Dall’omaggio di Domenica In a Raffaella Carrà al ritorno di Battiti Live su Italia1 e poi speciali, live, documentari e concerti: ecco la guida radio-tv con gli appuntamenti musicali più interessanti in programma da domenica 11 a sabato 17 luglio.

I programmi musicali della settimana offerti dai principali canali televisivi

Domenica 11 luglio

  • alle 14.00 Il meglio di Domenica In, Rai1

In questa 2° puntata di “Il meglio di Domenica In”, si rivedrà Mara Venier insieme ad alcuni ospiti di questa lunga ed importante edizione: Giorgio Panariello, Antonella Clerici, Alessandra Amoroso, Arianna e Sinisa Mihajlovic. In programma, poi, un omaggio a Raffaella Carrà con un estratto dell’intervista che Mara Venier le fece, proprio  a “Domenica In”, il 17 dicembre 1995, pochi giorni prima del suo debutto su Rai1 con “Carramba, che sorpresa!”.

  • alle 19.00 Anne-Sophie Mutter, Rai5

Il Maestro Daniel Barenboim e la violinista Anne-Sophie Mutter in un concerto all’insegna di Beethoven. Con loro il Staatsopernchor, la Staatskapelle Berlin e i cantanti Julia Kleiter, Waltraud Meier, Andreas Schager e René Pape. In programma: Egmont Overture, la Romanza per violino e orchestra n.1 e n.2, la Sinfonia n.9.

Lunedì 12 luglio

  • alle 10.00 Rigoletto, Rai5

Dall’Arena di Verona melodramma in tre atti di Giuseppe Verdi, dirige Marcello Viotti. Con Aquiles Machado, Leo Nucci, Inva Mula.

  • alle 10.50 Franco Battiato, SkyArte

Ripercorriamo i 50 anni di avventure musicali e ricerche sonore di Franco Battiato. L’artista ha vissuto un percorso unico: ricostruiamolo attraverso materiali d’archivio rari.

  • alle 18.20 Cajkovskij, Rai5

L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Dimitrij Kitaenko esegue: Cajkovskij, Manfred – Sinfonia in si minore in 4 quadri op.58.

  • alle 21.15 Grafenegg Midsummer Night’s Gala, ClassicaHD

Il Gala estivo a Grafenegg è un appuntamento immancabile per tutti gli appassionati di canto. In questa edizione Sonya Yoncheva, Emmanuel Tjeknavorian, Ludovic Tezier accompagnati dalla Tonkuenstler-Orchester diretta da Yutaka Sado.

  • alle 23.15 The Clash, SkyArte

Sky Arte HD vi propone un documentario ufficiale sulla storia dei Clash. Per la prima volta la band si racconta nelle testimonianze di Joe Strummer e nelle interviste esclusive agli altri componenti – Mick Jones, Topper Headon, Paul Simonon. Il tutto con una colonna sonora d’eccezione: la musica dei Clash.

  • alle 00.30 INXS, Rai5

Gli australiani INXS hanno saputo scrivere una delle pagine più brillanti e divertenti degli anni Ottanta, riuscendo a fondere energia rock, ritmi dance e ammiccamenti funk. Michael Hutchence, definito l’uomo più sexy degli anni Ottanta, ha sapientemente guidato la band alla fama mondiale.

Martedì 13 luglio

  • alle 10.00 Don Carlo, Rai5

Dal Teatro alla Scala: Don Carlo di Giuseppe Verdi. Sul podio il M° Daniele Gatti, protagonisti sul palco Stuart Neill, Fiorenza Cedolins, Dalibor Jenis, Dolora Zajick, Ferruccio Furlanetto e Anatolij Kotscherga. La regia teatrale è affidata a Stéphane Braunschweig, regia tv a cura di Patrizia Carmine.

