La giovane, di cui non sono state rese note le generalità, sarebbe una nomade residente nel campo nomadi di Colleferro

Tragedia alla periferia Nord-Est di Roma.

Ieri sera, 20 luglio, una giovane di 14 anni è finita sotto il treno, investita da un treno in transito mentre attraversava i binari della stazione ferroviaria di Salone con due amici.

Ancora da ricostruire la dinamica che ha portato alla morte della ragazzina delle quali non sono state rese note le generalità, anche se sembra si tratti di una bambina nomade residente nel vicino campo nomadi di Colleferro.

Testimoni interrogati in stazione, che non hanno però assistito all’impatto, hanno detto di aver sentito il treno frenare improvvisamente, ma si sono resi conto del reale accaduto soltanto una volta arrivati i soccorritori.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: archivio LaPresse

TAG:
investita dal treno Roma stazione Salone tragedia

ultimo aggiornamento: 21-07-2021


Uomini e Donne, in arrivo una tronista nata uomo che ha completato la transizione. Ancora una rivoluzione voluta da Maria De Filippi

Animali domestici, la Lombardia approverà una nuova legge: nella stessa tomba del padrone