Da Lucio Leoni a Indie Jungle al nuovo show di Fiorella Mannoia e poi il film di Battiato su Beethoven, gli omaggi a David Bowie, le regie controverse di Damiano Michieletto, lo show di Beppe Fiorello su Modugno: ecco la guida radio-tv con gli appuntamenti musicali più interessanti in programma da domenica 10 a sabato 16 gennaio.

I programmi musicali della settimana offerti dai principali canali televisivi

Domenica 10 gennaio

  • alle 10.00 Giselle, Rai5

Bellezza, eleganza, passione, padronanza tecnica. A gennaio il balletto è protagonista su Rai5 con cinque appuntamenti dedicati a celebri balletti e grandi interpreti: domenica è di scena “Giselle”, balletto romantico per eccellenza proposto nella storica coreografia di Jean Coralli e Jules Perrot, nell’edizione dl 2005 al Teatro alla Scala. Nei ruoli principali, la coppia star della danza internazionale Roberto Bolle e Svetlana Zakharova. Sul podio David Coleman. Regia televisiva di Tina Protasoni.

  • alle 11.50 Musica Antiqua Latina, Radio3

I concerti del Quirinale” tornano in diretta dalla Cappella Paolina sempre a porte chiuse, con l’esibizione del gruppo Musica Antiqua Latina, specializzato nell’esecuzione di musica barocca con strumenti e tecniche dell’epoca. Fondato dal violoncellista Giordano Antonelli, il gruppo eseguirà un concerto dedicato alla musica di Vivaldi, in particolare alle bellissime e poco eseguite Sonate per violoncello e basso continuo.

  • alle 14.00 Roberto Vecchioni a Domenica In, Rai1

La 18° puntata di ‘Domenica In’, in onda in diretta dagli Studi ‘Fabrizio Frizzi’ di Roma e condotta da Mara Venier, avrà come protagonisti tanti ospiti in studio e in collegamento: Giuseppe Fiorello, interverrà per presentare il suo spettacolo “Penso che un sogno così’’ che andrà in onda su Rai1 lunedì 11 gennaio in prima serata, mentre Roberto Vecchioni, sarà in studio per presentare il suo libro “Lezioni di volo e di atterraggio” per poi esibirsi con due suoi grandi successi “Samarcanda” e “Chiamami ancora amore”, canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2011.

  • alle 14.00 Clementino a Quelli che il calcio, Rai1

Torna lo storico programma di Rai2 condotto da Mia Ceran, con Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu: per commentare la giornata calcistica, ci sarà in studio il rapper e tifoso del Napoli Clementino. 

  • alle 17.20 Fiorella Mannoia a Da Noi… A Ruota Libera, Rai1

La nuova puntata di “Da Noi…A Ruota Libera” di Francesca Fialdini, ospiter, tra gli altri, la grande Fiorella Mannoia, da anni in prima linea per diverse battaglie civili e sociali.

  • alle 19.00 David Bowie, VH1

Celebriamo l’anniversario della morte del Duca Bianco, David Bowie, con una speciale rotazione dei suoi video più belli.

  • dalle 21.15 David Bowie, SkyArte

Viaggio negli anni formativi della carriera di David Bowie, dalle prime band agli esperimenti artistici che lo hanno poi reso l’icona che tutti conosciamo: tutto questo viene raccontato in “David Bowie – Nascita di una star”, in prima Tv. A seguire “David Bowie – Gli ultimi cinque anni”, una celebrazione degli ultimi cinque anni di vita di David Bowie con uno sguardo dettagliato agli album “The Next Day” e “Blackstar” e al musical “Lazarus”.

  • alle 22.15 David Bowie, Rai5

David Bowie prima di essere Bowie: da “absolute beginner” a pietra miliare del rock. Un percorso musicale, e non solo, che la giornalista Rai Rita Rocca fa rivivere nello Speciale “David Bowie. London Boy” con cui RaiCultura rende omaggio al “Duca bianco”, a cinque anni dalla scomparsa. Lo Speciale, anche in streaming su RaiPlay e prossimamente in Podcast su RaiPlay Radio, mostra un David Bowie inedito e mai visto prima, in un arco temporale che va dal 1947 al 1973, dalla nascita di David Robert Jones (il suo vero cognome) alla scelta del nome con cui è entrato nella storia e alla consacrazione come rockstar internazionale. E a raccontarlo ci sono testimoni d’eccezione, tra i quali la diva del blues Dana Gillespie, il danzatore e coreografo Lindsay Kemp, il leggendario tastierista degli Yes, Rick Wakeman, ma non mancano altri compagni di viaggio come Phil Lancaster, batterista dei Lower Third, il gruppo di cui Bowie fece parte a metà degli anni ’60..

