OA Plus vi offre la sua OA PLUS Italian Chart, la classifica dei migliori brani italiani che torna per la week numero 42. La Redazione del magazine online ha scelto accuratamente le canzoni e i singoli più interessanti del momento.

Questa settimana entrano Cassandra Raffaele, Gianluca Grignani, Anna Bassy, Mannarino e Setak con Mimmo Locasciulli.

💥 #10 CASSANDRA RAFFAELE – MY ANARCHY LOVES YOU

Ritorna in decima posizione la cantautrice siciliana Cassandra Raffaele con “My anarchy loves you” ovvero la versione inglese della struggente dedica “La mia anarchia ama te” (261 records/L’ Amor Mio non Muore/Garrincha Dischi) con cui la cantante era già entrata nella nostra classifica.

💥 #9 GIANLUCA GRIGNANI – I BEI MOMENTI

Arriva in nona posizione “I bei momenti” di Gianluca Grignani. Il cantautore torna con un lavoro, frutto di una lunga gestazione, a cui si è dedicato minuziosamente curandone ogni dettaglio. Il brano, rivela un testo esistenzialista, figlio dei tempi che viviamo. Grignani, capace da sempre di mettere in musica tematiche di confronto d’intere generazione, in questo singolo fa emergere riflessioni profonde a cui da sempre ci ha abituato e il sarcasmo che ritroviamo ne “I Bei momenti”, continua ad essere figlio della ribellione artistica, che lo contraddistingue.

💥 #8 ANNA BASSY – MONSTERS

Debutta alla posizione #8 l’r’n’b di Anna Bassy, cantautrice italo-nigeriana, nata e cresciuta a Verona. Il suo nuovo brano s’intitola “Monsters” ed è presente nell’omonimo EP appena uscito.

💥 #7 MANNARINO – BALLABYLONIA

Dopo “Africa” che ha aperto il nuovo progetto di Mannarino e “Cantarè“, arriva “Ballabylonia” che racconta la storia di una ragazza della giungla attirata dalle luci della grande città, del villaggio globale. È una Iracema contemporanea e futura, che a suo modo affronta il grande serpente, viene avvolta dalle sue spire in una danza frenetica ed elettrica. L’euforia al neon maschera pericoli e fregature, è un altro tipo di giungla, ma molto più pericolosa. E così quello che sembrava un amore si rivela uno sfruttatore, e Miss Lova Lova diventa Miss Loca Loca, una “garota de Ipanema” sotto ad una doccia ghiacciata, con tante lingue diverse nella testa che non dicono niente, e il suono più comprensibile e significante ad un tratto sembra quello del tamburo lontano della sua tribù.

⬇️ #6 TIROMANCINO – DOMENICA

In discesa di due posizioni, Federico Zampaglione che è rientrato in classifica con il nuovo singolo dei TiromancinoDomenica”. Zampaglione, postando sui social la cover del singolo, ha scritto: “Il primo passo di quello che sarà un lungo e avventuroso viaggio… È una canzone nata in un istante ma che racconta tutta una vita”. Il brano ha anticipato l’uscita del nuovo album Ho Cambiato Tante Case che vanta anche una collaborazione con Carmen Consoli.

