomi dei nuovi concorrenti