Lunedì 11 gennaio

  • alle 10.00 Damiano Michieletto, Rai5

E’ dedicata al regista veneto Damiano Michieletto la programmazione operistica della settimana che RaiCultura propone su Rai5. Si inizia con “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti, andato in scena al Macerata Opera Festival nell’estate del 2018. Protagonisti Mariangela Sicilia, John Osborn, Iurii Samoilov, Alex Esposito e Francesca Benitez. Sul podio Francesco Lanzillotta. Regia tv a cura di Francesca Nesler.

  • alle 16.10 Netrebko/Pizzolato, ClassicaHD

Bertrand De Billy dirige la Cappella di Stato sassone di Dresda e le due soliste Anna Netrebko e Marianna Pizzolato nel capolavoro sacro di Pergolesi, “Stabat Mater”, commissionato nel 1735, qualche mese prima della sua morte.

  • alle 17.00 Cajkovskij, Rai5

L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, diretta da Leon Spierer esegue la Serenata in Do maggiore di Cajkovskij.

  • alle 21.25 Giuseppe Fiorello/Domenico Modugno, Rai1

Un viaggio intenso, profondo, a tratti ameno, a tratti toccante, che parte dal profondo Sud e attraversa l’Italia intera, che vola sull’infanzia, le origini, le vicende buffe, quelle dolorose e altre incredibili e divertenti. A compierlo Giuseppe Fiorello, protagonista della serata evento “Penso che un Sogno Così”. In un “volo immaginario” Giuseppe Fiorello invita i protagonisti della sua vita ad uscire dalla memoria, li porta in scena e rende il pubblico partecipe di un emozionante gioco di specchi tra lui e il padre. In parallelo, verrà raccontata la crescita musicale di Domenico Modugno che, con le sue canzoni, ha accompagnato la vita della famiglia Fiorello: ogni scena avrà infatti il suo sottofondo musicale. Sul palco, oltre ad un corpo di ballo straordinario, anche due musicisti d’eccezione: Daniele Bonaviri, uno dei più bravi chitarristi italiani e Fabrizio Palma, musicista e arrangiatore. Eleonora Abbagnato, Pierfrancesco Favino, Paola Turci, Serena Rossi, Francesca Chillemi e Rosario Fiorello accompagneranno Giuseppe Fiorello in questo racconto diventando parte integrante della narrazione, che scorrendo fluida e ritmata crea una magia inaspettata e coinvolgente.

  • alle 22.55 Battiato/Beethoven, ClassicaHD

Viene trasmesso “Musikanten” un film del 2005 per la regia di Franco Battiato sulla vita del compositore Ludwig van Beethoven, con Alejandro Jodorowsky, Sonia Bergamasco, Fabrizio Gifuni, Chiara Muti, Francesco Libetta.

Martedì 12 gennaio

  • alle 11.15 Fulminacci, SkyArte

In un momento in cui i concerti sembrano un lontano ricordo, Indie Jungle ci porta ad assistere virtualmente a 12 concerti di artisti italiani. Nella puntata viene riproposto il live di Fulminacci.

  • alle 17.15 La vedova allegra, Rai5

Viene proposta “La vedova allegra“, la più famosa delle operette di Franz Lehar, composta su libretto di Leon e Stein, dalla commedia “L’Attache d’ambassade” di Meilhac.

  • alle 20.30 Juraj Valčuha, Radio3

In diretta da Bolzano, Auditorium Haydn, Juraj Valčuha dirigerà l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento. Con la partecipazione del baritono Rafael Fingerlos, verrà eseguito un ampio repertorio: Igor Stravinskij, Pulcinella suite; Gustav Mahler, Lieder eines fahrenden Gesellen; Richard Wagner, Idillio di Sigfrido.

