Nel passato solo morte ed eccessi, nel futuro una cattedra come insegnante.

Andrea Volpe, uno dei membri di quelle Bestie di Satana che sparsero terrore e morte negli anni ’90 nel varesino, è oggi un uomo libero e prossimo alla laurea in Scienze dell’Educazione.

Andrea Volpe si è reso responsabile insieme al gruppo di satanisti degli omicidi di Mariangela Pezzotta, Chiara Marino, Fabio Tollis, uccisi e seppelliti perché a conoscenza dei segreti della setta.

Volpe, tra i capi del gruppo, dopo aver scontato 16 dei 20 anni di reclusione, vive ora nella villetta di Lido degli Estensi dove si era trasferita la famiglia per offrirgli vicinanza nel periodo di carcere trascorso a Ferrara.

A metà anni ’90 dirompente fu l’eco dei misfatti legati alla setta che mescolava musica e consumo smodato di sostanze stupefacenti, venerando Satana e commettendo abusi e violenze mascherati da rituali d’iniziazione e prove di resistenza.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

Crediti: fermo immagine tv

TAG:
Andrea Volpe Bestie di Satana Lido degli Estensi

ultimo aggiornamento: 20-10-2020


Mia Martini rivive in “Semplicemente amore. Dal vivo” grazie all’idea di Marcello Spiridioni

Cinema. “Nomad”