“Non tutte le ciambelle riescono con il buco” e questo detto, nel caso di “Avanti un altro, pure di sera”, calza davvero a pennello. Lo spin off del pre serale di Canale 5, infatti, condotto da Paolo Bonolis e con la collaborazione di Luca Laurenti, in onda la domenica in prime time dal 9 gennaio, non ha avuto i successi sperati ed è stato sospeso per bassi ascolti.

Una brutta tegola per il conduttore che difficilmente in carriera si era mai dovuto confrontare con una chiusura anticipata di un suo programma, e che in questi giorni è nell’occhio del ciclone per le polemiche scatenate sul Festival di Sanremo condotto da Amadeus dopo aver dichiarato quanto oggi sia facile fare alti ascolti senza controprogrammazione da parte delle reti concorrenti.

Domenica scorsa la trasmissione condotta da Bonolis, prodotta da Endemol Shine, ha toccato il 12% di share con circa 2.5 milioni di telespettatori, doppiato da “L’Amica Geniale” e da “Che tempo che fa” in onda con l’ospitata di Papa Francesco. L’esperimento con ospiti Vip, quindi, non è piaciuto al pubblico di Mediaset, e dopo quattro puntate, i vertici del Biscione hanno optato per la sospensione, relegando gli altri tre appuntamenti già registrati ad una collocazione da definire, mentre, domenica prossima, al suo posto verrà trasmesso “Cado dalle nubi” di Checco Zalone, una garanzia per ciò che concerne gli ascolti.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: avantiunaltro_official/Instagram

 

 


Rimini, 14enne accoltella compagno di scuola: “Mi sfotteva e non mi dava mai i like sui social”

EUROVISION SONG CONTEST 2022. Achille Lauro, Ivana Spagna e Valerio Sanu pronti a sventolare la bandiera di San Marino. Ecco chi sono i cantanti italiani che gareggiano per sfidare Mahmood e Blanco