È uscito lo scorso 23 Ottobre “Stella D’Oriente”, il singolo di Marco Conte feat. Alessia Bertonasco.

Il brano è stato scritto a quattro mani da Daniele Feliciotti con lo stesso Marco, mentre la produzione musicale è della Eifa Studio di Alessandro Mancuso.

Nato in una notte d’estate su una spiaggia, fonde il rap alla melodia con un bel ritornello che fa della orecchiabilità il suo punto di forza. “Stella D’Oriente” è raccontato dagli autori come un flusso di coscienza; un intimo abbandono alle proprie paure, spogliandosi e mostrando le proprie fragilità in un mondo che non è quello che si vorrebbe. Ma è anche, e forse soprattutto, un invito a continuare a credere sempre nei propri sogni; a non smettere di cercare “quella stella che cerchi quando la luce non c’è”.

Dopo aver conquistato un posto nella Top 100 di iTunes, la canzone è stata accompagnata dalla pubblicazione di un videoclip ufficiale con la regia di Alessio Bonfiglio e la partecipazione di Walter Lerose.

Marco Conte (Gallarate, VA, 23/11/1989) è cantautore e autore. È stato frontman della band pop punk The Fhackers (Rec Lab Studios e Pan Music Production), ha prodotto con Phaser Studios, studia canto con Antonio Marino (The Voice 2017) e songwriting con Nyvinne (Sanremo Giovani 2018).

Alessia Bertonasco ( Vimercate, 27/01/2000) canta da quando era una bambina. Suona il pianoforte da 10 anni e fa parte di una band chiamata “Hangout”. Scrive inediti in italiano, spagnolo e inglese.


X Factor, Alessandro Cattelan positivo. Sarà Lodovica Comello a sostituirlo alla conduzione?

All Together Now 3. Scintille tra Anna Tatangelo e Francesco Renga. Mietta tra 99 comuni mortali. Ecco tutte le novità e i nomi dei 12 concorrenti