Margherita Vicario in “Onde” gira intorno al tormentone senza scottarsi mai, ponendo la sua personalità come scudo. Il risultato è da incorniciare

ONDE|LA RECENSIONE

Regola numero uno: rimanere sempre coerenti con il proprio percorso, a qualsiasi costo. Un concetto in Italia quasi desueto, specialmente negli ultimi tempi. Fortuna che esistono artisti come Margherita Vicario che, con la sua “Onde“, ricorda a tutti cosa significhi proporre un tormentone che non svilisce neanche di un centimetro la propria cifra stilistica.

Diciamolo in coro: Allelulia. Nella cloaca da spiaggia, quest’anno sì meno omogenea ma terribilmente più incasinata, i più furbi hanno optato per la semplicità, puntando su un brano che schiaccia l’occhio alle atmosfere estive senza cadere nel marasma del topos. Tra questi c’è quindi anche l’artista romana, in lizza con un pezzo che rappresenta al 100% Margherita Vicario, perfetto nella sua unicità del declamato e nella sua scrittura particolare ma allo stesso tempo fruibile a tutti grazie a una produzione, curata da Dade, all’altezza delle aspettative e che non rinuncia a sfidare neanche i “tormentoni altrui”.

C’è tutto: delle strofe oculate, un bridge tensivo e accattivante, un inciso tutto da cantare, e anche un hook strumentale che contribuisce a rendere l’episodio in questione accessibile anche a chi non conosce ancora l’universo Vicario, davvero abilissima in questa occasione a girare nell’orbita della hit senza scottarsi mai ponendo la sua personalità come vero e proprio scudo; è così che si fa, a scanso delle vendite o degli ascolti. La propria visione di arte prima di tutto. Respect.

VOTO:  8

AGGETTIVO:  PERSONALE

ARTISTA: MARGHERITA VICARIO
SINGOLO: ONDE
ANNO: 2022
ETICHETTA: ISLANDS RECORD
AUTORI: ANDREA BONOMO, DAVIDE PAVANELLO, EDWIN ROBERTS, GIANLUIGI FAZIO, MARGHERITA VICARIO

LEGGI Tormentoni Italiani dell’Estate 2022, Diario e Playlist in aggiornamento

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Fred De Palma: Extasi è un coro da stadio

La Rappresentante Di Lista: una, cento mille “Diva”