Dalla cameretta ai concerti sold out. Arianna del Giaccio, meglio conosciuta come Ariete, in appena un anno di attività si è presa davvero Tutto. “Tutto”, è anche il titolo del suo nuovo singolo, più funzionale che clamoroso

TUTTO (CON TE)| LA RECENSIONE

Un fenomeno esploso in piena pandemia che adesso sta capitalizzando a colpi di live, rigorosamente sold out. Ariete si sta veramente prendendo tutto, diventando il simbolo della nuova generazione, ammaliata dal suo timbro scuro e dolce, intimo e caldo, oltre che dalla sua personalità così stramba quanto adorabile. Un curioso gioco di parole, perché “Tutto” è anche il singolo proposto dalla cantautrice laziale per questa estate 2022, pubblicato il 16 giugno 2022 per Bomba Dischi/Universal Music Italia.

Un brano che non ha la pretesa di essere particolarmente esplosivo, ma che è funzionale per regalare ai propri fan qualcosa di fresco e più ritmato del solito seguendo comunque proprio quell’imprinting stilistico che reso la grande la nostra. Il topos è sempre lo stesso: l’amore cantato in maniera semplicissima ma con grande empatia, proprio il fattore che ha consentito ad Ariete di trovare un successo praticamente immediato.

Siamo solo all’inizio. Il lavoro della cantante è appena cominciato e già da quest’anno sarà necessario affinare alcune sfumature che nel corso del tempo potrebbero rilevarsi critiche, come quella di essere talvolta fin troppo prevedibile e monocorde. Per ora va bene così dunque, ma urge una super terapia d’urto, chiamata Sanremo 2023. Amadeus, che è sempre un passo avanti a tutti, starà sicuramente facendo le sue valutazioni.

VOTO: 6

AGGETTIVO: FUNZIONALE

ARTISTA: ARIETE
SINGOLO: TUTTO (CON TE)
ANNO: 2022
ETICHETTA: UNIVERSAL MUSIC ITALY
AUTORI: ARIETE, DARIO LOMBARDI

LEGGI Tormentoni Italiani dell’Estate 2022, Diario e Playlist in aggiornamento 

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Anna: ma quanto spinge e diverte Gasolina?

Ditonellapiaga, Disco (“I love it”): quando il tormentone è una delizia