  • alle 17.00 Piccioni/Saccone, Rai5

Dalla Cappella Paolina del Quirinale, Francesca Piccioni alla viola e Chiara Saccone al pianoforte, eseguono: Rebecca Clarke (1886-1979) Sonata per viola e pianoforte (1919) e Dmitri Shostakovic (1906-1975) Sonata per viola e pianoforte op. 147 (1975).

  • alle 21.15 Cornetto Battiti Live, Italia1

Gli artisti più celebri della musica italiana e internazionale si esibiscono nella kermesse musicale dell’estate italiana. Con Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri. Ospiti della puntata: Fedez, Orietta Berti, Colapesce Dimartino, Sangiovanni, Takagi & Ketra, Annalisa, Giusy Ferreri, Alessandra Amoroso, Irama e tanti altri.

  • alle 00.30 Peter Gabriel, Rai5

Peter Gabriel racconta la genesi dell’album “So”, pubblicato nel 1986. Ampiamente considerato il suo lavoro più riuscito, così come quello musicalmente più accessibile, “So” ha trasformato Gabriel da artista di culto a superstar internazionale. L’album ha ricevuto il plauso unanime della critica specializzata, venendo lodato per le sue sonorità e fusione di generi differenti, ed è stato nominato per il Grammy Award all’album dell’anno.

Mercoledì 14 luglio

  • alle 10.00 Attila, Rai5

Dal Teatro alla Scala Attila di Giuseppe Verdi nell’allestimento firmato da Jerome Savary e con la direzione di Riccardo Muti. Protagonisti sul palco Samuel Ramey e Cheryl Studer. Regia televisiva a cura di Christopher Swann. 

  • alle 19.00 Cabassi – Alessandri, Rai5

Affermato solista e didatta, Davide Cabassi presenta l’allievo Antonio Alessandri (classe 2006), già emerso in concorsi internazionali per nuovi talenti. Insieme sono protagonisti di una lezione in – musica sul I Concerto per pianoforte e orchestra di Beethoven, che richiede all’interprete notevole bravura virtuosistica.

  • alle 21.15 Giovanna d’Arco, Rai5

Dal Teatro alla Scala Giovanna d’Arco di Verdi. Sul podio il M° Riccardo Chailly. Nel ruolo della protagonista Anna Netrebko affiancata da Francesco Meli e da Carlos Álvarez. Regia teatrale di Moshe Leiser e Patrice Caurier. Regia tv di Patrizia Carmine.

  • alle 00.20 Genesis, Rai5

La straordinaria avventura musicale dei Genesis e la dinamica tra i componenti di questa singolare band che continua a sopravvivere nonostante i ripetuti cambiamenti di formazione e alle carriere soliste dei vari membri.

Giovedì 15 luglio

  • alle 10.00 L’Italiana in Algeri, Rai5

Dal Teatro Regio di Torino L’Italiana in Algeri di Rossini. Sul podio il M° Alessandro De Marchi, nel cast Luciana D’Intino, Juan Diego Florez, Mark S.Doss, Maura Maurizio, Alberto Rinaldi, Alessandro Svab. Regia, scene e costumi di Jean-Pierre Ponnelle, regia ripresa da Sonia Frisell. Regia tv di Roberto Capanna.

  • alle 10.30 Ligabue, SkyArte

Questo esclusivo documentario ripercorre le vicende della creazione dell’album ‘Buon compleanno Elvis’ del 1995, praticamente il Disco dei Record della carriera di Luciano Ligabue. Entriamo in studio e, ascoltando direttamente i nastri originali, scopriamo come sono costruiti brani celebri come “Certe Notti” e “Quella che non sei”.

  • alle 17.40 Maurizio Pollini, Rai5

Dall’Herkulessaal di Monaco Maurizio Pollini esegue le ultime tre Sonate per pianoforte di Beethoven. Tra i vertici assoluti della letteratura pianistica di tutti i tempi, le tre composizioni sembrano attraversare tutte le possibilità timbriche ed espressive dello strumento verso i più alti valori etici e spirituali.