💥 #5 SETAK & MIMMO LOCASCIULLI – LU JUSTE ARVÈ

Debutta in quinta posizione il duetto che sancisce l’incontro tra i mondi cantautorali di Setak e Mimmo Locasciulli. “Lu juste arvè“, scritta, composta e cantata da Setak insieme a Mimmo Locasciulli, è una canzone sul lascito spirituale che i padri tramandano ai figli. I due cantautori sono entrambi originari di Penne e li lega una grande amicizia, oltre alla comune passione per la musica. «Ho collaborato con molti artisti amici e ogni volta ne ho respirato la bellezza – racconta Locasciulli. In questo caso, farlo con Setak e percepire una sensibilità comune, una radice indelebile e un senso di amicizia vera, costituisce, senza ombra di dubbio, la “Grande bellezza”».  «Arrivare a scrivere canzoni con Mimmo rappresenta il coronamento di un percorso emotivo che è iniziato da bambino – dice Setak. Mio padre suonava le sue canzoni al pianoforte ed io le cantavo insieme a lui… c’è dietro una vagonata di emotività e di storia che è difficile da spiegare. Oggi mi sento come un giocatore di calcio che dal campetto di periferia si ritrova in squadra con Roberto Baggio. E’ stato meraviglioso vedere come questo forte feeling artistico si sia consolidato in un rapporto di profonda e autentica amicizia. Cosa rara e mai scontata, ne avrò molta cura». Anche in “Lu juste arvè“, il dialetto abruzzese viaggia insieme a sonorità internazionali, vero e proprio ‘marchio di fabbrica’ del sodalizio creato tra Nicola Pomponi e Fabrizio Cesare, che cura la produzione anche di questo nuovo lavoro come era stato per l’album d’esordio di Setak.

⬆️ #4 HENNA – LA COSA PIÙ BELLA CHE C’È

Guadagna una posizione “La cosa più bella che c’è” della cantautrice Henna. Il brano è una dedica ai momenti di sconforto, quando tutto sembra perduto ma poi si apre uno spiraglio e arriva la luce a illuminare il mondo. Un incoraggiamento a non sentirsi mai ultimi. In merito al nuovo singolo la cantautrice, arrivata tra i finalisti di Musicultura 2021 con il brano “Au revoir”, dichiara: «Non vedo l’ora di far uscire questa canzone. Rispetto alle mie scorse uscite qui c’è un’autrice un pochino più grande: nonostante io mi senta sempre in preda agli squilibri ormonali e come se avessi quindici anni, ora la mia perenne adolescenza si riflette su di me in modo diverso. In questo brano sono terrorizzata dal futuro, dal giudizio degli altri, ma poi alla fine come diceva Mary Poppins…basta un poco di zucchero!». Henna è il nome dietro al quale si nasconde la cantautrice valtellinese Elena Mottarelli, un omaggio allo storico brano e album di Lucio Dalla, una dedica all’artista bolognese e al cantautorato italiano.

⬆️ #3 MATILDE DAVOLI – SINE

Ancora in salita l’avvolgente mondo sonoro della compositrice e cantante salentina Matilde DavoliIl primo singolo estratto dal suo album in uscita Home, è “Sine“, un brano stracciato tra voci, elettronica e suoni più acustici che riflette sul significato dell’appartenenza.

⬆️ #2 FOLLOWTHERIVER – MELBOURNE

Sale in seconda posizione il sound acustico di f o l l o w t h e r i v e r  il nuovo singolo “Melbourne”. Dopo “Suitcases”, pubblicato il 4 giugno Filippo Ghiglione (vero nome del cantautore genovese) torna ad incantarci con la sua dolcezza e introspezione.

⬆️ #1 WESTFALIA – MY NEW HOUSE

E’ bastato un breve passaggio alle audizioni e ai Boot Camp di X Factor 2021 per far conoscere il talento enorme dei Westfalia che conquistano la vetta e l’accesso ai Live nella squadra di Mika. “My New Mouse” è l’ultimo brano, tra r’n’b e nuovi suoni, rilasciato dalla band del salentino Vincenzo Destradis, con David Paulis, Jacopo Moschetto ed Enrico Truzzi. Il nuovo singolo anticipa l’uscita dell’EP Sunset Kids”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Grafica a cura di: ANDREA BUTERA


OA PLUS INTERNATIONAL CHART (WEEK 42/2021): sbanca il soul con Giveon, in salita, Curtis Harding e Michael Kiwanuka

La folle estate italiana in musica. Ecco la TOP 100 dei tormentoni 2021 – “GREEN” SELECTION (dalla 60 alla 41)