Arriva l’autunno, ed arriva in modo dirompente. Dopo settimane di inizio autunno decisamente calde ed altre comunque miti, è previsto l’arrivo del ciclone d’Islanda che ora staziona sul Nord Atlantico.

Per almeno 10 giorni sono previste perturbazioni atlantiche verso l’Europa, Italia ovviamente compresa. Molte di queste perturbazioni arriveranno nel nostro Paese tra oggi e domani, poi venerdì e sabato e molto probabilmente anche la prossima settimana.

Le massime, intanto, intorno ai 15 gradi al Centro-Nord, localmente intorno ai 20°C al Sud: in pratica una decina di gradi in meno rispetto ai valori tardo estivi che si registravano fino al 3-4 novembre.

Previsto anche, assieme alle pioggie, l’arrivo della neve sulle Alpi.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

shutterstock.com


Covid, stop al tampone d’uscita dalla quarantena, che sarà più corta: tutte le novità in arrivo

Emma Marrone: “Voglio un figlio da sola, ma in Italia non è possibile. E’ una violenza”