SANREMO GIOVANI 2020
Crediti Foto: Sara Zaccarelli (Pagina Ufficiale Facebook)

Tra i 60 artisti selezionati per le audizioni dal vivo di Sanremo Giovani 2020 c’è anche Sara Zaccarelli, che cercherà di portare il suo stile e il suo groove sul palco del Festival di Sanremo 2021.

Bolognese, classe 1990. Sara è una cantante dal forte piglio blues, innamorata del soul e del rhythm’n’blues che in questi anni si è costruita un percorso ben articolato con nomi rilevanti del panorama jazz-blues internazionale come Sax Gordon e Toni Green, esibendosi in molti festival europei dedicati al genere.

Esperienze variegate e formazioni diverse (la band Groove City, il duo Two women band con Rita Girelli, la Sara Zaccarelli Nu Band, i The SoulTrain, i BackBeat e il progetto Nudha) per una strada in costante crescita basata su una vocalità esplosiva, energica, una buona intuizione compositiva e una passione autentica.

Nel passato più recente la collaborazione con i Marea, il duo italiano di latin jazz composto dal chitarrista, compositore e arrangiatore Andrea Dessì e dal polistrumentista, arrangiatore e produttore Massimo Tagliata l’ha vista impegnata in diversi eventi live. Lo scorso 14 settembre Sara ha anche ricevuto il premio MEI Superstage dell’Emilia Romagna.

Per le selezioni del Festival di Sanremo Sara si presenta con “Chiedimi“, che eseguirà alle audizioni live del 19 e 20 ottobre a Roma. I 20 artisti, tra gruppi e artisti singoli, che passeranno le audizioni, parteciperanno alle “semifinali” in diretta, nella trasmissione condotta da Amadeus “AmaSanremo”, cinque puntate in onda il giovedì, alle 22.45 su Rai1, dal 29 ottobre al 26 novembre. La finale invece è prevista il 17 dicembre in prima serata su Rai1.

View this post on Instagram

Lunedì sera, a Faenza, mi è stato consegnato il premio MEI Superstage dell’Emilia Romagna. Questo momento è importante per me. NUDHA è un progetto in cui mi sono messa per la prima volta proprio “a nudo”, in italiano e per questo devo ringraziare @giulioragnofavero che 2 anni fa mi ha “sfidato” a farlo e mi ha sostenuto in tutto il mio percorso come neo-autrice nella mia lingua madre. Grazie a @gioversari , prezioso socio e consigliere, amico e professionista fuori classe, grazie di nuovo a Giulio che assieme ad @adrianoviterbini , @rabbo_scogna e @grayscaleye siete talenti rari, meravigliosi e appassionati, che da mondi diversi venite a portare nella mia esistenza musicale un cambiamento, un inizio. Grazie all’insostituibile @toomilabs , a @davideltofo e @andreaappino . Vedere così tanta Arte, così tanto talento attorno a me mi rende felice, mi emoziona ma soprattutto mi sento onorata e ve lo dico con sincerità, cuore e umiltà. Grazie al @mei_meeting e soprattutto grazie a tutte le persone che da anni credono in me, partendo dall’inizio degli inizi Paola e Claudio (i miei genitori che hanno assecondato il mio sfrenato amore per la musica) e a @rita.girelli anima-sorella. Subito dopo grazie a tutti ma proprio tutti voi che davvero mi sostenete e mi fate sentire amata nell’accogliere quello che la mia voce e la mia arte possono portare al vostro cuore. Vi stringo tutti. E W la musica che ci salva tutti. 📸 Stefano Bravaccini. #nudha #sarazaccarelli #giovanniversari #raffaelescogna #giulioragnofavero #adrianoviterbini #tommasocolliva #davidetoffolo #andreaappino #musica #meisuperstage

A post shared by Sara Zaccarelli (@sarazaccarellinudha) on


Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS