The Voice Senior atto finale. L’ultima puntata del talent show di Rai 1 dedicato agli over 60 che sognavano di diventare cantanti di successo va in onda questa sera a partire dalle ore 21 e 25.

Alla conduzione sempre Antonella Clerici, in pole position assieme alla collega Milly Carlucci  per la svolta femminista del Festival di Sanremo dopo il triennio di Amadeus.

Alle poltrone rotanti una sola new entry: Orietta Berti, che ha buttato giù Al Bano grazie al clamoroso successo che ha inaspettatamente agguantato nel 2021. Confermati invece gli altri restanti giudici/coach: Loredana Bertè con il suo appeal rock, Clementino con la sua simpatia eccessiva, e Gigi D’Alessio, che rispetto alla precedente edizione ha corretto il tiro e formato la squadra più forte.

Eh sì, il team più forte di The Voice Senior 2 è quello di D’Alessio, ma la Bertè potrebbe bissare la vittoria grazie ad un suo concorrente. Il candidato numero uno del team della cantante calabrese a succedere a Erminio Sinni, il cantautore rimasto nell’ombra nonostante la visibilità televisiva, è Lanfranco Carnacina. Annibale Giannarelli e Claudia Arvati permettendo, ad incidere un singolo inedito per Universal Music Italia sarà dunque un altro cantautore romano. Se sarà uno dei miei spoiler lo scopriremo tra qualche ora.

Ma chi è Lanfranco Carnacina?

Nato nella Capitale il 17 gennaio 1960, ha iniziato a farsi strada nel mondo della canzone italiana ad inizio anni ’80.  

Il sui brano più conosciuto è “Con te”, con cui partecipò al Festival di San Vincent nell’estate dell”84, che fu scelto come sigla di “Mama Linda”, una famosa telenovela argentina di quegli anni.

Successivamente è stato in rampa di lancio con due partecipazioni consecutive al Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte. Le canzoni erano “A goccia a goccia” (’85), e “E camminiamo” (’86). Entrambi i brani erano firmati anche da autori importanti della canzone italiana (il primo da Daniele Pace, il secondo da Piero Calabrese). Ed entrambe le volte riuscì a piazzarsi (prima alla posizione #7, poi alla #4) superando artisti che in seguito hanno eretto carriere esemplari, ovvero Mango e Paola Turci.

Il percorso musicale di Carnacina si interruppe subito dopo, a seguito del disinteresse dei discografici. Dovette cambiare mestiere, divenendo tra l’altro l’autista di Pino Daniele in occasione del tour “Medina”. Oggi è un organizzatore di eventi e grazie a The Voice Senior ha la possibilità di recuperare il tempo perso e sbloccare i suoi stream su Spotify, solo 30 al mese con l’ultimo singolo “Fra vene e sbarre” del 2013. Ci riuscirà?

Il frutto è maturo soprattutto a livello vocale. Invecchiando, Lanfranco carnacina ha acquistato una timbrica più energica e scura. Negli studi Rai di The Voice Senior  lo hanno accompagnato sua moglie e sua figlia ed è stato subito un plebiscito di consensi. Nelle “Blind Auditions” ha interpretato “Knockin’ on Heaven’s Door” dei Guns N’ Roses, nei “Knock Out” della semifinale “When A Man Loves A Woman” di Michael Bolton. Ora è ad un passo dalla vittoria. L’ultima grande occasione è arrivata: “Ora o mai più”come direbbe Amadeus.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Clicca qui per scoprire i vincitori dell’OA PLUS MUSIC AWARDS 2021


Festival di Sanremo 2022, serata cover: anteprima dell’esibizione di Emma Marrone su One More Time VIDEO

Raffaella Carrà, uno show-ricordo su Raiuno con Milly Carlucci e Maria De Filippi? L’indiscrezione