Stress quasi inesistente e una sana alimentazione: così gli abitanti dell’arcipelago giapponese detengono il record di longevità

Okinawa, l’arcipelago della longevità

Al largo delle coste giapponesi, nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico (Mar Cinese), troviamo Okinawa: la prefettura di cui fanno parte oltre 150 isole. Questo luogo è particolarmente famoso per il clima tropicale, le spiagge bianche e per la barriera corallina. Inoltre, sul posto, è possibile visitare alcuni siti di estrema rilevanza storica, che conservano le tracce della “Seconda Guerra Mondiale”. Ma a rendere famosa Okinawa è soprattutto un altro dato. Pare, infatti, che vi sia “nascosto” il “segreto della longevità“. Non è un caso, a quanto pare, che siano proprio gli abitanti della zona a detenerne il “record” (rispetto ai connazionali e al resto della popolazione). Vi sono moltissimi centenari e ultracentenari che abitano le isole. Malattie cardiache, tumori e diabete hanno un’incidenza molto più bassa.

Spiegazione probabile

La spiegazione più plausibile sembrerebbe legata alla sana alimentazione: una dieta fatta di cereali, verdure e pesce, con pochissima assunzione di uova, latticini e carne. Definita dagli abitanti “nuchigusuiche“, che letteralmente significa medicina per la vita, svelerebbe dunque il mistero della longevità. Questo regime alimentare è stato studiato anche dal “Centro di ricerca sulla longevità“, che ha sede sull’isola, e descritto nel libro “Okinawa l’isola dei centenari di Bradley Willcox, Craig Willcox e Makoto Suzuki. Come anticipato, non è solo l’età della popolazione a lasciare stupiti, ma anche la bassa incidenza di malattie tipiche del mondo occidentale. Le persone vivono in maniera rilassata e la meditazione è ampiamente praticata. Le passeggiate in riva al mare, al tramonto, sono un’abitudine consolidata. Gli abitanti delle isole vivono assecondando i ritmi della natura, non si stressano e non hanno mai fretta:

“Guardare sempre e comunque il lato positivo delle cose” il loro motto.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: Shutterstock.com

 

 


Influencer siciliana denunciata: con le sue challenge estreme, istigava al suicidio

Tragedia familiare nel Bresciano, genitori precipitano in un dirupo e muoiono davanti alla figlia di 5 anni