Seguici su

TV

Boomerissima al via! Per il debutto in Rai di Alessia Marcuzzi due generazioni a confronto. Nella prima puntata Sabrina Salerno contro Elettra Lamborghini!

Un irresistibile mix tra varietà musicale e game show caratterizza il nuovo programma televisivo di Rai 2, cucito addosso ad Alessia Marcuzzi, ex volto Mediaset. Ecco tutti gli ospiti della prima puntata, il meccanismo e tutto quello che c’è da sapere

Pubblicato

il

Boomerissima
Alessia Marcuzzi in uno scatto promozionale. Crediti Foto: Ufficio Stampa RAI

Una grande e attesissima sfida sta per cominciare. A partire da oggi, martedì 10 gennaio, arriva in prima serata su Rai 2 e in streaming su raiplay Boomerissima!

Si tratta del nuovo programma condotto da Alessia Marcuzzi che metterà per la prima volta a confronto due generazioni: quella dei boomers, ovvero i vip che, come la conduttrice, hanno amato molto gli anni ’80 e anni ’90, e quella dei millennials, le celebrity che hanno invece vissuto prevalentemente l’epoca del nuovo millennio.

Il format, prodotto da Rai in collaborazione con Banijay Italia, segna il grande ritorno in tv di Alessia Marcuzzi, che si metterà al timone del programma in una veste del tutto inedita: al suo già comprovato ruolo di conduttrice, si aggiungerà infatti anche quello di ballerina e showgirl.

Con il giusto mix tra varietà e game-show, ‘Boomerissima’ promette di regalare momenti pieni di emozioni, alternando, in un clima di festa, il racconto amarcord dei personaggi, della musica, dei programmi tv, delle mode e in generale del costume degli anni ’80, ’90 e 2000, a divertenti quanto originali sfide tra due generazioni e due epoche diverse di celebrità, basate sulla scia dei ricordi.

In ogni puntata saranno presenti in studio due squadre, ciascuna composta da quattro celebrity appartenenti alle rispettive annate che, round dopo round, proveranno a conquistare la vittoria finale rispondendo alle più disparate domande di cultura pop. Obiettivo: cercare di superare al meglio tutti i match previsti nel corso della serata, dimostrando che i propri anni sono i più emozionanti e, di conseguenza, i più meritevoli di vittoria.

A differenza dei più classici game-show, quindi, in cui a vincere è sempre la squadra che ha dimostrato di superare brillantemente tutte le prove, in ‘Boomerissima’ sarà il pubblico presente in studio a scegliere chi proclamare vincitore della serata, usando come strumento di valutazione le prestazioni ottenute da boomers e millennials nei singoli match.

Diversi sono i giochi a cui i concorrenti potranno essere sottoposti: da Super Hit, dove ogni squadra deve dimostrare che la musica dei suoi anni è la più coinvolgente; a Che anno è, in cui si chiederà ai giocatori di indovinare l’anno esatto di uscita di un determinato filmato della propria epoca; fino a Tutti cantano Sanremo, dove ogni squadra dovrà saper dimostrare di interpretare al meglio i brani della sua generazione, e tanti altri. Un percorso che porta poi a L’arringa, il temutissimo round finale in cui un esponente di ciascuna squadra avrà il compito di convincere il pubblico che la sua epoca è la migliore e a votare per il proprio team.

Non mancheranno inoltre grandi effetti scenici a rendere ancora più immersiva l’atmosfera. Grazie alla presenza di un armadio dai poteri magici, infatti, Alessia e gli ospiti del programma compiranno un viaggio nel tempo e saranno protagonisti di inaspettate trasformazioni. Un vero e proprio elemento magico, che caratterizzerà tutto il set, composto da uno studio classico e dal salotto Back in Time arredato come nello stile degli anni ’80 e ’90.

BOOMERS VS MILLENNIALS

I team che si sfideranno nella prima puntata saranno composti da: Francesco Facchinetti, Claudia Gerini, Max Giusti e Sabrina Salerno per la squadra dei boomers; mentre Elettra Lamborghini, Valentina Romani, Gianmarco Tamberi e Tommaso Zorzi per i millennials. Tra gli ospiti: Luciana Littizzetto e Max Pezzali.

LEGGI: Boomerissima: le pagelle della prima puntata. Marcuzzi vulcanica, ma il format è da rivedere

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

WEB TV

Pubblicità