Incentivi alla vaccinazione, ecco cosa si sono inventati nel mondo per convincere la gente alla prima dose

Incredibile ma vero, per vincere la reticenza alla prima dose di vaccino anti-Covid, alcuni Stati si sono inventati lotterie a premi al limite dell’immaginazione. Come riportato da ‘Il Giorno’,  il sindaco di Mosca, ha organizzato una lotteria con in palio un’auto di lusso alla settimana per chi si vaccina contro il Covid e 5 giorni di ferie pagate. In India, un pollo omaggio e Negli Stati Uniti, nello stato di Washington, dove il consumo di cannabis è legale, uno spinello gratis a chi si vaccina.

Tra tutti si fa avanti la Svizzera, dove non esiste alcuno obbligo vaccinale. Nella seduta del 1° ottobre 2021, il Consiglio federale svizzero ha posto in consultazione “un’offensiva di vaccinazioni’.  Un’iniziativa, che costerà 150 milioni di franchi, in quanto chi convince un amico a vaccinarsi riceve 50 franchi in premio.

Incredibile la promozione promossa da un Club di Ginevra, il ‘Delicious‘: sul sito del Club privé, appare la proposta “sesso orale gratis a chi si sottopone alla prima dose“. L’iniziativa provocatoria del club trova spazio grazie al fatto che  in Svizzera la prostituzione è legale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
covid Delicious sesso orale vaccino

ultimo aggiornamento: 18-11-2021


Britney Spears torna libera e accusa: “Denuncerò mio padre”. Oprah Winfrey già pronta per l’ospitata scoop VIDEO

Udine, al processo per testimoniare mostra per errore sul telefono file pedopornografici con torture e sevizie: arrestato