Virginio, vincitore di Amici nel 2010 e a Sanremo Giovani nel 2006 dove ha debuttato come cantante, sta per tornare con “Rimani”, nuovo singolo in radio e digitale dal 02 aprile che anticiperà la pubblicazione del suo terzo album di inediti dopo nove anni. 

“Rimani” di Virginio: in radio e digitale dal 02 aprile

Venerdì 02 aprile 2021 sarà il giorno che segna il ritorno discografico di Virginio Simonelli, in arte semplicemente Virginio. Il cantautore pop nato a Fondi, dopo l’esperienza da concorrente nel “talent-varietà” Tale e Quale Show su Raiuno, lancia ufficialmente il nuovo singolo dal titolo “Rimani”, che arriva a due anni circa di distanza dall’ultimo PS Post Sciptum.

In rotazione radiofonica e disponibile in digitale, Il brano anticipa l’uscita, finalmente, anche di un nuovo album in studio che sarà pubblicato per l’etichetta MP FILM. L’ultimo lavoro discografico di Virginio, Ovunque, risale al 2012 e questo nuovo disco giunge anche in occasione del decimo anniversario della vittoria ad Amici di Maria De Filippi. Ma il percorso del cantante laziale parte ancora prima, dal Festival di Sanremo dove partecipò nel 2006 fra le Nuove Proposte con “Davvero”, esordio discografico tanto interessante quanto sottovalutato.

LEGGI ANCHE: Virginio: “PS Post Scriptum” è un brano nato dalla poesia di un ex detenuto

Oggi Virginio, dopo una lunga gavetta e l’attività di autore per rinomati colleghi della musica italiana come Laura Pausini, Paola & Chiara, Francesca Michielin, RAF e Chiara Galiazzo, per cui ha scritto Magnifico donare in modo da sensibilizzare rispetto alla donazione del sangue, avverte l’esigenza di riconnettersi alla purezza delle origini, rileggendola alla luce dell’esperienza e della maturità accumulate.

Virginio sul singolo dopo la partecipazione a Tale e Quale su Rai1: “Un brano che si è ‘scelto’ da solo”

Rimani (MP Film/distr. Believe Digital) racconta la volontà di rielaborare e dare nuova forma a quegli amori che hanno esaurito la loro energia. Relazioni cui è impossibile restituire vita, se non sacrificando la propria necessità di andare oltre. «Mi è capitato di vivere delle storie che erano arrivate al capolinea. Avevamo investito entrambi, ma ormai tutto era diventato frammentario» – racconta Virginio.

«Arrivi a un punto in cui dici che non è giusto ripensare solo alla fine, del tuo rapporto, al dolore che in prossimità fa più male… eppure non puoi neppure trascinare inutilmente qualcosa che non esiste più – continua – Perché restare invischiati in un rapporto ormai logorato solo per la paura di affrontare il futuro, di fronteggiare i cambiamenti? Perché restare seduti su una sedia, impotenti, davanti a una certezza che in fondo è solo un alibi?».

Rispetto al percorso con la nuova etichetta e su come sia ricaduta la scelta su Rimani come singolo che anticiperà il nuovo progetto musicale, dichiara ancora: «Un brano che mi rappresenta, è un brano che si è ‘scelto’ da solo. Ne abbiamo provinate tante, con l’etichetta MP, ma Rimani mi cercava, tornava sempre». Per poi aggiungere e chiudere: «Rimani rappresenta esattamente quello che sono io. Anche se non l’ascoltasse mai nessuno io sarei fiero di averla scritta e cantata».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virginio (@virginionero)

Crediti Foto: Giuseppe Foglia


CLICCA QUI per seguire Juary Santini su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Matilda De Angelis da Sanremo 2021 a Leonardo: l’attrice torna questa sera su Rai1

Rubrica, 80PARADE. Roberto Vecchioni, Tracy Chapman, Loretta Goggi, Michael Sembello, Roxette