  • alle 21.00 Arvo Pärt, ClassicaHD

“The Universe of Arvo Pärt” è il titolo del documentario firmato da Paul Hegemony, che ci fa scoprire come il compositore estone è sul lavoro: un combinato di sensibilità, umorismo ed energia.

  • alle 21.15 Sergej Khachatryan, Rai5

Jacub Hrusa dirige l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nel concerto per violino e orchestra op.77 di Johannes Brahms e nella Sinfonia n.8 di Antonín Dvorák. Al violino Sergej Khachatryan.

  • alle 22.40 Mario Brunello, Rai5

Il M° Mario Brunello affronta il repertorio violinistico Bachiano con una nuova lettura al violoncello piccolo delle sontuose Sonate e Partite per violino solo. La Ciaccona in re minore, capolavoro del repertorio per strumento solo, risuona nel paesaggio lunare del vulcano Etna in un’esecuzione di grande impatto sonoro.

  • alle 01.00 U2, Rai5

Hanno rappresentato una svolta nella musica rock dei tardi anni ’80. I diritti umani e l’attivismo sono stati i due fili conduttori onnipresenti se non, addirittura, predominanti nella loro musica. Il loro leader, Bono Vox, è stato candidato al Premio Nobel per la pace. Il nuovo episodio di “Rock Legends” racconta la passione politica intrecciata alla musica di una delle band più amate di sempre, gli U2.

Venerdì 16 luglio 

  • alle 10.00 La Valchiria, Rai5

Dal Teatro alla Scala la Valchiria di Wagner diretta da Riccardo Muti e firmata da André Engel che inaugurò la stagione 1994-95. Protagonisti sul palco Placido Domingo, Waltraud Meier, Gabriele Schnaut, Monte – Pederson, Mariana Lipovcek e Matthias Holle. Regia televisiva a cura di Patrizia Carmine.

  • alle 18.15 Antonio Pappano, Rai5

Dall’Auditorium Parco della Musica di Roma, il Maestro Antonio Pappano dirige l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nella Sinfonia n. 9 in Re maggiore di Gustav Mahler.

  • alle 21.15 Marianne Faithfull, SkyArte

Il ritratto di una donna unica, leggendaria e fatale: Marianne Faithfull. Attrice, cantante e cantautrice, una delle figure più importanti dello scenario musicale dagli anni ’60 a oggi.

Sabato 17 luglio

  • alle 17.00 Berliner Philharmoniker, ClassicaHD

La sinfonia Eroica è ”la prima e più potente espressione dell’impulso di Beethoven a vivere con la musica il suo tempo, gli eventi, gli ideali, i conflitti morali’’. Ad eseguirla la Berliner Philharmoniker diretta da Abbado.

  • alle 17.45 Blur vs. Oasis, SkyArte

L’ormai storica battaglia tra Blur e Oasis, le due band che sancirono il trionfo globale del cosiddetto Britpop, viene ri-narrata dai protagonisti dell’epoca.

  • alle 21.25 The Voice Senior, Rai1

Viene riproposta la prima edizione del format. Antonella Clerici conduce la gara tra aspiranti talenti musicali pronti a conquistare i coach: Loredana Bertè, Gigi D’Alessio, Al Bano e sua figlia Jasmine e Clementino.

  • alle 21.25 All Together Now, Canale5

Viene riproposta l’ultima edizione dello show. Michelle Hunziker presenta dodici cantanti, dodici storie da raccontare con l’aiuto di quattro giurati speciali: J-Ax, Rita Pavone, Anna Tatangelo e Francesco Renga.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


OA PLUS ITALIAN CHART (WEEK 27/2021): Colapesce Dimartino e Vanoni primi, seguiti da David Blank e Canzoniere Grecanico Salentino

Fiocco rosa in casa Rodriguez-Spinalbanese: è nata Luna Marì