Tra gli album più attesi del 2021 quello che segna il debutto della nuova diva del nu soul Celeste, al secolo Celeste Epiphany Waite.

Nata in California nel 1994, ma di origini inglesi (da part dlla madr)  giamaican (da part dl padr) ha pubblicato una serie di singoli. I primi sono stati raccolti nella Compilation 1.1 del 2019: clicca qui per leggere la recensione. E tre dei più recenti, ovvero “Strange”, “A Little Love” e “Stop This Flame” faranno parte del primo album della sua carriera.

Escluse dalla tracklist le stupende canzoni I Can See The Change”  “Little Runaway” e “Hear my voice”, che hanno conquistato il cuore della OA Plus International Chart, nonché l’ultimissima “I’m Here”, nella TOP 10 delle migliori canzoni del 2020, e  la fantastica cover de “La vie en rose”.

L’album si intitolerà “Not Your Muse” e la cantante americana lo presenta alla stampa con queste parole: “‘Not Your Muse’ è l’energia che ho ritrovato quando mi sono sentita impotente… Realizzare il mio album di debutto mi ha dato forza e ora sono soddisfatta e orgogliosa del lavoro fatto: dopo l’anno trascorso, non provo altro che gratitudine ed entusiasmo. Spero che vi piaccia.”

L’annuncio di “Not Your Muse” ha chiuso un anno fantastico per Celeste, che in seguito alla separazione di genitori si è trasferita in Inghilterra. Dopo il Brit Award come Rising Star, ha vinto due BBC Music Award, tra cui il Sound of 2020 come miglior promessa musicale. Ma non finisce qui: la Disney Pixar ha annunciato che Celeste ha prestato la sua voce in “It’s Alright” per la colonna sonora del film “Soul”.

ALBUM

L’album d’esordio “Not your muse”, in uscita il 26 Febbraio prossimo su etichetta Polydor/Universal Music, è stato anticipato dal nuovo singolo promozionale ee, già in rotazione radiofonica anche in Italia.

“Not Your Muse” contiene dodici canzoni, nove inediti più i singoli già pubblicati nell’arco di quest’anno: “Strange”, “A Little Love” (scritta e registrata per la campagna pubblicitaria natalizia di John Lewis e Waitrose) e “Stop This Flame” (la sigla di Sky Sports Premiere League). L’album è disponibile su CD, cassetta, vinile e CD deluxe. La versione deluxe contiene brani aggiuntivi tra cui “Lately”, “Both Sides Of The Moon”, “Father’s Son” e “Hear My Voice”, scritta in collaborazione con il compositore Daniel Pemberton per il film di Netflix “The Trial of the Chicago 7” e candidata come miglior canzone originale agli Academy Awards 2021.

TRACKLIST

Ideal Woman
Strange (Edit)
Tonight Tonight
Stop This Flame
Tell Me Something I Don’t Know
Not Your Muse
Beloved
Love is Back
A Kiss
The Promise
A Little Love
Some Goodbyes Come with Hellos

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Celeste (@celeste)

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: ShutterStock

TAG:
album 2021 Celeste Dive Not your muse Polydor Universal Music Italia

ultimo aggiornamento: 03-01-2021


OA PLUS MUSIC AWARDS 2020. Quali sono le “Migliori Canzoni Italiane” dell’anno? Vince Diego Rivera – ECCO LA TOP 10

Rubrica, PALINSESTO MUSICALE: Lucio Corsi, Diana Damrau, David Bowie