di Arianna Caracciolo

Gli Arctic Monkeys sono un  gruppo rock inglese che si è formato a  Sheffield  nel 2002, ed è composto  da Alex Turner  (voce, chitarra, tastiere),  Jamie Cook  (chitarra, tastiere), Nick O’Malley  (basso, cori) e Matt Helders  (batteria, cori). L’ex membro della band Andy Nicholson  (basso, cori) ha lasciato la band nel 2006 poco dopo l’uscita del loro album di debutto. Il loro album di debutto,  Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not  (2006), è diventato l’album di debutto più venduto nella storia della classifica britannica ed è stato valutato dai critici come uno dei più grandi album di debutto in assoluto.

Il riconoscimento globale della band è aumentato con il loro quinto album AM  (2013), che è stato supportato dalla hit globale “Do I Wanna Know? “.  Am  è diventato il loro secondo album nella top 10 della  Billboard 200 degli Stati Uniti, in cima a quattro classifiche di Billboard,  ed è stato certificato  disco di platino negli Stati Uniti. Nel Regno Unito, gli Arctic Monkeys rappresentano la prima band indipendente a debuttare al numero uno in UK con i loro primi cinque album.  AM è stato anche uno degli album in vinile più venduti del Regno Unito dell’ultimo decennio, con 73.000 unità vendute. Il loro sesto album,  Tranquility Base Hotel & Casino  (2018), ha rappresentato un grande cambiamento rispetto al precedente lavoro della band, incorporando pop psichedelico, lounge pop, spazio pop e glam rock, così come elementi di  jazz. Anche questo album ha ricevuto una nomination come “miglior album musicale alternativo” ai Grammy Awards 2019.

Lo scorso dicembre gli Arctic Monkeys hanno pubblicato il loro primo album dal vivo dal 2008  – una registrazione del loro show del 2018 alla Royal Albert Hall di Londra. L’album, intitolato Live at the Royal Albert Hall,, è stato pubblicato il 4 dicembre 2020 e tutti i proventi dell’album (come per il concerto) sono destinati all’organizzazione benefica War Child.

Il manager degli Arctic Monkeys, Ian McAndrew ha di recente rivelato che la band aveva programmato di andare in studio quest’estate prima che le restrizioni dell’emergenza sanitaria interrompessero le sessioni. Durante una recente conversazione con Music Week, gli è stato chiesto cosa avessero fatto Alex Turner e co. oltre a pubblicare il loro recente album live,  “Live At The Royal Albert Hall. “Stanno lavorando sulla nuova musica”, ha risposto Ian McAndrew. “In questo tempo piuttosto disgiunto, i ragazzi si stanno allontanando e spero che l’anno prossimo inizieranno a lavorare su alcune nuove canzoni, nuove idee, in vista di una futura uscita. C’erano piani di registrazione in estate che sono stati rimandati a causa delle restrizioni di viaggio.”

Nonostante le interruzioni legate al lockdown, il manager dei Monkeys ha detto che il 2020 ha “anche presentato un’opportunità” per progredire nella scrittura di nuovo materiale.
“Se sei letteralmente bloccato, ti troverai a lavorare a casa, ed è quello che sta succedendo”, ha spiegato McAndrew – “spero che l’anno prossimo, quando le restrizioni saranno revocate, saremo in grado di riunirci e andare avanti.”

L’aggiornamento arriva dopo che il batterista degli Arctic Monkeys Matt Helders è stato fotografato in uno studio di registrazione a ottobre, portando i fan a pensare che la nuova musica fosse all’orizzonte. In effetti, il prossimo album degli Arctic Monkeys dovrebbe essere un po’più facile da realizzare, con tutti i componenti band di nuovo nello stesso paese, visto che il frontman Alex Turner ha lasciato la sua affascinante vita a Los Angeles per tornare nel Regno Unito dopo sei anni negli Stati Uniti.

Inoltre all’inizio di quest’anno, è stato anche affermato che gli Arctic Monkeys stavano pianificando una serie di spettacoli di “ritorno a casa” per il 2021. I promotori musicali SJM hanno infatti notificato una richiesta di licenza per tre spettacoli tra il 4 e il 6 giugno 2021 a Hillsborough Park di Sheffield. Mentre l’avviso afferma semplicemente che l’evento includerà “la fornitura di intrattenimento regolamentato” e la “fornitura di musica dal vivo”, eFestivals conferma che la domanda è stata presentata direttamente per conto della band.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

Foto: fonte youtube

TAG:
Arctic Monkeys Arianna Caracciolo

ultimo aggiornamento: 18-12-2020


Rubrica. FLASHLIGHT. Ibiza perde un’altra stella

Sanremo 2021, o della rinascita e della rivoluzione