BAGLIONI PAUSINI PLAYLIST - Compleanni di Maggio
Playlist BAGLIONI/PAUSINI - Grafica a cura di Ugo Stomeo

Due compleanni importanti per la musica leggera italiana, due dei più apprezzati e seguiti cantanti nostrani condividono il giorno di nascita: Claudio Baglioni e Laura Pausini sono infatti nati il 16 maggio (ovviamente non dello stesso anno).

Il primo, romano, nato nel 1951, cantautore dagli anni ’70, è riuscito a creare un suo “popolo” di fan, uno zoccolo duro che non l’abbandona mai e riempie da 50 anni palazzetti e arene.

Le seconda, romagnola, più giovane, interprete passionale dagli anni ‘90, è riuscita a diventare la cantante italiana più venduta nel mondo, ha conquista l’America Latina, e non solo, vincendo addirittura un Grammy Awards nel 2006 ed è stata la prima donna a fare un concerto allo Stadio San Siro di Milano.

Condividono una visione della canzone italiana legata ai sentimenti più comuni, hanno cantato amori, delusioni, sogni, incontri e prospettive entrambi con chiarezza e semplicità.

Condividono una certa padronanza del mezzo televisivo. Baglioni, dopo una partecipazione ad un programma ormai cult di Rai2 come Anima mia con Fabio Fazio, è stato direttore artistico e conduttore di due edizioni del Festival di Sanremo. La Pausini, invece, è proprio nata su quel palco ligure e ha ricoperto il ruolo di giudice in diversi talent stranieri come X-Factor, The Voice/La Voz, La Banda  in U.S.A., Spagna e Messico ed ha condividono con Paola Cortellesi un bel varietà su Rai1 Laura & Paola.

Condividono il dono della voce: due strumenti potenti e dai registri acuti con cui amano giocare e abbellire con tecnicismi e orpelli le loro melodie classicheggianti.

PLAYLIST | BAGLIONI/PAUSINI

Nella playlist, in ascolto su Spotify, trovate brani noti in versione live o alternativa, duetti e collaborazioni (Ennio Morricone, Mia Martini, Ivano Fossati, Gilberto Gil, Tiziano Ferro, Orietta Berti, Gianni Morandi…), alternati, per Laura Pausini, da brani firmati da celebri autori (Niccolò Fabi, Giuliano Sangiorgi, Gianluca Grignani, Vasco Rossi, Gaetano Curreri,…) mentre per Claudio Baglioni, da alcune sue canzoni meno famose anche dei primissimi album. La playlist si apre con “Tutto l’amore che posso”, l’unica collaborazione incisa dai due artisti insieme.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui