Anche Shade positivo al Coronavirus. Il rapper torinese: “Questo virus non colpisce solo gli anziani”

Non sottovalutate il virus

“Sapete che sono stato parecchio male nei giorni scorsi, mi sono messo in isolamento preventivo e ho scoperto di essere positivo al COVID-19” esordisce Shade attraverso un post condiviso ieri su Instagram.
“Detesto rendere pubbliche le mie questioni private ma vi scrivo queste parole in parte per giustificare la mia assenza e non farvi preoccupare più del dovuto e in parte per senso di responsabilità. Nella percezione comune questo virus attacca solo persone anziane o con patologie pregresse eppure io sono giovane, mi alleno quasi tutti i giorni, e vi garantisco che ci sono stati momenti in cui a fatica mi sono riuscito ad alzare dal letto e in cui perfino respirare bene mi sembrava la cosa più difficile del mondo”.
“Mi reputo fortunato, ora mi sento molto meglio e spero che per me il peggio sia passato, rimarrò in quarantena finché non sarò negativo”.
Infine l’appello, da parte del rapper, sull’utilizzo della mascherina e al rispetto delle precauzioni igienico-sanitarie:
“Vi invito solo a mettere la mascherina e a rispettare le norme igieniche, fatelo per voi e per i vostri familiari. Vi mando un abbraccio che per ora è meglio sia solo virtuale”

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: IG @vitoshade

 

 

 

 

 

TAG:
Shade Coronavirus

ultimo aggiornamento: 20-10-2020


Coronavirus, controlli dei Nas in palestre e piscine di tutta Italia

LA FABBRICA DEI SOGNI. NICOLE KIDMAN star della nuova serie ‘THE UNDOING’- Le verità non dette