  • alle 23.25 Led Zeppelin, Rai5

Attraverso le immagini e il racconto di giornalisti ed esperti del settore, ripercorriamo la storia discografica e personale dei Led Zeppelin.

Mercoledì 13 gennaio

  • alle 11.15 Calibro 35, SkyArte

In un momento in cui i concerti sembrano un lontano ricordo, Indie Jungle ci porta ad assistere virtualmente a 12 concerti di artisti italiani. Nella puntata viene riproposto il live dei Calibro 35.

  • alle 17.05 Viktoria Mullova, Rai5

Michele dall’Ongaro ripercorre la vita artistica della violinista russa Viktoria Mullova, dopo aver analizzato le Variazioni su un tema di Haydn Op. 56a di Brahms.

  • alle 19.30 Wiener Philharmoniker, Classica HD

Herbert Blomstedt dirige i Wiener Philharmoniker nella Sinfonia in do minore, detta ‘Singuliere‘, Terza delle quattro sinfonie composte da Franz Adolf Berwald, compositore e violinista svedese del periodo romantico (Vienna, 2018).

  • alle 21.15 Damiano Michieletto, Rai5

In prima serata dall’Opera di Roma, è proposta “La damnation de Faust” di Hector Berlioz, del regista veneto Damiano Michieletto (2017) che si è aggiudicata il Premio “Abbiati” della Critica Musicale Italiana. Sul podio è protagonista Daniele Gatti. Nel cast Pavel Černoch, Alex Esposito, Veronica Simeoni e Goran Jurić. Regia tv di Claudia De Toma.

  • alle 23.00 Maurizio Pollini, Classica HD

Il Concerto per pianoforte e orchestra n.19 di Mozart, eseguito il 15 ottobre 1790 per l’incoronazione dell’Imperatore Leopoldo II a Francoforte, viene reinterpretato dal pianista Maurizio Pollini e dai Wiener Philharmoniker, diretti da K.Boehm. A seguire il Concerto per pianoforte e orchestra n.23 in la maggiore, sempre di Mozart.

  • alle 23.25 Francesco Guccini, Rai5

La mia Thule” per la regia di F. Conversano racconta l’avventura musicale del grande cantautore e musicista Francesco Guccini e gli otto brani che compongono quello che Guccini ha dichiarato essere il suo ultimo disco: “L’ultima Thule”.

Giovedì 14 gennaio

  • alle 11.15 Calibro 35, SkyArte

In un momento in cui i concerti sembrano un lontano ricordo, Indie Jungle ci porta ad assistere virtualmente a 12 concerti di artisti italiani. Nella puntata viene riproposto il live dei Coma_Cose.

  • alle 13.30 Barenboim/Weilerstein, ClassicaHD

Daniel Barenboim dirige per i Berliner Philharmoniker il preludio all’atto III dei Maestri cantori di Norimberga di Wagner (1868) e il Concerto per violoncello e orchestra di Elgar (1919). Al violoncello Alisa Weilerstein.

  • alle 19.00 Dave Grohl, VH1

Festeggiamo insieme il compleanno di Dave Grohl, batterista delle band Scream e Nirvana nonché leader dei Foo Fighter, con una speciale selezione dei suoi video più belli.

  • alle 20.30 Daniele Gatti, Rai5

Dall’Auditorium Rai Arturo Toscanini di Torino, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Daniele Gatti esegue Wagner e Beethoven.

  • alle 21.00 La Elbphilharmonie, Classica HD

Documentario sulla ‘Filarmonica dell’Elba‘, la sala da concerto della citta’ di Amburgo, una delle sale di concerto piu’ grandi e acusticamente avanzate del mondo.

  • alle 23.00 Eric Clapton, Rai5

Interviste, aneddoti e video musicali per tracciare la storia delle leggenda del rock, Eric Clapton.

  • alle 23.30 Green Day, Rai5

La serie “Rock leggends” attraverso interviste, aneddoti e video musicali traccia la storia delle grandi leggende del rock. In questo episodio, i Green Day.

  • alle 23.50 Jacques Brel, Rai5

Gli archivi della Cinematheque Royale del Belgio ci restituiscono degli autentici tesori in pellicola recentemente restaurati. Immagini rare e inedite per celebrare alcune delle icone musicali del ‘900. In questa puntata Jacques Brel al Knokke Casino.

