Annunciato dal sindacato metalmeccanico tedesco IG Metall un accordo salariale con Volkswagen per le fabbriche dell’area occidentale della Germania.

Per circa 125.000 lavoratori ci sarà l’8.5% in più di stipendio. In base all’accordo biennale, i lavoratori riceveranno un aumento salariale del 5,2% da giugno 2023 e un altro 3,3% da maggio 2024

In più è previsto anche un pagamento forfettario del valore di 3.000 euro al netto delle tasse per aiutare a compensare l’aumento dell’inflazione.

L’aumento sarebbe comunque inferiore all’inflazione, che in Germania il mese scorso ha toccato l’11,6%. Anche in Italia i sindacati per i lavoratori di Iveco e Stellantis hanno chiesto un aumento dell’8,4%, ma le controparti l’hanno giudicato troppo pesante, ricordando gli eccezionali incrementi dei costi delle materie prime e dell’energia.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: pagina ufficiale Volkswagen Facebook

 


Padova, arrivano i distributori di assorbenti femminili gratuiti

Federico Fashion Style in lacrime accusa l’ex moglie Letizia: “L’amore era finito già tre anni fa e lo sapeva. Mai avuto una vita parallela. Provo dolore per mia figlia” (VIDEO)