Non si placano le polemiche attorno al rapper Rhove e al suo concerto di Ferrara dello scorso 12 luglio. L’atteggiamento dell’artista lombardo aveva non poco infastidito i Pinguini Tattici Nucleari, che pur senza nominarlo direttamente hanno fatto esplicitamente riferimento a lui parlando di quello che dovrebbe essere la vera gavetta, ovvero la necessità di conquistarsi il pubblico.

A tre giorni di distanza è arrivata la risposta dello stesso Rhove, ovviamente via social ormai diventata la nuova piazza di discussione. “Di voi nemmeno parlo perché non ce n’è bisogno. Fatela una hit se è così facile, siete le classiche persone che se venite in zona vi prendono per il c**o. Solo in tv potete andare, tra l’altro appena è uscita la notizia di voi che mi sfottevate avete fatto uscire il merch su Instagram. Non parlavano di voi da anni, se qualcuno ha parlato di voi. Ho fatto 80 live e per un dj set si è scatenato un casino. Nulla raga, ci vediamo in giro a spaccare tutto”. Una reazione quanto meno fuori fuoco, non tanto nei toni quanto nel contesto, dato che in tema di hit da classifica, la band di Riccardo Zanotti non ha certo da imparare. Dieci anni di carriera, un tour nei palazzetti sold out, e l’ultimo singolo “Giovani Wannabe” che è uno dei tormentoni dell’estate.

Leggi anche: Rhove, concerto con polemiche: i fan non ballano alla sua musica, lui interrompe il concerto

Sarà finita qui o la discussione via social sarà destinata a proseguire? Non resta altro che prendere i pop corn, mettersi in poltrona e vedere di nascosto l’effetto che fa. Intanto per Rhove arrivano anche i consigli di Salmo, con cui aveva discusso nei giorni scorsi. Il rapper sardo ha consigliato al giovane collega di curare maggiormente l’aspetto live. “Se siete molto giovani e pensate che la musica sia il vostro futuro, vi do un consiglio. Imparate a cantare dal vivo, questa cosa vi ripagherà per sempre. Evitate di portarvi i vostri amici deficienti che lanciano l’acqua sul palco, se è possibile levate la voce dalle basi, almeno dalle strofe. Non è importante diventare idoli su Tik Tok ne tanto meno fare le hit su Spotify. La verità è fuori, è sul palco. Il live è l’esame della vostra musica, come un esame di stato. E voi non potete andare a un esame con l’aiuto da casa, con i biglietti scritti. Le persone pagano il biglietto, vengono per sentirvi cantare dal vivo. Imparate a cantare dal vivo“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Simona Bastiani

TAG:
Pinguini Tattici Nucleari Polemiche Rhove

ultimo aggiornamento: 15-07-2022


Livorno, donna trovata morta sul traghetto

LA FABBRICA DEI SOGNI di Chiara Sani. Finn Wolfhard debutta alla regia a 19 anni!