Venerdì 15 gennaio

  • alle 10.00 Damiano Michieletto, Rai5

Chiude il ciclo dedicato al regista Damiano Michieletto, “Madama Butterfly” di Giacomo Puccini, prodotta dal Teatro Regio di Torino nel 2014. Interpreti principali: Amarilli Nizza, Massimiliano Pisapia, Alberto Mastromarino, Giovanna Lanza. Sul podio Pinchas Steinberg. Regia televisiva a cura di Francesca Nesler.

  • alle 13.00 La Boheme, ClassicaHD

Viene proposto il film ”La Boheme”, una produzione in grande stile che permette di scoprire l’autentica vocazione cinematografica del più celebre melodramma pucciniano. Con Anna Netrebko e Rolando Villazon e la regia di Richard Dornhelm.

  • alle 17.00 Martha Argerich & Friends, Rai5

Dall’Auditorium Parco della Musica di Roma, un concerto da camera con un cast stellare. Marta Argerich e Antonio Pappano al pianoforte. Violoncellisti Mischa Maisky e Yasushi Toyoshima.

  • alle 20.30 Daniele Gatti, Radio3

Per “I concerti del Quirinale” in diretta dalla Cappella Paolina, Daniele Gatti dirigerà Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, offrendo l’ascolto dell’integrale dei Lieder per voce e orchestra musicati da Gustav Mahler dalla raccolta di poesie di canti popolari Des Knaben Wunderhorn di Clemens Brentano e Achim von Armin.

  • alle 21.25 Fiorella Mannoia, Rai1

Prima puntata de “La musica che gira intorno”. In compagnia di grandi ospiti del mondo musicale, del cinema, del teatro e della tv, Fiorella Mannoia celebra la musica e il suo valore nella vita di tutti.

  • alle 01.45 Grace Jones, SkyArte

Grace Jones: Bloodlight and Bami” è un esclusivo documentario su Grace Jones. Non un biopic e nemmeno un concerto, ma un vero e proprio ‘diario autorizzato’ sulla vita e l’arte della carismatica performer giamaicana (2017).

Sabato 16 gennaio

  • alle 04.15 Enrico Rava, SkyArte

Da Torino a New York, da Buenos Aires ad Atlanta, Enrico Rava ha plasmato il jazz contemporaneo degli ultimi 50 anni. Nel film “Note necessarie”, assieme a colleghi e amici, ripercorre la sua vita (2015).

  • alle 14.10 Amici di Maria De Filippi, Canale5

Ritorna la nuova edizione del talent di Maria De Filippi con la celebre scuola, gli allievi di canto attualmente sono: Arianna, Aka7even, Esa, Sangiovanni, Ibla, Enula, Leonardo Macchia, Raffaele Renda, Deddy ed Evandro. Tra i professori di Amici anche le new entry Arisa e Lorella Cuccarini.

  • alle 16.15 Magazzini Musicali, Rai2

Magazzini Musicali” è un format originale che racconta l’attualità musicale nell’integrazione tra il linguaggio televisivo e l’universo digitale. Alla conduzione Melissa Greta Marchetto e Gino Castaldo, già voci di Rai Radio2, che con due registri complementari sapranno raccontare la musica in modo avvincente, credibile e autorevole. La linea narrativa del programma è costruita attorno alla presentazione delle classifiche settimanali FIMI-Gfk che saranno il punto di partenza e il pretesto per una narrazione più ampia del mondo della musica e delle sue connessioni con i linguaggi e le tendenze della società attuale. Lo svelarsi della classifica verrà intervallato e scandito da esibizioni live, approfondimenti sui temi dell’attualità musicale e da una serie di rubriche tematiche.

  • alle 20.20 Lucio Leoni, SkyArte

In un momento in cui i concerti sembrano un lontano ricordo, “Indie Jungle” ci porta ad assistere virtualmente a 12 concerti di artisti italiani. In questa puntata il cantautore Lucio Leoni che presenta il nuovo progetto discografico “Dove Sei” articolato in due capitoli.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Cinema. “Lupin” – Netflix

Il 2020 è l’anno di “Hypnotized”: Disco Machine e Sophie And The Giants accoppiata da record