Ad Amici il serale si sta avvicinando e, man mano che vanno avanti le puntate, il numero dei probabili partecipanti sta diminuendo. Nell’appuntamento di ieri, sabato 23 gennaio, a pagarne le conseguenze è stata Rea, cantante 18enne, che ha dovuto abbandonare la scuola ed il sogno di partecipare alla fase finale del programma, perché risultata ultima in base ad una media di voti ricevuti durante l’anno.

A giudicare una delle sfide che avrebbero portato all’esito definitivo, è stato chiamato Gerry Scotti: il compito dei cantanti era quello di eseguire delle cover, quello del famoso presentatore di dare il voto, spiegandone anche le motivazioni. Gerry Scotti, per chi non lo sapesse, non è solo un ottimo presentatore, ma è anche un grande intenditore di musica, visto che deve i suoi esordi nel mondo della tv a Radio DeeJay ed a quel DeeJay Television di Claudio Cecchetto, che ha sfornato negli anni ’90 talenti del calibro di Amadeus e Fiorello.

Amici, si sa, riesce ad offrire spesso momenti di goliardia, vedasi i faccia a faccia tra Raimondo Todaro e Alessandra Celentano, oppure quelli tra Rudi Zerbi ed Anna Pettinelli, ma riesce anche a lanciare messaggi importanti per gli adolescenti o a mettere in scena attimi toccanti come l’esibizione di Crytical che ha eseguito “Aquiloni”,  Cover di Michele Merlo, ex allievo e prematuramente scomparso a causa di una leucemia fulminante lo scorso anno.

L’esibizione è stata molto toccante, tanto da far commuovere anche lo stesso Gerry Scotti e tutto il pubblico in studio che è scoppiato in un fragoroso applauso. Amici è anche questo.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Clicca qui per scoprire i vincitori dell’OA PLUS MUSIC AWARDS 2021

Crediti Foto: tweetofamici/Instagram

 


LIVE GFVIP6. Puntata di Lunedì 24 Gennaio. Signorini litiga con Alex Belli e lo caccia dallo studio. Ciao Manuel: “Non credevo di amare Lulù così velocemente quindi la allontanavo”

GUANTO DI SFIDA: Ilaria Porceddu VS Francesca Michielin. “In equilibrio” perde contro “Nessun grado di separazione”. Ecco perché