Alla base del gesto c’è quasi certamente una bravata finita in tragedia

E’ costata la vita a un ragazzo di 32 anni una bravata commessa ieri sera, 3 agosto, ad Este, nel padovano.

Il giovane è salito su un traliccio nel parcheggio del centro commerciale Extense, in via Padana Inferiore, quando erano da poco passate le 22.

L’uomo, secondo quanto ricostruito, appena toccati i fili della corrente è rimasto folgorato, e il suo cadavere è poi rimasto orrendamente appeso in aria fino all’arrivo dei vigili del fuoco che non senza fatica sono poi riusciti a liberare il corpo che era stato avvistato da un passante che ha poi lanciato l’allarme.

I rilievi aiuteranno a ricostruire la dinamica, ma è certo che il 32enne sia morto sul colpo appena toccati i fili elettrici.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: archivio LaPresse

TAG:
bravata cadavere appeso centro commerciale Extense Este folgorato

ultimo aggiornamento: 04-08-2021


Green Pass, scatta l’obbligo per scuole e trasporti

Attacchi Hacker aumentano vertiginosamente in tutta Europa