La cantautrice salentina Matilde Davoli debutta in italiano. È “Il Coraggio di provare” il suo primo brano in lingua madre e terzo singolo – dopo “Sine” e “Glitch a dark” – che ha anticipato “Home”, secondo album in discografia, pubblicato il 5 novembre su etichetta Loyal To Your Dreams, dove alloggia il suo mondo a metà strada tra il reale e l’onirico.

Il nuovo singolo è disponibile anche in versione videoclip e con le sue sonorità avvolgenti e introspettive ha conquistato il cuore della OA Plus Italian Chart, la nota week parade con le migliori produzioni discografiche del momento.

Girato a Marina di Pisa, in Toscana, il video ha come protagonista Caterina, donna ormai anziana, che ritrova nel suo armadio un vestito di quando era giovane: un abito particolare, ricavato da un paracadute. Questa visione la trasporterà lontano, da un picnic con i nipoti in una pineta vicino al mare a un’estate del dopoguerra, in compagnia di militari disertori.

Il viaggio sonoro immersivo e di straordinaria potenza evocativa, intimo e sospeso del brano si sposa alla perfezione con quello di Caterina nel video, che si perde in ricordi lontani che richiedono un po’ di coraggio per essere nuovamente vissuti.

Il video è stato scritto e diretto da Niccolò Natali, regista di origini pisane e cofondatore del collettivo di registi Santabelva, con il quale crea film, documentari e cortometraggi. “Il Coraggio di provare” è l’unico tra i pezzi del nuovo disco e di tutta la storia musicale di Matilde Davoli in italiano.

Cantante, chitarrista, compositrice, produttrice e ingegnere del suono dalle radici salentine ma dall’anima e sound internazionale – come dimostra il successo che ha ottenuto all’estero e che l’ha portata a calcare palcoscenici prestigiosi come quello del Primavera Sound di Barcellona -, Matilde Davoli con questa canzone ci conduce attraverso un paesaggio sonoro intenso e vibrante.

VIDEO

SINGOLO

L’artista pugliese racconta così il suo nuovo lavoro:

“Tutto è nato in maniera spontanea e imprevista, Il mio amico Gigi Chord (tra l’altro mio tastierista nei live) un giorno mi ha chiamato al telefono chiedendomi consigli su un breve loop musicale che aveva prodotto ma sul quale si era un po’ impantanato. Chiedeva una mano per la parte musicale e, perché no, magari anche un cantato. Appena ho messo in play la traccia ho immediatamente pensato che doveva essere in italiano. Era perfetta, sintetizzava magistralmente quel mood delle nostre vecchie colonne sonore con un pizzico di Battisti che accende i cuori di tutte l’età. Ho abbozzato subito la melodia vocale con una parte di testo e poi ho cominciato a suonare sviluppandoci attorno una struttura. Ci siamo scambiati le tracce un paio di volte per modifiche / aggiunte e poi, felici e contenti come nelle migliori favole, la canzone era pronta”.

In “Il coraggio di provare” bordoni di synth cullano e abbracciano parole inizialmente sussurrate dalla voce soave e intensa di Matilde ma che lentamente si fanno sempre più spazio, quasi a cercare di domare il muro sonoro che tenta di sommergerle.

La musica si muove insieme al testo, dapprima placida e sognante, poi sempre più imponente ed energica.

Come a rappresentare quella forza nascosta in ognuno di noi capace di cambiare le cose, il mondo che ci circonda, la nostra vita. Quel “coraggio” vasto come il mare che continuiamo a nascondere e soffocare dentro, ma che rende possibile la risalita dopo aver toccato il fondo, permettendoci di rialzarci ogni volta più forti di prima.

Di seguito il testo onirico di “Il coraggio di provare”, intimo ed ermetico, che conduce attraverso mondi musicali sommersi in un paesaggio sonoro intenso e sospeso.

TESTO

Parlami di te oggi come ieri

ho scoperto in te giochi un po’ segreti.

