A Uomini e Donne, nella puntata trasmessa ieri pomeriggio, il pubblico fedele del dating show ha assistito ad una scelta mai vista prima. Protagonisti dell’evento unico e raro sono stati Ida, già nota al pubblico per la tormentata love story con Riccardo, e Diego, aitante corteggiatore romano che ha saputo conquistare i difficili gusti della dama in sole due settimane.

Qualcosa, però, rispetto al solito, è andato storto e quella che sembrava dovesse essere una inaspettata ma graditissima scelta, si è tramutata in una delle relazioni più brevi della storia del programma. I due, infatti, dopo soli dieci minuti dal fatidico sì e dalla cascata dei petali rossi, hanno litigato ed hanno sospeso l’uscita dallo studio.

Causa di questo inciampo è stata Tina, questa volta protagonista involontaria, le cui parole pronunciate nella puntata andata in onda due giorni prima, non sono piaciute ad Ida che ha voluto approfondire della scena per rinfacciarle la poca delicatezza avuta nei suoi riguardi.

La querelle andata avanti per un pezzo, ha infastidito Diego che si è sentito messo da parte, tanto da chiedere alla padrona di casa di potersi sedere e rimandare il bel momento ad attimi da destinare in futuro.

Questa decisione ad Ida non è piaciuta: la dama lo ha accusato di avere approfittato della lite con Tina solo per tirarsi indietro insinuando di essersi presa gioco di lei. A nulla sono valse le spiegazioni del corteggiatore, Ida non ne ha voluto sapere e ha interrotto la relazione. Verità o pura messinscena  per continuare a restare davanti alle telecamere?

Crediti Foto: uominiedonne/Facebook


X FACTOR 2021: Le pagelle della quarta puntata. Una meraviglia chiamata Baltimora, benissimo Erio

Da lunedì scuole e negozi chiusi, è di nuovo lockdown totale, e scatta dal 1° febbraio l’obbligo vaccinale. La situazione austriaca che mette paura all’Europa