Una serie di concerti in streaming dai palchi che a ciascun artista sta più a cuore, nella speranza che quello di sabato sia soltanto l’ultimo concerto fatto in streaming prima di poter nuovamente tornare tutti sotto un palco e non l’ultimo concerto tout court.

La sensibilizzazione sulla tragica situazione dei live club, fra le realtà più colpite dalla pandemia (e fra meno considerate dalle istituizioni), è da circa un mese al centro della campagna “L’ultimo concerto(?)” lanciata a mezzo social dall’unione di un centinaio di locali sparsi su tutta la penisola il cui futuro è appeso a un filo. E assieme ad essi, il futuro di tantissime persone che grazie al sistema della musica dal vivo trova lavoro e sostentamento. Un sistema di cui i musicisti sono solo la punta dell’iceberg.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ultimo Concerto (@ultimo.concerto)

Sabato 27 febbraio la campagna avrà il proprio culmine con una serie di concerti delle miglior band e cantanti della scena italiana che daranno vita a concerti in streaming (fruibili gratuitamente a questo link www.ultimoconcerto.it, da cui poi si potrà scegliere quale artista seguire) dai palchi dei 130 club che hanno aderito alla campagna. Appuntamento alle ore 21. Fra gli artisti che sin qui hanno lanciato il loro “ultimo concerto”, Subsonica, Ministri e molti altri ancora.

Per lanciare ancora una volta un grido di aiuto e garantire un futuro a luoghi troppe volte superficialmente ridotti a “posti di svago”. E la cui perdita, invece, si rivelerebbe un disastro sia dal punto di vista economico quanto soprattutto dal punto di vista sociale.

Qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: l’ultimo concerto/Facebook

TAG:
concerti l'ultimo concerto musica dal vivo

ultimo aggiornamento: 12-02-2021


Il Cantante Mascherato: Chi è la Farfalla dagli acuti shock che canta Sanremo? Ipotesi Mina o la sua erede naturale

LIVE “Il Cantante Mascherato”, puntata del 12 febbraio: Torna il Leone Al Bano. Tigre Azzurra eliminata, dietro la maschera Platinette. La Giraffa seconda eliminata: era Katia Ricciarelli