Rabbia e tecnicismi sono messi da parte al servizio di uno stampo ironico e giocoso. Eppure “Propaganda” rispetta al 100% tutto l’estro e il genio di Fabri Fibra

PROPAGANDA|LA RECENSIONE

Fabri Fibra è un genio; sarebbe stupido pensare il contrario. Il rapper che ha sfondato la porta del rap italiano insieme a Mondo Marcio infatti è sempre stato un mago della parola, un prestigiatore testuale in grado di riassumere concetti arzigogolati in una sola espressione, giocando con i toni, con lo stile con la provocazione, talvolta con esercizi di stile oppure con una semplicità disarmante; proprio su questo secondo filone si muove “Propaganda, primo singolo estratto dall’ultimo album “Caos” uscito lo scorso 18 marzo per Epic Records che vanta la collaborazione del duo d’autore Colapesce & Dimartino.

Un’idea interessante quella dell’artista marchigiano, abile a scegliere una forma accessibile e senza particolari sfumature o sotto testi per veicolare nel modo più ampio possibile il suo messaggio, raccontando il senso di delusione continua dell’elettore italiano che ricade comunque, come in un loop temporale, nel senso di ammirazione per il nuovo fenomeno politico di turno, salvo poi rimanere di nuovo poco soddisfatto in attesa dell’ennesimo salvatore della Patria.

Il linguaggio qui è scarno, non c’è la rabbia di “Rap in vena“, né il graffio tagliente dei primi album sotto major “Tradimento” o “Bugiardo“. L’atmosfera in questo caso è infatti assolutamente giocosa, dallo stampo ironico, rinforzata dall’inciso declamato dai due cantautori siciliani, immolati in una melodia quasi da Luna Park, proprio per porre l’accento su quella che è una denuncia intelligentissima ed assolutamente a passo con i tempi (basti vedere la storia degli ultimi leader politici, praticamente tutti silurati per un motivo e per un altro). Una scelta dunque assolutamente voluta per un pezzo di clamoroso successo che è al 100% Fibra pur non presentando le peculiarità per cui abbiamo imparato ad amarlo. Un colpo da fuoriclasse vero

VOTO: 9

AGGETTIVO: INTELLIGENTE

ARTISTA: FABRI FIBRA FEAT COLAPESCE E DIMARTINO
SINGOLO: PROPAGANDA
ANNO: 2022
ETICHETTA: EPIC
AUTORI: ALESSANDRO PULGA, DAVIDE PETRELLA, FABRIZIO TARDUCCI, STEFANO TOGNINI

LEGGI Tormentoni Italiani dell’Estate 2022, Diario e Playlist in aggiornamento

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Gemitaiz e Neffa, Eclissi: una canzone per sentirsi meno soli

Samuel, l’eleganza elettropop di “Occhiali da sole”