E lontano da qui echi misteriosi di progetti per amanti coraggiosi

 

Si dentro di me sentimenti oscuri gridano da qui pensieri sconosciuti

E si riverserà forte e sarà mare o forse annegherà

il coraggio di provare

 

Si dentro di me sentimenti oscuri si dentro di me

pensieri sconosciuti si dentro di me forte e sarà mare

si dentro di me

il coraggio di provare

ALBUM

“Il Coraggio Di Provare” riflette l’anima e le sonorità che pervadono “Home”, un album concepito al rientro di Matilde in Italia dopo diversi e fruttuosi anni trascorsi a Londra, che l’ha portata a riflettere sul suo senso di appartenenza: Cosa è casa, e dove?

Il disco nasce proprio dal contrasto fra queste due esperienze: Londra e il Salento, due luoghi molto diversi ma entrambi vibranti di forza, ricordi, sfide e sconfitte. “Home” non è un luogo fisico ma uno stato d’animo, la casa che ognuno costruisce dentro di sé e che non dovrebbe mai crollare. E “Il coraggio di provare” ne è un suggestivo, potente mattoncino.

“Home” è realizzato con il sostegno di Puglia Sounds, programma della regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale del territorio, attraverso il progetto “Programmazione Puglia Sounds Record 2020/2021” REGIONE PUGLIA — FSC 2014/2020 — Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro.

BIOGRAFIA

Matilde Davoli è una cantante, chitarrista, compositrice, produttrice e ingegnere del suono.

Debutta nella scena italiana alternativa con la band avant-pop Studiodavoli realizzando due album: “Megalopolis” (2004) e “Decibel For Dummies” (2006).

Sempre accompagnata dalla sua inseparabile chitarra, dal vivo colpisce per le sue brillanti esibizioni e la sua voce sensuale conquista un pubblico via via più vasto. A seguito di questi primi passi già lodati dalla critica, Matilde assembla un trio folkpop elettronico altamente eclettico, Girl With The Gun, e pubblica due album: “s/t” (2008) e “Ages” (2013). Questi anni segnano importanti traguardi nella sua carriera, si laurea in ingegneria del suono e avvia molteplici collaborazioni tra cui quelle con Laetitia Sadier di Stereolab, Indian Wells, Giorgio Tuma e Populous.

Nel 2011 si trasferisce a Londra e dà inizio a un nuovo percorso musicale. L’etichetta Loyal To Your Dreams, di cui è cofondatrice, pubblica nel 2015 il suo primo album da solistaI’m Calling You From My Dreams”, un perfetto compendio sonoro della sua esperienza londinese. Il disco è quasi impossibile da definire tra squilli di chitarra che riecheggiano gli Stereolab, foschie dream-pop e synth wave e immancabili rimandi alla grande musica italiana delle colonne sonore anni Sessanta/Settanta – una parte consistente della sua eredità musicale. L’album riceve un caloroso benvenuto nel Regno Unito, in Italia e soprattutto negli Stati Uniti, dove arriva in heavy rotation sulle collage radio americane, scalando la classifica CMJ e portando Matilde sul prestigioso palco del Primavera Sound di Barcellona nel 2016.

Sempre nel 2016 torna in Italia, intensificando gli spettacoli dal vivo e continuando a lavorare come produttore / ingegnere del suono. Oggi le attività musicali di Matilde sono in continua evoluzione, sia come producer che come ingegnere del suono residente presso lo studio di registrazione Sudestudio (Salento, Italia), una delle realtà più interessanti nel panorama musicale indipendente italiano, che ha ospitato diversi artisti internazionali.

Il 5 novembre 2021 esce “Home”, il suo nuovo album anticipato dai singoli Sine, Glitch At Dark e Il Coraggio Di Provare.

CREDITI

Etichetta: Loyal To Your Dreams

Distributore digitale: FUGA

Editore: peermusic ITALY

 

Matilde Davoli: Music, Testi, Mix, Mastering

Stefano Manca: Mastering

Gigi Chord: Synth aggiuntivi

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: CHARLIE DAVOLI

 

 

 

 


Rubrica, JazZONE. Cécile McLorin Salvant, Jamila, Marie Mørck, Andrea Blanc, Tiago Andrade Nunes

Puka Shell’s Bling, la band figlia del Salento e di Bristol sull’onda dirompente del nuovo soul italiano. Fuori il singolo che dà luce ai loop mentali e a un threesome musicale inedito