Gemitaiz, uno dei giganti del rap italiano, sfoggia tutta la sua maturità in Eclissi, brano malinconico emozionale impreziosito dalla presenza di Neffa

ECLISSI|LA RECENSIONE

Quando si parla di Gemitaiz bisogna togliersi il cappello. L’artista è infatti uno dei rari esempi che, pur non facendo parte della cosiddetta wave dei “bimbi” del 2016 (quella per intenderci di mostri sacri come Sfera, Rkomi, Tedua, Izi Ghali ed altri), ha intuito il potenziale delle produzioni trap, creando un vero e proprio ponte tra vecchio e nuovo sound sia in solitaria che con il socio Madman. Ma c’è di più, perché il rapper romano nel corso della sua carriera ha influenzato parte del fiorentissimo itpop italiano, facendo scuola con alcuni tappeti sonori diventati poi dei topos. Insomma, si tratta quindi di un creativo che è perfettamente consapevole dei propri mezzi e della qualità del proprio talento, sempre tenendo sempre a fuoco cosa succede in giro. Non deve quindi sorprendere se “Eclissi“, singolo in collaborazione con Neffa uscito lo scorso 15 aprile e poi contenuto nel quarto album da solista dal titolo omonimo, viri su delle sonorità variegate, tenendo al centro più il pop che l’hip-hop.

Ma attenzione. Non è una ruffianata, non è uno schiaffo ai puristi, è il segno di una maturità artistica raggiunta compiendo un percorso perfetto, passo dopo passo, verso una credibilità mai consolidata. La produzione, curata dal fidatissimo PK, si pone infatti aggraziata e perfettamente calzante non solo per il flow strascicato e originale del nostro, ma anche per tutta l’eleganza sciorinata dal fuoriclasse Neffa, autore di un inciso magnetico in grado di far fluttuare l’ascoltatore come nessun altro, mantenendo il suo stile che è ormai un marchio di fabbrica e contribuendo anche alla grande forza motivazionale del pezzo. Una canzone per sentirsi meno soli.

VOTO: 8

AGGETTIVO: MATURO

ARTISTA: GEMITAIZ FEAT. NEFFA
SINGOLO: ECLISSI
ANNO: 2022
ETICHETTA: UNIVERSAL MUSIC ITALY
AUTORI: DAVIDE DE LUCA, FILIPPO GALLO, GIOVANNI PELLINO

LEGGI Tormentoni Italiani dell’Estate 2022, Diario e Playlist in aggiornamento

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Biagio Antonacci cambia pelle in “Seria”. Una svolta oppure un’opportunità?

Propaganda è 100% Fabri Fibra (anche se non sembra)