“Boss in incognito”, dopo il grande successo della stagione scorsa, ritorna domani sera 21 Dicembre in primaserata su Rai2 in una versione inedita natalizia. Il docu-reality prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy racconta l’avventura degli imprenditori che hanno deciso di affrontare la sfida di lavorare sotto mentite spoglie, per una settimana, insieme ai loro dipendenti.

Alla vigilia di un Natale diverso per tutti, con le conseguenze di una pandemia che sta richiedendo grandi sacrifici a imprenditori e lavoratori, le telecamere della trasmissione con un nuovo escamotage, entreranno in una azienda italiana d’eccellenza: Birra Peroni, con il suo Amministratore Delegato, Enrico Galasso, che andrà sotto copertura all’ interno dello stabilimento della birra e nella malteria di proprietà dell’azienda.

Il programma seguirà tutte le fasi del processo produttivo della birra, un prodotto che, da oltre 170 anni, entra nelle case degli italiani. Il protagonista per entrare nella sua azienda senza farsi riconoscere passerà sotto le attente mani dei truccatori e cambierà nome, diventando Lorenzo. Anche in questo speciale, però, non sarà solo lui a camuffarsi, assumendo nuove sembianze e una nuova identità. A sostituirlo, in alcune mansioni, ci sarà Max Giusti che avrà un nuovo personaggio da interpretare: smessi i panni di Giancarlo, protagonista dell’ultima stagione, vestirà quelli di Josè, un operaio di origini cilene, che aiuterà il boss nella sua missione.

(Da Ufficio Stampa Rai)

 

 

 

 

 

Crediti Foto: account twitter Boss in incognito


The Voice Senior. Polemica tra il papà di Giorgia e Loredana Bertè

Buon compleanno Gigliola Cinquetti! Ecco una playlist per i suoi 73 anni