Una iper produttività, nella maggior parte dei casi, porta anche a un certo esaurimento di idee. Ad Achille Lauro serve una pausa per ricaricare.

LATTE+| LA RECENSIONE

Il troppo storpia? A volte sì a volte no. Dipende dai casi. Un’iper produttività storpia? A parte rarissime eccezioni, sì. Sempre. Achille Lauro, uno dei talenti più istrionici del panorama musicale italiano, l’ha confermato proprio con la sua ultima opera “Lauro“, da dove è stato estratto “Latte+“, il singolo estivo inserito in rotazione radiofonica il 16 luglio 2021 per Warner Music Friday.

Sono ben cinque le produzioni discografiche rilasciate dall’artista dal 2018, tra cui tre album di inediti (“Pour l’amour“, “1969“, “Lauro“) e due progetti paralleli (“1990″ e 1920”). Un‘emorragia artistica in alcune parti fenomenale, in altre molto più scialba e ininfluente, a tratti quasi monotona.

Ecco; forse il fattore monotonia e ripetitività è proprio quello che rende “Latte+” un episodio non indimenticabile. Se la componente musicale sorride agli ormai inflazionatissimi anni 80‘, con tanto di chitarrina funky nell’inciso che funziona sempre, il tipo di melodia e anche l’immaginario sembra essere una miscellanea di aforismi del nostro ormai molto familiare anche all’ascoltatore più distratto. Questo tipo di imprinting, se in un passaggio come “Mille“, il banger estivo con Fedez e Orietta Berti, riesce ad essere un plus, in una traccia come quella confezionata dal nostro si accartoccia invece su se stesso, perdendosi in pezzi simili e anche più riusciti.

Smaltita la sbornia del successo, Achille Lauro dovrà adesso dimostrare di essere veramente il genio che già ha avuto modo di mostrare in passato. Un vero visionario cambia le regole, scardina veramente gli stilemi, inverte le tendenze senza farle diventare a tutti costi di tendenza a costo di risultare incomprensibile. Ma per fare tutto questo, occorre rifiatare. Sul serio. Vedremo.

VOTO:  6-

AGGETTIVO: SENTITA

 

ARTISTA: ACHILLE LAURO

SINGOLO: LATTE+

ANNO: 2021

ETICHETTA: WARNER MUSIC ITALY

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Anna, Drippin’ in Milano: ma che figata!

Tancredi: il garbo di Las Vegas in attesa di altro